Perché i cani hanno sempre fame?

Scritto da nella categoria Cani
Perché i cani hanno sempre fame?

Salvo pochissime eccezioni, i cani sono degli animali particolarmente scaltri ed opportunisti quando si tratta di cibo, e non dicono mai di no ad un buon pasto. A differenza dei gatti e degli esseri umani, i cani non si sanno moderare e pertanto non sanno tenere sotto controllo molto bene la quantità di cibo assunta o semplicemente non si sanno fermare e continuano a mangiare anche quando sono sazi. Ecco perché sono animali, senza distinzione di sorta, soggetti all'obesità e non ci si può fidare di loro quando si tratta di seguire una dieta bilanciata.

I cani sono anche degli eccellenti attori, le loro espressioni da "è da giorni che non mangio ed ho tantissima fame" sono da Oscar, inoltre la maggior parte di loro non si fa problema a supplicare per ottenere del cibo o nell'accettare cibo anche da estranei, se viene offerto loro, a meno che ovviamente non siano stati addestrati a non farlo, inoltre hanno un intero repertorio di espressioni ed atteggiamenti atti a trarre in inganno noi poveri esseri umani che alla fine impotenti e quasi senza rendercene conto finiamo per dare loro da mangiare o li accontentiamo con uno snack.

I cani eccellono nel rovistare alla ricerca di cibo, sia che questo comporti solamente trovare la più piccola briciola caduta inavvertitamente sotto il tavolo, o individuare e riuscire a raggiungere quelle poche patatine cadute a terra e che si trovano dall'altra parte del parco in cui state facendo una passeggiata.

La maggior parte di coloro che hanno un cane in casa è fin troppo consapevole di quanto furbo ed opportunista può essere il proprio amico a quattro zampe quando si tratta di trovare del cibo e mangiare qualcosa, non importa effettivamente che cosa. Ma c'è una domanda che qualsiasi persona, ma soprattutto coloro che hanno in casa propria un cane, si è posta almeno una volta nella vita: perché un cane sembra essere sempre così affamato e pronto a mangiare, anche se ha appena ripulito a dovere la sua ciotola?

In questo articolo, cercheremo di spiegare perché i cani sono sempre affamati, da cosa dipende e cosa guida questa loro ossessione per il cibo, e perché la loro attenzione sembra sempre concentrata sul cibo. Continuate a leggere per saperne di più.

Il tuo cane ha veramente fame?

Cane che mangia

Presumendo che il vostro cane consumi una certa quantità appropriata di cibo quotidianamente e che tale quantità di cibo sia adeguatamente suddivisa in due o preferibilmente tre pasti al giorno, è probabile che il vostro amico a quattro zampe sia si affamato, ma solo per un breve periodo di tempo che precede di poco l'orario di ogni pasto esattamente come tutti noi, quando è passato parecchio tempo dal nostro ultimo pasto ed il nostro organismo è pronto ad assumere nuovamente del cibo.

Ciò significa che a meno che il vostro cane non stia seguendo una certa dieta o abbia un problema di salute che aumenta il suo appetito (cosa più probabile), in realtà non è mai effettivamente affamato. Ma allora perché si comporta proprio come se lo fosse?

Approfondimenti sul cibo per cani:

Perché i cani si comportano in modo così opportunistico quando si tratta di cibo?

Cane che mangia

Quindi, se il vostro cane non è affatto affamato, non ha mai dovuto soffrire la fame e non ha mai vissuto nell'incertezza di potere o meno mettere qualcosa sotto i denti, perché si comporta come se fosse sempre affamato ed ha un atteggiamento sempre vigile ed attento, pronto ad individuare qualsiasi cibo, scarto o briciola che si trova nelle vicinanze?

La risposta a questa domanda è da associarsi all'evoluzione. Nonostante i cani siano stati addomesticati e vivano a stretto contatto con gli esseri umani, che li sfamano ormai da millenni, le loro origini e la loro natura di cacciatori selvatici e rovistatori continua a guidare le loro azioni ed i loro comportamenti, come un tratto istintivo che riflette lo stile di vita che questi animali hanno sempre avuto dalla notte dei tempi.

In quanto cacciatori e rovistatori, i cani selvatici dovevano essere particolarmente opportunistici ed essere sempre alla ricerca di cibo per accertarsi di trovane ed assumere abbastanza cibo così da potersi mantenere in forze e sopravvivere. La caccia e il rovistare alla ricerca di cibo non erano una fonte certa di cibo ai tempi poiché ci poteva essere tantissimo da mangiare un giorno e niente il giorno successivo, il che ha abituato i cani a nutrirsi ogni qualvolta ne avessero avuto la possibilità, senza mai rifiutare del cibo, quando abbondava, in modo tale da compensare i periodi di magra.

Questi tratti evolutivi fortemente radicati che hanno aiutato i cani selvatici a sopravvivere sono tutt'ora presenti nei cani moderni a prescindere dalla razza, dal tipo e dal background che ognuno di loro ha.

Perché i cani mangiano anche quando sono già sazi?

Cane che mangia

L'istinto di accumulare cibo e mangiare se ne ha la possibilità comporta il fatto che anche ai giorni nostri i cani domestici attribuiscono una certa priorità al cibo e pertanto faranno di tutto per assumere ed ottenere più cibo possibile, anche se non manca loro mai un pasto e se sono evidentemente sovrappeso.

Questo significa che i cani continueranno ad assumere cibo anche se sono già sazi ed in alcuni casi, cercheranno di nascondere, accumulare o seppellire il cibo che non riescono a consumare perché appunto troppo sazi, per mangiarlo in seguito, quando magari la prospettiva del prossimo pasto sarà alquanto lontana e non ci sarà altro da mangiare nei dintorni. Inoltre, durante i mesi più caldi dell'anno, quando il cibo era molto più abbondante in natura, i cani mangiavano il più possibile per incrementare le scorte di grassi così da poter affrontare l'inverno, quel periodo dell'anno in cui il cibo era molto più scarso.

Problemi di salute che possono accrescere l'appetito

Cane che mangia

Nonostante il fatto che tutti i cani sono ossessionati dal cibo, anche se in diversa misura, e pochissimi di loro sono in grado di rifiutare uno snack o un bocconcino se viene offerto loro. Se in casa c'è un po' di confusione e se, ad esempio, voi ed un altro membro della vostra famiglia siete convinti che tocchi a voi dare da mangiare al cane sicuramente finirete con il riempire la sua ciotola per due volte, e pertanto il vostro amico a quattro zampe farà due pasti al posto di uno. Il problema in questo caso risiede nel fatto che probabilmente non vi renderete mai conto dell'errore commesso a meno che l'argomento non salti fuori in qualche conversazione, perché il vostro cane vi sarà apparso così desideroso di consumare il suo pasto bonus proprio come se quello fosse il suo primo pasto!

Questo significa che è molto facile per i cani accumulare chili in eccesso e diventare obesi, e lo è ancora di più per le razze ritenute più ossessionate dal cibo rispetto ad altre, come i Labrador Retriever e Golden Retriver. In Italia sono molti di più i soggetti appartenenti a questa razza in sovrappeso che quelli che presentano un peso ideale!

È importante tenere a mente che l'obesità porta ad una serie di problemi di salute nei cani. Ma c'è anche un certo numero di patologie che possono a loro volta portare il cane a sviluppare un appetito quasi insaziabile. Tra queste patologie e tra questi problemi di salute abbiamo l'ipertiroidismo ed il diabete, che possono avere un impatto significativo sulla salute del cane, ma che al contempo possono essere tenuti sotto controllo facilmente con le giuste terapie.

Ciò significa che se il vostro cane sembra avere più fame del solito e/o se il suo atteggiamento verso il cibo è cambiato, è il caso di portarlo a fare una visita dal veterinario, anche solo in via precauzionale.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty