Posso dare al mio cane i Carciofi?

Scritto da nella categoria Cani - 1 commento
Posso dare al mio cane i Carciofi?

Se avete preparato dei gustosi carciofi, potreste essere tentati dal condividerne alcuni con il vostro cane. Questa pianta erbacea perenne contiene un sacco di sostanze nutritive, che in teoria potrebbe essere salutari anche per il vostro cane.
Il carciofo offre elevati livelli di vitamina C, acido folico, magnesio e fibre. Ma anche se è molto sano, ci sono delle considerazioni importanti prima di servirli al vostro animale da compagnia.


Ci sono un sacco di ricette per la preparazione dei carciofi, alcune delle quali comprendono ingredienti che i cani non devono consumare. Inoltre bisogna servire questo ortaggio in modo tale che renda facile la digestione al vostro amico a quattro zampe.

Posso dare al mio cane i carciofi?

Risposta: Sì, con moderazione
. Vanno bene se si utilizza una ricetta semplice, senza altri ingredienti potenzialmente dannosi, e se vengono preparati in porzioni facili da consumare.
I carciofi non sono tossici per i cani, né i gambi, né il cuore, né le foglie. Il pericolo più grande invece è quello di poter creare un blocco nel tratto digestivo del vostro cane. Vi è anche la possibilità, come con qualsiasi alimento destinato agli umani, che reagiscano con sintomi quali diarrea e/o vomito. Molti alimenti per loro nuovi, tra cui i carciofi, semplicemente non vanno d'accordo con i nostri amici a quattro zampe.

Benefici salutari del carciofo

Carciofi

Se tutto va bene, il vostro cane potrà anche beneficiare di questa meraviglia vegetariana ricca di antiossidanti. I carciofi sono a basso contenuto di calorie e di sodio, non contengono grassi o colesterolo, e contengo un sacco di vitamine. Così i cani sono in grado di assimilare alcuni nutrienti che non sono presenti nelle loro regolari crocchette.
Ma tenete a mente che i cani si creano da soli la vitamina C. Inoltre in genere non hanno bisogno di abbassare il loro colesterolo, che è un altro dei suoi molti benefici salutari. Il carciofo, inoltre, ha molti altri elementi positivi tra cui il potassio e la niacina.

Specifico per cani


Un sacco di cani lottano con tutti i vari tipi di problemi digestivi. I carciofi, sia le varietà tonde che spinose, sono noti per risolvere i problemi con le irritazioni del colon e dello stomaco, così come anche con la flatulenza. Gli antiossidanti abbondanti che contengono, possono essere una difesa contro il cancro, i problemi cardiaci, invecchiamento precoce e le malattie in generale, perché aumentano le difese immunitarie. È anche possibile che il fegato del vostro cane possa beneficiare di un consumo occasionale di carciofi.

Considerazioni sulla digestione


Per alimentare correttamente il vostro cane con i carciofi, glieli si dovrebbero appositamente preparare. Questo è importante se si vuole evitare uno spiacevole caso di blocco intestinale. Potrebbero facilmente soffocare con questo cibo. I cani consumano il cibo in modo tale da rendere necessaria la preparazione in questo caso. Quindi è importante tagliare un carciofo in piccoli pezzi e razionarli. Dateglieli lentamente perché non sapete ancora se lo stomaco del vostro cane sia in grado di gestirlo.
Inoltre, non nutrire il vostro cane con i carciofi allo stesso modo in cui fate con voi stessi. Escludete l'aglio e gli altri ingredienti inappropriati o discutibili. In questo modo il vostro cane otterrà tutti i benefici del carciofo e nessuno degli inconvenienti. Chi ha detto che il cibo da tavola non può essere dato agli animali domestici!

Carciofi cotti o crudi


Carciofi

I carciofi sono spesso cucinati al vapore, brasati, saltati, bolliti o fritti. Per il vostro amato cane tuttavia, è meglio mangiarli crudi. Non gli mancherà di certo una deliziosa ricetta cucinata, promesso. A loro bastano le cose semplici! Inoltre, consumando il carciofo crudo, il vostro cane otterrà il massimo beneficio nutrizionale da esso.
Basta tagliare e mettere da parte le foglie esterne. Allora sarete pronti a tagliarlo in pezzettini, in modo tale che il vostro cane sia in grado di masticarlo. Cercare di comprarne uno appena raccolto. Un carciofo si dice fresco quando emette un suono stridulo non appena viene premuto.

Conclusioni sui carciofi


Non c'è nulla in un carciofo che possa essere tossico per i cani. Infatti è un cibo molto salutare, anche se ci sono alcuni rischi alimentando il vostro cane con i carciofi. Fate attenzione ad evitare di creare un ostacolo nel tratto digestivo del vostro cane. Non vogliamo che il nostro cane abbia un blocco intestinale. Ecco, questa è la preoccupazione primaria se decideste di alimentare il vostro cane con i carciofi. Infine, assicuratevi di dar loro da mangiare questa pianta senza ingredienti aggiunti che noi spesso usiamo come parte di una tipica ricetta a base di carciofo.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 52 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

1 Commento

  1. Antonella

    Salve a tutti Vorrei ringraziare chi scrive questi articoli e per le informazioni che trovo. Ho cambiato drasticamente l'alimentazione al mio adorato Roky e quindi tutte le informazioni sugli alimenti da dargli le trovo di grandissimo aiuto per inventare ogni giorno ricette gustose e senza grassi per lui.grazie a tutti Antonella

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty