Principi fondamentali sui Conigli: 10 fatti che tutti dovrebbero conoscere

Scritto da nella categoria Piccoli animali
Principi fondamentali sui Conigli: 10 fatti che tutti dovrebbero conoscere

Se state pensando di acquistare il vostro primo coniglio da compagnia, o anche se ne avete posseduto uno prima e state pensando di prenderne un altro, è importante fare molta ricerca, sia dei conigli come specie, e sulle esigenze particolari e le preoccupazioni legate ad ogni razza di coniglio diverso.

Mentre i conigli sono stati degli animali domestici popolari e molto comunemente posseduti per secoli, la nostra conoscenza dei conigli e di cosa hanno veramente bisogno per essere felici e sani sono informazioni che hanno fatto dei grandi salti negli ultimi anni, e quello che era visto come un animale domestico abbastanza semplice, a bassa manutenzione è ormai inteso e rispettato come una creatura molto più delicata e complessa di quanto non fosse storicamente.

In questo articolo, tratteremo dieci fatti relativi al coniglio che tutti i padroni e i potenziali proprietari di conigli da compagnia dovrebbero conoscere. Continuate a leggere per saperne di più!

  1. I conigli sono animali sociali che non devono essere tenuti da soli, senza un compagno, o saranno soli e infelici e non prospereranno. Ciò significa che la sterilizzazione e la castrazione dei conigli è importante, in particolare se si tiene maschi e femmine insieme, per ovvie ragioni! Un coniglio femmina può produrre una nuova cucciolata ogni trenta giorni, e presto vi ritroverete con più coniglietti di quelli che è possibile gestire! Anche se tenete gli conigli in gruppi dello stesso sesso, la sterilizzazione può contribuire a proteggere le coniglie dal cancro dell’utero, che è un tumore comune nelle coniglie mature.

  2. Dovreste scegliere il materiale che si utilizza per la lettiera del vostro coniglio con attenzione, in quanto non tutti i prodotti sono adatti per l’uso. Prodotti profumati che hanno aromi artificiali o naturali sono una cattiva idea per i conigli in particolare. Trucioli di legno aromatico di cedro o di pino sono particolarmente da evitare, poiché entrambi questi profumati legni possono rilasciare oli che possono essere dannosi per il vostro animale domestico, e anche causare danni al fegato a lungo termine.

  3. Ai conigli può essere insegnato di usare una lettiera, proprio come i gatti, e questo è un fattore essenziale per la convivenza con un coniglio casa! Tuttavia, ancora una volta, si dovrebbe scegliere la lettiera da utilizzare con attenzione per evitare di causare problemi di salute. La lettiera di argilla o di altri prodotti che formano grumi possono essere ingeriti e bloccare il sistema digestivo del vostro coniglio, e tutti le lettiere che sono polverose possono influenzare il sistema respiratorio del vostro coniglio.

  4. È importante che la vostra casa e il giardino siano a prova di coniglio, e ogni area a cui il vostro coniglio avrà accesso. I conigli hanno bisogno di masticare le cose al fine di mantenere i loro denti ad una lunghezza comoda, e per qualche ragione, articoli come cavi elettrici e moquette sono particolarmente attraenti per loro! Visualizzate la vostra casa e il giardino dal punto di vista del vostro coniglio, e di assicuratevi che tutto ciò che esso può essere in grado di raggiungere è sicuro per lui.

  5. Quando la gente pensa di comprare cibo per conigli, lo immagina di solito miscelato, cibo a bocconcini adatto per i conigli, e forse un pezzo occasionale di frutta o verdura. Tuttavia, la maggior parte della dieta del coniglio dovrebbe essere l’erba o il fieno, e il vostro coniglio dovrebbe avere libero accesso a una o entrambe le cose in ogni momento. Al fine di rimanere in buona salute, l’apparato digerente del coniglio deve essere in continuo movimento, e se si ferma a causa di mancanza di cibo da mangiare, riavviarlo di nuovo è difficile, e può avere bisogno dell’ aiuto del veterinario. Il fieno adatto per i conigli comprende il fieno timothy, l’erba mazzolina e vari altri, e dovrebbe mangiarne molto quando il vostro coniglio non ha accesso all’erba.

  6. Se il vostro coniglio non è molto docile o addirittura diventa aggressivo, non punitelo mai con le botte o non parlategli aspramente. I conigli sono animali sensibili che non capiscono causa ed effetto nello stesso modo in cui noi lo facciamo, e rispondere con rabbia non aiuta.

  7. I conigli sono visti come animali da compagnia esotici all’interno degli ambulatori veterinari, e mentre la maggior parte delle cliniche visiteranno una quantità ragionevole di conigli ed saranno in grado di diagnosticare e trattare problemi di salute minori, ed eseguire le procedure standard come la sterilizzazione e la castrazione, per i problemi più complessi, il coniglio potrebbe aver bisogno di vedere un veterinario specialista. Accertartatevi riguardo la fornitura di assistenza veterinaria per i conigli presso la vostra clinica di zona, e cercate di capire dove dovrete andare se loro non sono in grado di trattare il vostro animale domestico.

  8. Una perdita di appetito o feci liquide sono condizioni che nella maggior parte gli animali domestici (e persone) tendono ad essere problemi minori che si risolveranno entro un giorno o poco più. Tuttavia, entrambi i problemi possono essere un’emergenza veterinaria per i conigli, e quindi se il vostro coniglio è indisposto con uno di questi sintomi, rivolgetevi subito al vostro veterinario.

  9. È una buona idea acquisire una conoscenza di base della salute del coniglio, e imparare a riconoscere alcuni dei problemi più comuni che possono potenzialmente affliggere i conigli. Tra questi i problemi con i denti, che possono richiedere l’attenzione dal vostro veterinario, e una serie di altre questioni, tra cui acari, problemi digestivi, e miasi. Alcuni gravi problemi possono essere evitati con la vaccinazione, come la mixomatosi, e così il vostro coniglio deve essere vaccinato non appena è abbastanza grande.

  10. I bambini non dovrebbero essere autorizzati a gestire i conigli senza sorveglianza, e i conigli non sono un buon animale domestico per i bambini. I conigli sono animali molto delicati e fragili che possono facilmente farsi male o spaventarsi, e così solo i bambini più grandi che hanno esperienza con i conigli dovrebbero essere responsabili della loro cura a tempo pieno.
Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty