Come nutrire un Degu: l'alimentazione corretta

Scritto da Petyoo nella categoria Piccoli animali - 1 commento
Come nutrire un Degu: l'alimentazione corretta

Poiché i degu non sono tipici animali domestici c’è spesso l’idea sbagliata che siano difficili da mantenere, o che abbiano bisogno di una dieta speciale. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità, sia prendersi cura che sfamare un degu è molto facile.

L’unica considerazione speciale riguarda la loro propensione a problemi di salute dovuti a cibi ad alto contenuto di zuccheri.

I degu non sono in grado di regolare i loro livelli di zucchero in maniera efficiente come altri roditori e altri piccoli animali. Ma con un po’ di cura da parte vostra, non è difficile assicurarsi che stiano ricevendo un sano equilibrio di sostanze nutritive dal loro cibo.

Sostanze sutritive e diete salutari

L’alimentazione principale per un degu è un mix appositamente formulato di cibo secco, che è disponibile nei negozi di animali domestici e fornitori online. Puoi trovare un miscuglio di cibo specifico di qualche degu, ma un miscuglio di porcellini d’India e cincillà va bene comunque. Essi contengono tutti i minerali necessari, vitamine e altre sostanze nutritive di cui un degu ha bisogno all’interno di una dieta salutare. Usando un mix raccomandato di cibo ridurrete drasticamente le possibilità di problemi di salute come il diabete e le cataratte. I cibi pensati specificatamente per i degu hanno poco zucchero e non contengono melassa. La melassa è un additivo alimentare usato in alcuni cibi per animali per renderli più appetitosi, è però molto dannoso per il degu. State inoltre attenti ad altri additivi ad alto contenuto di zucchero come il miele, il glucosio, il fruttosio e lo sciroppo, visto che sono equamente dannosi.

I miscugli di cincillà e porcellini d’India sono adatti come menzionato prima. Non cercate però di allontanarvi e provare altri cibi per animali domestici, ad esempio i mix di mangime per coniglio sono particolarmente pericolosi. Alimenti liofilizzati per roditori possono essere aggiunti al resto del cibo con moderazione per aggiungere della varietà.

I degu hanno una capacità digestiva intorno all’85% per le proteine della dieta. Alimentarli con una dieta troppo ricca di proteine può causare che bevano un’eccessiva quantità d’acqua. Questo può mettere pressione ai loro reni, quindi non date loro troppo cibo che sapete contenere troppe proteine.

La maggior parte dei mammiferi è in grado di produrre vitamina C grazie all’assunzione di galattosio e glucosio all’interno della propria dieta. Gli umani, qualche primate, i porcellini d’India e gli uccelli sono le eccezioni. Alle eccezioni manca l’enzima L-gulonolattone ossidasi nel fegato, e come risultato non possono sintetizzare la vitamina C. I degu sono molto vicini come parentela ai porcellini d’India, ma come ha mostrato la ricerca sono in grado di produrre da loro la vitamina C. Quindi non ne hanno strettamente bisogno nelle loro diete, ma è comunque raccomandata a causa di altri benefici sulla salute che offre.

Quanto mangiano i Degu?

Un degu adulto mangia circa 10 grammi di miscuglio di cibo secco al giorno. Non serve pesarlo in maniera esatta, offrite all’incirca questa quantità e osservate in quanto tempo essa sparisce. Se è rimasto qualcosa il giorno successivo riducete la quantità, se sembra invece che duri poco potreste dover aggiungerne un pochino il giorno successivo. Dovete stare molto attenti a non nutrirli troppo visto che l’obesità è causa di molti problemi di salute.

Se lasciate una scorta di cibo nella gabbia perché pensate sia un modo veloce di continuare a sfamarli, incontrerete dei problemi. Un degu sceglierà di mangiare più di quello che vuole rispetto a quanto sia salutare per lui.

Rendete graduali i cambi nella dieta

Se vi accorgete che dovete fare alcuni cambi nella dieta del degu dovete applicarli lentamente. I degu sono creature abitudinarie, e quando si trovano di fronte a cambiamenti drastici in qualsiasi aspetto della loro vita si possono stressare.

Se state introducendo un nuovo alimento, fatelo in maniera lenta nel giro di una settimana. Iniziate piazzando qualche pezzo nel suo vecchio miscuglio di cibo ogni giorno, facendo aumentare gradualmente la dose del nuovo alimento mentre riducete la quantità di quello vecchio finché non è completamente rimpiazzato.

Nutrire il vostro Degu con del Fieno

L’erba di fieno dovrebbe essere sempre a loro disposizione. Essa ricopre un importante parte nel tenere il loro sistema digestivo e i loro denti in salute, la paglia tritata che contiene molte fibre è una parte molto importante della loro diete e benessere. Una piccola quantità di fieno di erba medica può essere aggiunta per aiutare a dare al fieno un sapore più appetitoso per il degu. Il fieno di erba medica è più una leccornia che una ricca fonte di proteine e calcio, quindi usatela con moderazione.

Nutrire il vostro Degu con verdure fresche

Le verdure fresche giocano un importante ruolo nella dieta di tutti gli erbivori. Il cibo secco è ottimo ed è specificamente formulato per contenere tutte le sostanze nutritive che servono agli animali, ma le verdure forniscono un modo differente di distribuire queste sostanze nutritive.

Verdure diverse offrono una gamma differente di sostanze nutrienti e vitamine, e quindi dovete somministrarli con parsimonia. Per dare un’idea di quali verdure possono essere usate e quanto spesso, ecco una breve analisi:

Verdure adatte all’incirca una volta a settimana:

  • Zucca
  • Erbe aromatiche essiccate
  • Peperoni verdi e rossi
  • Cipollotto
  • Radicchio
  • Barbabietola rossa

Verdure adatte circa una volta al mese a causa del loro contenuto naturale di zucchero:

  • Carote
  • Patata dolce
  • Pomodoro ciliegino
  • Cetriolo
  • Mais

Acqua

L’acqua deve essere a disposizione in qualunque momento. Il miglior modo di metterla a disposizione è una bottiglia attaccata alla loro gabbia, così che non possano girarla o danneggiarla come potrebbero con una ciotola. La loro curiosità naturale li renderà in grado di trovare la bottiglia quando ne hanno bisogno, quindi non preoccupatevi di mostrare loro una bottiglia nuova.

Riassumendo

Anche se sono sceso nel dettaglio riguardo le vitamine, i minerali e le sostanze nutritive in questo articolo, non dovete pensarci troppo sopra e complicare l’alimentazione del degu. Capirete la maggior parte della loro dieta dal cibo secco preconfezionato pensato per loro, aggiungendo verdure e cibo liofilizzato nelle loro diete aiuterà a chiudere in bellezza la loro dieta e assicurarsi che siano in salute.

Non mangiano molto e sfamarli non è molto costoso. Non porta via neanche tempo, dovete solamente mettere il cibo nella gabbia una volta al giorno.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 9 persone con una media di 4.9 su 5.0)

1 Commento

  1. Grazie per tutte le informazioni

    Grazie per le informazioni

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty