Cibo olistico per cani: tutto quello che c'è da sapere

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Cibo olistico per cani: tutto quello che c'è da sapere

Ultimamente sempre più padroni non soddisfatti del solito cibo che i loro cane mangia, passano ad un'alternativa più naturale: il cibo olistico. Ma cosa significa esattamente? In questo articolo ti aiuterò a chiarire meglio le molte, e confuse informazioni che girano su questa categoria di cibo includendo come si fa a riconoscere un cibo olistico, la differenza tra cibo olistico e senza cereali, e perché per alcuni cani è meglio questo tipo di alimentazione. Provvederò anche a consigliarti le migliori marche di cibo olistico in circolazione per il tuo amico quattro zampe!

Cos'è il cibo olistico per cani?

Nei cibi olistici, gli ingredienti sono selezionati per fornire al cane una alimentazione sana ed equilibrata. Ogni ingrediente è unicamente scelto per la funzione che dovrà svolgere, sia quella di incrementare gli acidi grassi oppure di aumentare il numero di proteine digeribili. Considerando che ogni cane necessita di un'alimentazione specifica per stare bene, ci sono diverse marche e tipologie di cibo olistico.

Qual è la differenza tra cibo olistico e cibo di scarsa qualità

cibo_olistico_per_cani_7

Nutrire un cane con delle semplici crocchette, e nutrirne un altro con del cibo olistico, è come vedere una persona che va ad un ristorante ed un'altra che va in un fast food. Un cibo di scarsa qualità è stato prodotto utilizzando ingredienti di scarsa qualità e di conseguenza, un'alimentazione del genere non può che influire anche sulla salute del nostro cane. Quindi, quando ad un cane viene dato cibo di pessima qualità, i risultati si vedranno in poco tempo. I cani nutriti con crocchette di scarsa qualità avranno degli occhi spenti, un pelo non lucido e poco folto, poca energia, eccessiva defecazione, flatulenze e disturbi digestivi. Questi sintomi (quando non causati da altri fattori esterni) indicano che il cane in questione non sta ricevendo i giusti livelli di nutrimento, vitamine e minerali.

Una defecazione eccessiva potrebbe anche essere segno di qualche intolleranza, come ad esempio quella da grano o da mais. Tuttavia, se un cane riceve un buon nutrimento fornito da delle crocchette di qualità (che siano olistiche o meno) sarà molto più in salute e felice (procedendo nell'articolo discuteremo anche di alcuni specifici benefici che offre il cibo olistico).

"Olistico" è uguale a "Senza grano" (grain free)?

Non tutti i cibi olistici sono senza grano e non tutti i cibi senza grano sono olistici. Molte persone credono che qualsiasi tipo di grano possa fare male al proprio cane ma non è questo il caso, infatti, se assunto senza esagerare, può portare diversi benefici. (Inutile dire che se un cane è allergico a questo tipo di alimento, è meglio optare per cibi senza grano).

Quanto costa il cibo olistico?

Esattamente come per il nostro cibo, quello olistico si paga in base alla qualità degli ingredienti usati. Il cibo olistico contiene spesso anche ingredienti utilizzati nei nostri alimenti, quindi, il prezzo non sarà basso. In genere delle crocchette di pessima qualità contengono muffe o insetti al loro interno, e inoltre, in aggiunta a questi pessimi ingredienti, i controlli sulla qualità di questi prodotti non sono per niente affidabili. Quindi, anche se pagherai di più questa tipologia di alimenti, risparmierai altrettanto in farmaci e visite veterinarie nel caso il tuo cane si senta male per cause derivanti dal cibo che mangia. In aggiunta al contribuire al benessere del tuo cane, il cibo olistico lo aiuterà anche ad avere una vita più longeva, una cosa che i soldi non possono comprare!

I benefici del cibo olistico

cibo olistico per cani

Considerando quindi, che il cibo olistico non è per niente economico e non costa poco, i padroni giustamente vorranno sapere che benefici offre in più in confronto a delle semplici crocchette. Eccone qua una lista.

Un pelo più sano

Un cane con un pelo più sano, lo avrà anche più luminoso (a meno che gli standard della sua razza non impongano il contrario) e ne perderà di meno. Un ingrediente che aiuta particolarmente la salute del pelo di un cane è l'olio di pesce, che è incluso in molti alimenti olistici. Anche nei cani che perdono molti peli si possono notare dei miglioramenti quando il cibo che mangiano contiene ingredienti salutari invece che riempitivi.

Una pelle più sana

Gli oli che si trovano in alimenti più bilanciati, aiutano la pelle del cane a rimanere idratata e sana. Se il tuo cane ha spesso la pelle secca o disidratata, potrebbe essere una buona idea fargli seguire una dieta con del cibo olistico o crudo. L'olio di pesce e la vitamina E che si trova in questi alimenti aiuterà sicuramente il tuo cane a stare meglio.

Vista più acuta e sana

Il cibo olistico oltre ad aiutare a mantenere un benessere generale con molti ingredienti ricchi di antiossidanti, aiuterà anche la vista del tuo cane a rimanere in forma. Con l'avanzare dell'età il tuo cane potrebbe avere difficoltà a vedere con chiarezza, anche se, certi cani per natura hanno tendenza ad avere una vista sempre meno acuta. Nutrire il tuo cane con del cibo olistico può aiutare ad evitare questi problemi.

Un cuore molto più sano

Il cibo olistico presta molta attenzione alla qualità delle proteine che offre. Con delle proteine più leggere anche il peso del cane non ne risentirà. Proprio come noi umani, un cane che mangia della carne magra invece che grassa, avrà un cuore più sano e forte.

Intestino maggiormente sano

Un cane che mangia cibo olistico avrà uno stomaco più forte e sano poiché spesso questi alimenti contengono probiotici. Questo tipo di ingredienti oltre ad aiutare la digestione, contribuiscono anche a far sviluppare i batteri buoni nell'intestino del cane. I cani che sono tendenti ad avere problemi intestinali a causa del classico cibo per cani, passando invece a del cibo olistico si sentiranno molto meglio a livello digestivo.

Meno problemi all'intestino

Mangiare cibo olistico (o olistico senza grano) potrebbe portare il vostro cane ad andare meno di corpo. Questo "effetto collaterale" capita quando un cane si è nutrito per molto tempo di un cibo con grandi quantità di riempitivi come le classiche crocchette (in questo caso il "materiale di scarto" non viene assorbito dal corpo del cane e viene semplicemente espulso tramite l'intestino). Passare a degli alimenti olistici e senza grano eviterà al cane di dover fare troppo spesso i propri "bisognini".

Feci più sane

La digestione di un cane che segue un'alimentazione sana, sarà notevolmente migliore a quella di un cane che segue una dieta poco nutriente. Non nutrire al meglio il proprio cucciolo gli causerà diarrea e costipazione (supponendo che queste non siano causate da altri fattori come ad esempio parassiti o infezioni).

Più energia

È simile a quando una persona mangia in modo nutriente. Se un cane mangia cibo di scarsa qualità, il suo corpo avrà bisogno di più energie per digerire il cibo appena mangiato, al contrario, se un cane mangia sano il suo corpo avrà più energie da spendere per giocare col padrone. Negli alimenti di alta qualità, gli ingredienti sono facilmente digeribili e aiuteranno il cane a sentirsi meglio.

Meno allergie

Non per tutti è così, però molti cani che soffrono di allergie hanno una salute migliore mangiando del cibo olistico, in particolare quelli con allergia al grano. Questo tipo di allergie possono causare pelle secca e prurito, sfoghi, leccamento eccessivo, prurito alla pelle / pelo / zampe, perdita di peli, pelle squamosa e desquamazione della pelle. Quando si sta cercando di curare allergie simili, è bene cercare del cibo olistico ricco di vitamina E e olio di pesce che aiuteranno il cane a sentirsi meglio.

Quindi il cibo olistico è la scelta giusta?

cibo olistico per cani: la scelta

Se decidi di passare da una marca di cibo in scatola presa al supermercato, a del più sano cibo olistico, tu e il tuo cane noterete in breve tempo le differenze!

Ricorda anche che il passaggio da un cibo all'altro deve essere graduale, quindi i miglioramenti non saranno immediati ma potrebbero mostrarsi dopo qualche settimana. Il cibo che il tuo cane mangiava in precedenza deve lasciare completamente l'organismo del cucciolo se vuoi notare delle differenze.

Consiglio assolutamente di passare al cibo olistico visto e considerato che, anche se costa di più, vi eviterà di spendere ancora più soldi dal veterinario!

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty