5 Modi per far perdere peso ai Cani Obesi

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
5 Modi per far perdere peso ai Cani Obesi

Più del 50% dei cani in Italia sono sovrappeso, con alcuni di essi molto più pesanti di quanto dovrebbero essere, essendo obesi. Portare troppo peso in eccesso può essere un grave problema per i cani, aumentando di molto il rischio di fargli sviluppare una vasta gamma di problemi di salute, inclusi sforzi a muscoli e articolazioni, problemi cardiaci e molto altro.

Ovviamente è molto preferibile evitare che il tuo cane ingrassi invece di fargli perdere peso dopo che gli sia stata diagnosticata l’obesità, ma questo può risultare difficile nei fatti, con molti proprietari che non si rendono conto che il loro cane è obeso o in sovrappeso.

Se il tuo cane è in sovrappeso, dovresti agire per farlo tornare ad un equilibrio sano di cibo ed esercizio fisico, e in questo articolo condivideremo cinque modi per fargli perdere peso e dei consigli per cani obesi. Continua a leggere per saperne di più.

Stabilisci una dieta

Proprio come la gestione del peso per gli esseri umani, il peso del tuo cane dipenderà da una semplice equazione di calorie in entrata e in uscita. Per perdere peso, il tuo cane dovrebbe spendere più calorie al giorno di quelle che ingerisce, e quindi cominciare a bruciare il grasso corporeo in eccesso. La quantità di cibo precisa di cui necessita il tuo cane ogni giorno dipende da fattori che includono età, taglia ed esercizio fisico, ed è una buona idea consultare il veterinario per ideare un programma di alimentazione per il tuo cane in sovrappeso.

Questo potrebbe includere dargli meno cibo del normale oppure fargli seguire una dieta che contenga meno calorie, così da fargli assumere la stessa quantità di cibo ma con meno calorie.

Alimentazione

Se il tuo cane mangia ogni giorno poco o molto, è essenziale che abbia tutti i nutrienti essenziali di cui ha bisogno per crescere, ciò significa che deve seguire una dieta equilibrata e su misura per soddisfare tutti i suoi bisogni, aiutandolo a perdere peso.

La dieta del tuo cane dovrebbe consistere di almeno il 20% di proteine di buona qualità, così come la proporzione di grassi come quelli derivanti da oli di pesce e fibre per aiutare la digestione. Stai alla larga da cibi ad alto contenuto di carboidrati, zuccheri e grassi cattivi, poiché non aiutano il tuo cane a perdere peso e a sentirsi pieno.

Dargli da mangiare almeno una proporzione di cibo umido nella sua dieta è una buona idea, poiché il contenuto d’acqua del cibo umido rispetto al secco lo aiuta a sentirsi sazio.

Controllare l’assunzione di cibo del tuo cane

Per far funzionare la dieta, avrai bisogno di calcolare accuratamente quanto cibo necessita al giorno e misurarlo bene invece di tirare a indovinare o lasciargli mangiare quello che vuole. Quando saprai quante calorie deve assumere ogni giorno, puoi assegnare una piccola percentuale della quantità totale agli spuntini per usarli come ricompensa, ma assicurati che rientrino nel programma di alimentazione del tuo cane per evitare di mandare all’aria tutto il tuo impegno!

Esercizio fisico

L’esercizio è una parte fondamentale di qualsiasi programma di perdita di peso del cane e lo aiuterà a perdere peso più velocemente, tornando in forma. Un cane che fa un po’ di attività fisica ogni giorno può mangiare qualcosina in più, e tagliare drasticamente le calorie aumentando l’attività fisica del tuo cane non è il modo migliore per fargli perdere peso.

Un cane sedentario e sovrappeso avrà bisogno di reintrodurre l’esercizio fisico gradualmente, con piccoli aumenti di attività ogni pochi giorni per permettergli di abituarsi al nuovo regime e stare bene.

Prova ad incoraggiare il tuo cane a fare più cose che gli piacciono, come giocare, socializzare con altri cani al parco o prendere parte in altre attività divertenti così da rimanere attivo senza annoiarsi o affaticarsi.

Evita le diete yo-yo

Le diete yo-yo sono uno dei rischi comuni della perdita di peso negli esseri umani, e include un ciclo di perdita di peso e riacquisizione dello stesso, spesso con un piccolo extra, in un circolo vizioso. La gente riguardo alla propria dieta dice spesso “sì, ma quando ricominci a mangiare normalmente riprendi tutto”, ed è vero anche per i cani – se torni a farlo mangiare e muovere nella stessa maniera di prima tornerà grasso!

Quando il tuo cane fa progressi e si avvicina al suo peso ideale, stila un programma di mantenimento per cibo e passeggiate che siano adatte a lui e lo aiuterai a mantenere il suo nuovo peso sano. Evita a tutti i costi di tornare alle vecchie cattive abitudini!

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty