Nuovi studi hanno dimostrato che i gatti possono avere 5 personalità differenti

Scritto da nella categoria Gatti - 1 commento
Nuovi studi hanno dimostrato che i gatti possono avere 5 personalità differenti

Ci sono pochi animali che sono così speciali ed unici come i gatti, ed anche due gattini della medesima cucciolata sono in grado di crescere e mostrare distintive differenze in fatto di personalità, gusti personali e di comportamento. Tuttavia studi recenti pubblicati all'inizio dell'anno dalla dottoressa Lauren Finka, docente e ricercatrice della University of Lincoln hanno dimostrato che i gatti potrebbero avere realmente solo cinque differenti tipi di personalità, e ci sono alte probabilità che il vostro gatto abbia proprio una di queste personalità!

In questo articolo, parleremo più nel dettaglio degli studi fatti e condivideremo con voi i risultati ottenuti descrivendo nel dettaglio i cinque differenti tipi di personalità che potrebbe avere un gatto e come capire quale è, tra le cinque, la personalità del proprio gatto! Continuate a leggere per saperne di più.

Lo studio

La dottoressa Finka ha iniziato il suo studio prima di tutto intervistando oltre duecento persone, residenti in Inghilterra, che avevano un gatto in casa e la cui convivenza con il rispettivo animale domestico era di una durata tale da consentire agli intervistati di conoscere le caratteristiche tipiche della personalità del proprio gatto ed i suoi gusti personali. In questo modo si è potuto stabilire se fosse o meno possibile classificare i gatti in varie categorie in base alla loro personalità.

Lo studio fatto ha determinato che esistono effettivamente cinque differenti tipi di personalità e di tratti distintivi nei gatti e che virtualmente in tutti i gatti adulti che vivono in un ambiente domestico sicuro e confortevole prevale, più delle altre, una di queste personalità. Il tipo di personalità che ogni dato gatto può avere dipende da una combinazione di tratti ereditati, inclusi fattori specifici associati alla razza, allo stile di vita ed all'esperienza di vita che il gatto ha avuto - o in parole povere, dipende dalla combinazione della natura dell'animale e di come il gatto è cresciuto.

Quindi, quali sono i cinque tipi di personalità che un gatto potrebbe avere?

1 - Il gatto curioso

Il gatto curioso è il gatto più vivace, giocoso, attento e che attira sempre l'attenzione quando si trova in gruppo, è quel il tipo di gatto che facilmente si intrufolerà in un armadio che raramente aprite, che cercherà si scoprire cosa si trova sul fondo di una nuova scatola di cartone o che saluterà amichevolmente un nuovo visitatore.

Gatti come questi sono particolarmente attivi ed amano trascorrere molto tempo all'aria aperta, sono quel genere di gatti che se non trovano nulla di interessante da fare se lo creano da sé, il che a volte potrebbe portarli a trovarsi in situazioni alquanto difficili o pericolose! Sono gatti che accettano i cambiamenti molto meglio di altri loro simili - ad esempio, se trascolorate in una nuova casa, probabilmente usciranno rapidamente dal loro trasportino ed andranno subito all'avanscoperta, non se ne staranno nascosti fino a quanto non si saranno abituati a sufficienza al nuovo ambiente tanto da sentirsi più sicuri e più a loro agio con ciò che li circonda.

2 - Il gatto che ama i gatti

I gatti tendono ad essere degli animali abbastanza solitari che non si lamentano o sentono la mancanza della compagnia di un loro simile, pertanto li potreste senza dubbio prendere alla sprovvista se un giorno doveste decidere di portare a casa un amico con cui il vostro gatto possa giocare! L'accezione a questa regola tutta via risiede nella seconda categoria di personalità feline oggetto di studio: il gatto che ama i gatti.

Il gatto che ama i gatti tende ad essere molto socievole e gentile con gli altri suoi simili, solitamente non si mostra cauto o aggressivo quando incontra per la prima volta un suo simile o un nuovo membro della famiglia ed in genere tende a voler trascorrere più tempo possibile con i suoi compagni di giochi.

Questo genere di gatto è proprio quello che potrebbe aiutare i suoi simili durante la toelettatura quotidiana, che si accoccola e dorme con gli altri gatti, ammesso che ovviamente questi ultimi glielo lascino fare! Gatti come questi sono molto rari, o addirittura inesistenti, tra i gatti selvatici o randagi, tuttavia, i gatti domestici molto spesso crescono fin da piccoli assieme ad altri gatti, pertanto, anche se raramente, potrebbero presentare questo tipo di personalità.

3 - Il gatto umano

Vi siete mai chiesti se il vostro gatto è realmente consapevole di essere in realtà un gatto e non un essere umano, a causa del suo comportamento e del modo in cui interagisce con voi? Se la risposta è sì, allora probabilmente il vostro gatto è un gatto umano! Questi gatti sono tra quelli che prediligono enormemente la compagnia degli esseri umani piuttosto che quella dei loro simili e che non amano restare soli, sono gatti che possono tenere un atteggiamento sicuro e disinvolto anche quando sono in presenza di estranei e che non desiderano altro che attirare l'attenzione dei passanti!

I gatti che tendono a comportarsi come degli esseri umani possono essere timidi e sospettosi nei confronti di persone che non conoscono, ma quando hanno a che fare con membri del proprio nucleo familiare o con le persone con cui vivono, diventano quel genere di gatti sempre alla ricerca di un grembo accogliente dove sedersi, che vi seguono mentre vi muovete per casa, e che non si fanno problemi ad essere presi in braccio o coccolati anche quando sono impegnati in una qualche attività, che altri gatti al loro posto potrebbero ritenere più importante delle coccole.

4 - L'avido cacciatore

Il gatto cacciatore porta le sue abilità e l'impegno che mette nella caccia su un altro livello rispetto agli altri gatti nonostante tutti i gatti hanno un certo istinto naturale nel puntare una preda e dedicarsi alla caccia, occasionalmente, o se hanno la necessità di procurarsi del cibo, questo tipo di gatto rientra semplicemente nella categoria di quegli abili cacciatori che non lasceranno mai sole le stringhe delle vostre scarpe, e che se viene data loro la possibilità, trascorreranno la maggior parte della giornata fuori casa a caccia.

Questi gatti solitamente gestiscono un territorio abbastanza grande e trascorrono molto tempo fuori casa, inoltre molto spesso porteranno a casa molte delle loro prede e lo faranno quotidianamente, ogni sforzo e tentativo che potreste fare per inibire questo loro comportamento sarà completamente inutile!

5 - Il gatto irascibile

Infine, il gatto irascibile è quel gatto che tende ad irritarsi e ad infastidirsi molto facilmente e che non si farà problemi nel ringhiarvi contro o nel graffiarvi e colpirvi violentemente se non rispettate il suo spazio personale!

Il gatto irascibile può essere anche un gatto che instaura un ottimo rapporto ed un forte legame con i membri della sua famiglia, ma che non tollera alcun atteggiamento frivolo o superficiale da parte vostra e pertanto sarà estremamente chiaro ed esplicito nel farvi capire quando vuole essere lasciato solo. È un gatto particolarmente sensibile ai cambiamenti ed al disordine, ed affronta la vita come vuole, interagendo con le persone quando ne ha voglia e mantenendo il suo mondo preciso ed ordinato!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.6 su 5.0)

1 Commento

  1. Giovanna

    Solo 5 personalità? ma dai! Io ho avuto gatti ininterrottamente da quando sono nata (più di 70 anni fa), e non ne ho mai conosciuto uno uguale all'altro. Ogni gatto è sempre stato per me fonte di sorpresa; addirittura molti di loro mostravano in contemporanea le caratteristiche appartenenti a più di una "personalità" , così come vengono superficialmente descritte nell'articolo. Poi anche l'età conta. Adesso, per esempio, ho una micia che è: curiosa in modo patologico, cacciatrice e anche irascibile, pur restando "umana". I gatti sono così, è questo il loro lato più entusiasmante. P.S: Mi volete spiegare a che cosa serve questo accuratissimo studio?

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty