I conigli possono mangiare il cavolo?

Scritto da nella categoria Piccoli animali
I conigli possono mangiare il cavolo?

Generalmente i conigli sono animali facili da mantenere e non fanno troppe storie su quello che devono mangiare. Solitamente nell'alimentazione di un coniglio non possono mancare: verdure, frutta, mangime, fieno, erba e dell'acqua fresca. Ma comunque loro si accontentano anche solo di frutta e verdura. La domanda però è: i conigli possono mangiare il cavolo?

I conigli possono mangiare il cavolo?

Sì, possono mangiarlo occasionalmente senza esagerare. Il mangiarne in maniera eccessiva può causare gonfiore, gas e diarrea.

Il cavolo nell'alimentazione del coniglio

cavolo per conigli

Questo famoso vegetale è consigliatissimo nell'alimentazione dei conigli, sia da veterinari che da nutrizionisti. Alcuni hanno paura però, che il cavolo possa causare gonfiore al loro coniglietto e, quindi, decidono di evitarlo. In verità però, non c'è troppo da preoccuparsi anche se il tuo coniglio ti sembra un po' gonfio, considerando che il cavolo è molto facile da digerire.

Ci sono una grande varietà di verdure nei supermercati e sono tutte perfettamente sicure per il tuo coniglio. Includendo il cavolo rosso, la verza, il cavolo cinese e il cavolo verde.

Come introdurre il cavolo

Se il tuo coniglio non ha mai mangiato cavolo in vita sua, dovresti iniziare dandogliene poco alla volta. Inizia con una foglia e poi osserva le sue reazioni per il resto della giornata. Se noti che ciò gli causa diarrea smetti immediatamente di darglielo. Se invece il suo corpo lo accetta senza problemi, puoi continuare gradualmente a dargliene di più ogni giorno.

Non è certo che al tuo coniglio piaccia subito il cavolo. A volte, i conigli, ci mettono un po' prima di farsi piacere un nuovo alimento. Quindi tu continua a darglielo, e vedrai che dopo qualche giorno lo mangerà di gusto!

Gli svantaggi di dare il cavolo al tuo coniglio

Anche se è stato constatato che il cavolo è un alimento più che sano per i conigli, a volte, può avere degli effetti negativi che causano al povero coniglietto gonfiore, gas e diarrea. Non succede spesso, ma è bene sapere che c'è una possibilità che accada se il tuo coniglio ne mangia troppo.

I conigli sono il tipo di animale che finiscono tutto quello che c'è nel piatto senza porsi dei limiti. Ebbene, i limiti devi porli tu, quindi, evita di dare troppo cavolo al tuo coniglio. In media, un coniglio adulto mangia 5 foglie di cavolo al giorno (come massimo).

Il cavolo come "dolcetto"

Se al tuo coniglio piace molto il cavolo, puoi usarlo come "dolcetto" occasionalmente. Inoltre puoi aggiungere anche altre verdure o frutta come ad esempio: banane, manghi, prugne, meloni, ciliegie, pere, pomodori, ananas e arance.

Un'alimentazione equilibrata

E' anche importante ricordare che l'alimentazione del tuo coniglio deve comprendere almeno il 95% di fieno, il 5% di mangime e il 5% di verdure. Anche cibi che comprendono erba, le verdure e la frutta sono essenziali per la digestione e il benessere dei reni e le vesciche del tuo coniglio. Ricorda anche che il 75% di cibi freschi dovrebbero essere verdure a foglia verde.

L'importanza del fieno

I conigli mangiano diversi tipi di piante, come ad esempio: ramoscelli secchi, corteccia d'albero, frutta, semi, ecc... Considerando che nell'alimentazione di un coniglio è molto importante il fieno, è bene limitare altri cibi. Il fieno contiene molte sostanze essenziali come le proteine, la vitamina A e C. Il fieno è importante anche perché aiuta la digestione e i denti sani. Inoltre puoi anche mischiare diverse tipologie di fieno come quello d'avena, di bromo, o di fleolo. L'erba medica invece, non è consigliata per un uso quotidiano a causa del suo alto tasso proteico e calorico, molto più di quanto dovrebbe assumere un coniglio.

Altri tipi di verdura a foglia verde

Oltre al cavolo ci sono anche altre verdure che potrebbero piacere al tuo coniglio, come ad esempio: lattuga romana, la rucola, la menta, l'aneto, i broccoli, gli asparagi, le barbabietole e il coriandolo. Ai cuccioli di coniglio piacciono anche le erbe ma devi fare attenzione perché il loro odore e gusto forte potrebbe non essere molto gradevole le prime volte.

Conclusioni

Per tornare alla domanda iniziale, i conigli possono mangiare il cavolo? Sì, possono, come possono mangiare anche molte altre verdure a foglia verde. Ricorda solo di non darglielo troppo spesso e non più di qualche piccola foglia per evitare diarrea, gas e gonfiori di stomaco.

Inoltre, ogni volta introduci gradualmente nuove verdure, incluso il cavolo. Dai al tuo coniglio inizialmente piccole porzioni e poi, se non vedi problemi di nessun tipo, puoi continuare dando porzioni più grandi.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty