Perché il Gatto è così Nervoso?

Scritto da nella categoria Gatti
Perché il Gatto è così Nervoso?

Così parlate al vostro gatto in modo gentile e incoraggiante, e lo trattate sempre bene e vi assicurate di essere gentili con loro. Gli date da mangiare, li ospitate in casa e date loro attenzione; ma il vostro gatto sembra essere davvero nervoso o timido, e solamente lo scendere dal divano troppo in fretta può causare la sua fuga dalla stanza! Perché succede questo? C’è qualcosa che si può fare al riguardo? Continuate a leggere per scoprirlo.

Siete una novità per il vostro gatto

I gatti possono aver bisogno di molto tempo, settimane o talvolta anche mesi per ambientarsi completamente in una nuova casa con un nuovo padrone, e cominciare a pensare alla loro nuova casa come il loro posto e il loro territorio. Anche se il vostro gatto non si nasconde la prima notte ed è felice di essere accarezzato, questo non significa che si sia acclimatato e tutto gli vada bene; i gatti odiano davvero il cambiamento, e spesso, ci vorrà del tempo per prendere padronanza con la loro nuova vita.

Lasciate al vostro gatto tutto il tempo per abituarsi a voi e alla vostra famiglia e alla casa, e cercate di non apportare cambiamenti drastici o improvvisi alla casa durante il primo anno di convivenza con il vostro gatto. I traslochi di casa, il prendere un altro animale domestico, e altri grandi sconvolgimenti dovrebbero essere evitati, in modo da permettere al gatto di mettersi a proprio agio.

Il vostro gatto non è abituato alle persone

La maggior parte dei gatti, anche quelli che provengono da rifugi di reinserimento, saranno abituati ad avere gente intorno, essere maneggiati, e alimentati dagli esseri umani. Ma questo non è vero per tutti i gatti, e i gatti e che erano selvatici o randagi, o che dovevano badare a se stessi per un periodo di tempo significativo, semplicemente non saranno abituati ad avere gente intorno a distanza ravvicinata, e il risultato è che tenderanno ad essere molto speculativi su questo.

Quando una gatta incinta viene portata in un rifugio di reinserimento, viene fatto tutto il necessario per iniziare a far socializzare i gattini con la gente al più presto possibile, per dare loro le migliori opportunità possibili per essere reinseriti. Ma se la gatta è nervosa o diffidente delle persone, potrebbe passare questa sensazione sui gattini, che possono mantenere una lieve incertezza o propensione ad essere timidi per un lungo periodo dopo lo svezzamento.

Il tuo gatto è stato maltrattato

Ovviamente, i gatti che sono stati trascurati o maltrattati non guarderanno automaticamente le persone sotto una luce positiva, e può volerci molto tempo per riparare il danno fatto a un gatto da qualcuno nel loro passato che li trattava male.

Potreste non essere mai in grado di sapere con certezza cosa sia successo esattamente al vostro gatto in passato per farlo diventare com’è, ma la routine, la coerenza, e garantire che farete tutto il possibile per mantenere il vostro gatto felice e farlo sentire sicuro sarà un grande aiuto per farlo diventare più calmo.

Il tuo gatto ha paura di alcune provocazioni

Il tuo cacciatore altrimenti impavido e coraggioso, felino amichevole può mostrare una paura irrazionale per le cose più strane, ma comunemente, il rumore o il movimento improvviso può causare una risposta di paura o di reazioni nervose nel gatto.

Cercate di evitare di fare rumori forti o alzarvi improvvisamente, o gridare, agitare le vostre braccia intorno e altri comportamenti che possono non essere diretti del tutto verso il vostro gatto, ma che sono atti a sconvolgerlo.

Se il vostro gatto ha paura di uno stimolo, come tuoni e fulmini, provate a disattivare la presenza di tali provocazioni chiudendo le tende e accendendo la radio, cosa che può aiutare a calmare il vostro gatto.

Il vostro gatto si sente intrappolato o sopraffatto

Naturalmente i gatti amano andare fuori, e fermarli o limitarli nel fare questo può farli sentire in trappola, incerti e insicuri. Questo può trasformarsi in un circolo vizioso se il vostro gatto è così sollevato dall’andare fuori che quando finalmente lo fa, non ritorna per un paio di giorni.

Fornire una gattaiola e fare in modo che il vostro gatto sa come entrare e uscire da questa, e non limitare il suo accesso verso l’esterno senza una buona ragione può contribuire ad abbassare i livelli di stress e di ansia del vostro gatto, facendolo sentire più a suo agio in casa sua e quindi più propenso a spendere lì più tempo.

Quando il vostro gatto è in casa, assicuratevi che abbia un letto e un nascondiglio in un posto tranquillo in cui le persone non possono entrare, che può utilizzare per rifugiarsi quando ha bisogno di una pausa o di stare da solo. Non lasciare mai che i bambini, i cani o altri gatti invadano lo spazio vostro gatto o lo maltrattino, e se necessario create alcune zone della casa dove gli altri animali non possano accedere.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 7 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty