5 domande (e risposte) riguardo i comportamenti notturni dei gatti

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Gatti
5 domande (e risposte) riguardo i comportamenti notturni dei gatti

I gatti possono cambiare completamente di notte. I gatti educati che sono felici di stare in casa all'improvviso vogliono uscire per giocare o cacciare, e i gatti da interno diventano super amichevoli e vogliono dormire con i loro proprietari...o sopra di loro! E comunque, come fanno i gatti a sapere che ora è? Ecco le risposte a delle domande ricorrenti sui gatti e il comportamento notturno, il sonno e il tempo...

Perché i gatti insistono che l'ora della nanna è il momento di giocare?

I gatti sono creature notturne. In realtà, per essere più precisi, sono attivi all'alba e al tramonto, creature del genere sono chiamate "crepuscolari". Così i gatti tendono a dormire di giorno e una volta che il sole tramonta, diventano molto vivaci. In pratica, significa che quando i proprietari vogliono andare a letto o rilassarsi, molti gatti si stanno svegliando e sono pronti per giocare.

Ci sono alcune cose che potete fare per ridurre questa tendenza. Provate a giocare a qualcosa di energico con il vostro gatto circa un'ora prima di andare a letto, e con un po' di fortuna riuscirete a stancarlo. Potete anche provare a dargli il pasto più sostanzioso della giornata poco prima di andare a letto. Questo sfrutterà la naturale tendenza di gatti (e umani) a sentirsi un po' assonnati dopo un pasto.

Potrete anche notare che i gatti cambieranno quest'abitudine col tempo. Gradualmente smetteranno di tormentare i loro proprietari per giocare di notte e si abitueranno al fatto che quando diventa buio, gli umani vanno a letto e anche loro dovrebbero farlo. Ma questo potrebbe richiedere molto tempo.

Perché il mio gatto insiste a voler cacciare di notte?

gatto miagola di notte

Per le stesse ragioni per cui i gatti vogliono giocare all'ora di andare a letto. I gatti sono pre-programmati per la caccia quando il sole cala. Questo è il momento in cui i piccoli mammiferi che sono le loro prede sono più attivi e i gatti non possono essere visti bene al buio da questi animali. Inoltre, gli occhi dei gatti vedono meglio al buio rispetto ai nostri. Nel complesso, sono progettati per essere cacciatori di notte.

Tuttavia, è una buona idea tenere dentro il vostro gatto durante la notte, anche se ha libero accesso all'esterno per il resto del tempo. Il problema è che i gatti non possono essere facilmente visti dai conducenti di notte e i gatti che si concentrano sulla caccia molto probabilmente ignoreranno le automobili e staranno meno attenti alle strade rispetto a come fanno di giorno. Quindi, per quanto infastidisca il vostro gatto, cercate di farlo entrare per il suo ultimo pasto della giornata e non lasciatelo uscire dopo. Alla fine accetterà questo nuovo modo di fare le cose e diventerà meno insistente per la caccia notturna.

Perché il mio gatto continua a dormire sopra di me?

I gatti che si abituano a vivere in casa e a dormire di notte tendono ad affezionarsi molto ai loro proprietari. Spesso questo si manifesta col desiderio di dormire proprio sopra di loro! Il che non sorprende, pensateci, è caldo, confortante e simile a essere un gattino con la propria mamma. Quando convinciamo i nostri gatti a smettere di cacciare e giocare di notte, in qualche modo li stiamo spingendo a tornare a essere gattini e questo è quello che fanno.

Il miglior modo per farlo smettere, se non vi piace, è tenerlo fuori dalla camera da letto. Ma se siete felici di averlo con voi, ma non sopra di voi, prendetelo e spostatelo gentilmente da qualche altra parte, preferibilmente vicino a voi così ha ancora il vostro calore e conforto. I gatti sono animali intelligenti, e col tempo capiranno.

Perché il mio gatto è più amichevole di notte quando sono a letto?

Ci sono alcuni gatti che fanno così. Io ne ho uno. Mi evita per la maggior parte del tempo durante il giorno, ma quando mi stendo per dormire all'improvviso decide che mi adora, si strofina contro di me e fa le fusa, addirittura mi tocca per dirmi di accarezzarla.

Questo in parte è perché i gatti ci trovano meno minacciosi quando siamo stesi. E anche perché, come detto prima, i gatti stanno tornando al loro comportamento da gattini. Molti gatti evitano le persone, anche i loro proprietari, quando sono fuori, sono molto amichevoli in casa, in particolare quando i proprietari sono a letto. Vedetelo dal punto di vista del gatto. Fuori nel vasto mondo le persone possono essere pericolose. Dentro, beh, sono ok...ma un umano steso sembra abbastanza innocuo, e anche un gatto nervoso vorrà interagire col suo umano in questa situazione sicura. Sfruttatelo al massimo, soprattutto se il vostro gatto è solitamente nervoso, poiché un gatto timido lo apprezzerà molto.

I gatti sanno che ora è?

Dopo aver letto tutto questo, potreste chiedervi, come fanno i gatti a sapere se è giorno o notte? E sanno anche di più? I gatti sanno che ora è, se sì, fino a che punto?

Ovviamente i gatti reagiscono ai cambiamenti di luce che significano notte e giorno; sono programmati per questo. Ma spesso possono fare molto di più. Se nutrite un gatto alle 6 in punto del pomeriggio ogni giorno, lui inizierà ad aspettarvi ogni giorno alle 17:45. Mi ricordo di aver visto dei gatti randagi nutriti da un volontario ogni giorno a mezzogiorno: gradualmente si riunivano dalle 11:30, aspettando pazientemente. E spesso i gatti sanno anche a che ora i loro proprietari tornano dal lavoro o da scuola.

Come fanno questa cosa? Penso che nessuno lo sappia. Sembrano avere un sesto senso per il tempo. Posso anche dirvi di più. Una volta sono tornato a casa da una vacanza di due settimane e ho trovato il mio persiano, che odiava bagnarsi, ad aspettarmi nella pioggia alla fine del vialetto, sapeva chiaramente che stavo arrivando. Ci sono molte cose che ancora non capiamo dei gatti, questa è una di esse.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 12 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty