Cane obeso: qual è la causa dell'obesità nei cani?

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Cane obeso: qual è la causa dell'obesità nei cani?

L'obesità rappresenta una grave patologia e nelle persone e nei cani e risulta indispensabile determinarne la causa scatenante per individuare le giuste opzioni di cura e prevenire ulteriori complicazioni.

Prima che possiate analizzare le cause dell'obesità nei cani, è importante capire cosa siano questa malattia e i suoi sintomi. Una volta appreso ciò, potete collaborare col vostro veterinario per determinare la causa dell'obesità del vostro cane e scegliere la giusta soluzione di cura.

Segue un'introduzione sull'obesità nei cani e i potenziali sintomi e cause del disturbo, assieme a opzioni comuni di cura.

Cos'è l'obesità?

Cane grasso

L'obesità è un eccessivo ammontare di peso del corpo. È una patologia di carattere nutrizionale caratterizzata dalla presenza di un eccesso di grasso corporeo. Esistono determinati fattori ambientali che giocano un ruolo chiave nello sviluppo dell'obesità nei cani. Se a un cane viene dato troppo cibo, non pratica abbastanza esercizio o non ci riesce, o risulta predisposto geneticamente a ingrassare, allora sarà più incline a diventare obeso.

L'obesità comporta una serie di rischi non da poco per la salute, inclusa una più breve aspettativa di vita.

I grassi in eccesso hanno effetto sul corpo e causano un cambiamento dei suoi processi e funzioni naturali. Il grasso in eccesso interessa l'apparato e gli organi digerenti, gli organi respiratori, le ossa e le articolazioni.

L'obesità costituisce una malattia estremamente comune in cani di tutte le età e razze, ma colpisce prevalentemente i cani di età media dai cinque ai dieci anni. I cani che restano sempre in casa e quelli castrati risultano inoltre maggiormente a rischio di diventare obesi nel corso della loro vita.

Sintomi dell'Obesità nei Cani

cane grasso

Se credete che il vostro cane possa diventare obeso, è importante prestare molta attenzione allo sviluppo dei segnali della patologia. I sintomi di obesità più comuni sono l'aumento di peso e la presenza di un eccesso di grassi corporei. Ogni qualvolta un cane viene visitato dal veterinario, il suo peso viene annotato.

Spesso i veterinari vi informeranno se notano un forte aumento di peso nel vostro cane di visita in visita, ma potete anche capirlo solamente dal suo aspetto fisico o peso eccessivo quando lo tenete in braccio. Se il veterinario visitando il vostro cane nota un peso troppo elevato vi avvertirà. I cani che diventano obesi possono inoltre essere incapaci o non disposti a fare esercizio.

Cause dell'Obesità nei Cani

cane obeso

Per determinare il giusto percorso di cura per il vostro cane, è importante che venga accuratamente diagnosticata la causa scatenante dell'obesità. Ogni volta che un cane mangia, sta consumando cibo che verrà convertito in energia. Quando l'energia che si assume non corrisponde a quella che si consuma, allora è probabile che il cane ingrassi.

Oltre a tale squilibrio, può essere un atro fattore l'età che avanza, in quanto un cane potrebbe riscontrare maggiori difficoltà quando prova a fare esercizio a causa di dolore alle ossa o articolazioni. Quando i cani invecchiano, metabolizzano il cibo più lentamente, il che può provocare un aumento di peso.

Un'altra causa comune dell'obesità nei cani è rappresentata da abitudini alimentari scorrette. Se a un cane vengono dati frequentemente pasti ad alto contenuto calorico, se gli viene dato cibo più volte al giorno e in grandi quantità o se gli vengono dati molti snack, allora sarà a un rischio molto maggiore di sviluppare obesità.

Altre cause comuni di obesità includono l'ipotiroidismo, l'iperadrenocorticismo e l'insulinoma. L'ipotiroidismo si verifica quando la ghiandola tiroidea del collo non produce abbastanza tiroxina, l'ormone che controlla il metabolismo.

L'iperadrenocorticismo è un disturbo che viene spesso chiamato malattia di Cushing nei cani. Quando un cane contrae la malattia di Cushing, il suo corpo produce troppo cortisolo. L'insulinoma è anche conosciuto nei cani come cancro al pancreas e rappresenta un tipo di neoplasma maligno (cellule tumorali a crescita rapida) delle cellule beta che costituiscono il pancreas. Tali cellule beta secernono l'insulina.

Opzioni di cura dell'obesità nei cani

Nella cura dell'obesità nei cani, il vostro veterinario studierà un piano volto a ridurre il peso totale mediante la perdita di peso e poi mantenere il giusto ammontare di chilogrammi per il resto della loro vita.

Frequentemente vengono raggiunti questi risultati grazie a una minore assunzione calorica e più esercizio, come capita a noi. Per i cani che presentano un tipo di disordine alimentare o un cancro, il vostro veterinario potrebbe prescrivere un medicinale per controllare i livelli ormonali o considerare opzioni chirurgiche.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty