Come prendersi cura di un gatto sordo

Scritto da nella categoria Gatti
Come prendersi cura di un gatto sordo

I gatti possono essere sordi per una vasta gamma di ragioni. I gattini possono nascere così e non risulta sempre scontato capirlo per chi li accudisce. Come noi, i gatti possono perdere l'udito gradualmente con l'età, possono diventare sordi a causa di qualche malattia e a volte solo essere un problema temporaneo. Ma se scoprite che il vostro gatto non ci sente, non allarmatevi troppo. Può anche trattarsi di una disabilità ma non ha un grande impatto sulla sua vita. Nonostante ciò, ecco alcune cose che dovreste sapere.

Come capire se il vostro gatto è sordo?

Gatto bianco sordo

La risposta secca è che spesso non potete! Ricordo di aver chiesto al veterinario se il mio gatto fosse sordo in quanto pareva non rispondesse quando chiamato, ma quanto ha battuto le mani il gatto ha reagito subito. Ho avuto un altro gatto diventato sordo causa invecchiamento ma non me ne sono reso conto finché non ha smesso di aver paura dell'aspirapolvere, cosa che succedeva sempre in passato. Alcuni gatti ci ignorano sempre e ciò non vuol dire necessariamente che sono sordi.

Ciononostante, esistono alcuni segnali che possono indicare che un gatto non ci sente. Per esempio, se non risponde a suoni o rumori che una volta stimolavano il suo interesse, come l'apertura di una confezione di cibo o il bussare alla porta; potrebbe essere che non li senta. Se scappava via quando si accendeva l'aspirapolvere e improvvisamente ora lo ignora totalmente, potrebbe significare che è diventato sordo, come nel caso del mio gatto. Altri segnali includono il grattarsi e toccarsi spesse volte le orecchie e non rendersi conto della vostra presenza finché non vi vede. In più alcuni gatti sordi miagolano molto più rumorosamente rispetto a quelli che ci sentono.

I gatti bianchi sono tutti sordi?

No, non è vero. Una percentuale relativamente alta di gatti bianchi è sorda, questo succede soprattutto se hanno anche gli occhi blu, ma molti gatti bianchi ci sentono perfettamente. Potete capire se il gatto è sordo oppure no notando i segnali descritti sopra. Ma l'unico modo per essere sicuri che qualsiasi gatto, bianco o di altro colore, ci senta, è andare dal veterinario per dei test.

Verificare se il gatto è sordo

Qualsiasi preoccupazione circa l'udito di un gatto dovrebbe venire accertata dal veterinario. Questo vale e per un gattino appena nato e per uno anziano che sembra stia diventando sordo. Nella maggior parte dei casi, il veterinario condurrà dei semplici esami per individuare sordità producendo dei rumori al di fuori del campo visivo del gatto, per vedere un tic delle orecchie o un movimento nella direzione della fonte del suono. Ciononostante, l'unico modo per ottenere una diagnosi definitiva è grazie al test BAER (Brainstem Auditory Evoked Response, potenziali uditivi evocati), che prevede un suono simile a clic all'interno dell'orecchio mentre il computer misura l'attività elettrica del cervello in risposta al suono. Alcuni allevatori fanno fare tale esame regolarmente se hanno gattini bianchi. Se state pensando di adottarne uno di bianco anche voi, magari chiedete che venga condotto.

Se il gatto viene dichiarato sordo, il veterinario determina se il problema verrà trattato con medicinali o, se permanente, vi consiglierà su come aiutare il vostro gatto ad abituarsi.

La sordità del mio gatto influirà sulla sua qualità della vita?

Generalmente parlando, i gatti sordi hanno una normale qualità della vita. Non sanno di non sentire e tendono a compensare ciò usando maggiormente gli altri sensi rispetto a gatti udenti, per bilanciare il tutto. Prima viene diagnosticata la sordità, meglio è, in quanto così i padroni riescono a fare dei cambiamenti per migliorare la qualità della vita del gatto. Solitamente, è necessario ridurre il suo tempo all'aperto per mantenerlo al sicuro, perché non riuscirebbe a sentire il traffico o altri pericoli imminenti. Ma se avete un giardino recintato o vivete in una zona molto rurale, potreste lasciarlo andare fuori. Se un gatto perde improvvisamente l'udito, potrebbe impiegare del tempo per abituarcisi e apparire confuso a volte. I padroni dovranno essere pazienti e rassicurarlo finché non si adegua.

Concetti importanti da tenere a mente per prendersi cura di un gatto sordo

GAtto bianco sordo

Come già menzionato, la sicurezza dev'essere la vostra preoccupazione principale e il gatto sordo dovrà vivere in casa o comunque uscire solo in un'area sicura. I gatti sordi possono inoltre sorprendersi abbastanza facilmente quindi è importante assicurarsi che abbiano abbastanza luoghi in cui riposarsi, meglio se in posti alti, e nascondigli simili, soprattutto se ci sono altri animali in casa. È una buona idea installare un microchip nel vostro gatto sordo in quanto, nonostante tutti i vostri sforzi, è più probabile si perda rispetto a uno udente. È inoltre consigliato mettergli un collare di sicurezza, in cui si dichiara chiaramente che non ci sente.

Le modalità comuni di comunicazione tra un gatto e un padrone, come chiamarlo o far rumore con il loro cibo, non funzioneranno in caso di sordità. Quindi provate a trovare altri modi per attirare la sua attenzione, come muovere le mani o fare dei segni per comunicargli che la cena è pronta, per esempio. I gatti sordi imparano solitamente a interpretare tali segnali abbastanza bene, nonostante ci voglia del tempo.

Conclusioni

Se seguite alcune semplici regole, prendersi cura di un gatto sordo non è diverso da farlo per uno che ci sente. I gatti sordi sono giocosi, attivi e curiosi come tutti gli altri e, similmente, potrebbero essere birichini, annoiarsi o stressarsi, come i gatti udenti. Ricordatevi che ad ogni modo avete a che fare con un gatto e la sua sordità è solo una piccola parte di lui. Se lo fate, allora il vostro gatto sordo dovrebbe essere in grado di vivere una vita lunga e felice, dandovi tante soddisfazioni quanto un qualsiasi altro animale domestico normale.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty