Come una casa sporca o disordinata può influire sulla salute del vostro cane

Scritto da nella categoria Cani
Come una casa sporca o disordinata può influire sulla salute del vostro cane

Ognuno dispone dei propri standard circa come mantenere le proprie case; quello che per una persona può essere pulito e comodo potrebbe essere troppo perfetto e sterile per un'altra, mentre un'altra ancora potrebbe pensare non sia proprio ordinatissima!

Malgrado ciò, che vi piaccia o meno mantenere la vostra casa immacolata e con tutte le cose sempre al proprio posto, o se siete più felici a vivere in un ambiente più rilassato e informale, risulta comunque importante prestare un po' di attenzione per mantenerlo pulito e sicuro. Ciò può essere una sfida vera e propria se avete un cane, in quanto non è esattamente ordinato di natura e può spesso causare molto caos semplicemente conducendo il suo normale stile di vita!

Nonostante ciò, vivere in una casa sporca o molto disorganizzata può impattare direttamente la salute del vostro cagnolino, e ciò significa che assieme ad una pulizia e ordine di base per mantenere l'ambiente sicuro e salutare, dovreste anche pensare alle zone della vostra abitazione che non vedete o frequentate molto, che possono ospitare pericoli nascosti.

Nel presente articolo, daremo un'occhiata ad alcuni dei problemi alla salute canina più comuni, i quali possono essere causati o aggravati da un ambiente sporco o disordinato, e il perché insorgono. Continuate a leggere per saperne di più.

Pulci

Anche se trattate accuratamente e regolarmente il vostro cane per prevenire le pulci, queste possono essere molto resistenti in determinate fasi del loro ciclo vitale e rimanere inattive in superfici soffici come tappeti, tende, lettiere e tessuti per molti mesi o addirittura anni.

Ciò aumenta le possibilità che il vostro cucciolo venga infettato da pulci o larve dentro casa e ovviamente questo contribuisce al potenziale sviluppo di sensibilità al morso delle stesse.

Tappeti e superfici morbide che non vengono lavate regolarmente e abitazioni che non vengono trattate, anche se il vostro cagnolino lo è, possono colpire la sua salute col tempo.

Acari della polvere

Gli acari della polvere si trovano in ogni casa in qualche misura, ma alcuni cani sono loro molto sensibili quindi, se non lavate le lettiere abbastanza spesso o a temperature sufficientemente alte, ciò può causare sintomi di allergia nel vostro cagnolino, come provocato anche dai tappeti. Sarà d'aiuto fare uso di biancheria ipoallergenica e passare con speciali filtri per rimuovere gli acari della polvere, così come una regolare pulizia e cambio delle lenzuola; in modo più generico, mantenete la casa libera da polvere.

Muffa nera

muffa pericolosa per la salute del cane

La muffa nera si può trovare nascosta in angoli scuri e umidi in molte case, per esempio nell'angolo del soffitto o nel mobile sotto il lavandino. La muffa può provocare problemi respiratori e sensibilità sia in cani sia in persone quindi, se siete coscienti che in casa vostra c'è n'è di nascosta in qualche parte, dovreste affrontare il problema e non ignorarlo.

Polvere e sporcizia

Una casa molto polverosa e secca può causare problemi respiratori e tosse nei cani, in particolare se non possono evitare di inalare la polvere che si è depositata tutta attorno a loro. Lavate la lettiera del vostro cagnolino e qualsiasi cosa usi regolarmente e non permettete che la polvere si accumuli fino a formare un velo in casa vostra!

Cibo sporco e ciotole d'acqua

Il cibo e le ciotole d'acqua del vostro amico peloso dovrebbero venire lavate con acqua calda e sapone ogni giorno; non dovreste mettere semplicemente del cibo fresco in una ciotola sporca, in particolare una che abbia avanzi di cibo secco incrostati.

Inoltre, non dovreste lasciare il cibo umido nelle ciotole per ore, in quanto può facilmente sviluppare batteri in ambienti caldi e persino essere bersaglio di mosche.

Lavare le ciotole del cagnolino quotidianamente e assicurarsi che cibo e acqua siano sempre freschi contribuirà a mantenere il vostro amico a quattro zampe in salute.

Cibo e cestini

Lasciare il cibo sul tavolo o in cucina può essere molto allettante per il vostro cane e ovviamente non tutti i nostri alimenti gli fanno bene. Persino quelli sani non dovrebbero costituire parte principale della sua dieta, quindi riordinate sempre e sbarazzatevi degli avanzi velocemente, non lasciate cibo mezzo mangiato o piatti sporchi a sua portata; il vostro cucciolo non solo potrebbe mangiare qualcosa che non va, ma anche attrarre mosche e batteri.

Inoltre, non arrivate al punto che il contenuto del cestino inizi a marcire e assicuratevi che il vostro cane non riesca ad aprirlo, facendo uso di sicure a prove di bambino o pesi sopra di esso.

Giocattoli e oggetti sparsi

Non che sia sbagliato lasciare i giocattoli del vostro cane o bambino in giro per casa, basta che non ci sia pericolo di inciampare. Qualsiasi persona che abbia cagnolini o bambini saprà che è virtualmente impossibile mantenere la casa completamente libera da giocattoli che non vengano usati correntemente.

Ciononostante, assicuratevi che i giocattoli dei bambini o altri piccoli oggetti sparsi non siano alla portata del cane dopo che vengono usati, per far sì che non si faccia male.

Pericoli generali

Qualsiasi cosa può costituire più o meno un pericolo per un cucciolo in particolari situazioni e le sostanze chimiche assieme ai prodotti per pulire sono tra questi, quindi quando fate le pulizie, assicuratevi di rimettere tutto al proprio posto in sicurezza, lontano dal vostro cane, e di non lasciare aperti gli armadietti contenenti sostanze tossiche o caustiche, dove il cane può arrivare.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:
Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty