Gravidanza fantasma nelle cagne

Scritto da nella categoria Cani
Gravidanza fantasma nelle cagne

Se hai una cagna non sterilizzata, c’è una possibilità, seppur minima, che abbia una gravidanza fantasma. Una gravidanza fantasma è quando una cagna si comporta come se fosse incinta a tutti gli effetti, cosa che potrebbe portare a cambiamenti fisici e comportamentali, quando invece è impossibile che lei lo sia. Questa condizione non si verifica nelle cagne sterilizzate, ma è qualcosa che i proprietari di quelle non sterilizzate dovrebbero sapere.

Identificare una gravidanza fantasma

Se la tua cagna non sterilizzata mostra i sintomi di una gravidanza fantasma, il primo passo da fare è di considerare attentamente se è probabile una gravidanza effettiva. Calcola quando ha avuto l’ultimo ciclo e pensa attentamente alla possibilità di aver incontrato un maschio non castrato, se magari l’hai persa per un breve periodo o se è venuta a contatto con un altro cane. Potresti anche fare un esame fisico ed eventualmente un’ecografia, per essere sicuri.

Se sei totalmente sicuro del fatto che la tua cagna non possa essere incinta ma si sta comportando in maniera strana, i sintomi della gravidanza fantasma possono includere:

  • Comportamenti materni, come creare una cuccia o una tana per metterci i “cuccioli” fantasma.
  • Trattare i giocattoli come suoi piccoli e proteggerli di conseguenza
  • Aumento di peso, soprattutto intorno allo stomaco
  • Ingrandimento dei capezzoli, possibile produzione di colostro o latte
  • Cambiamento comportamentale, con chiusura e ansia.

Perché una cagna dovrebbe avere una gravidanza fantasma?

Il ciclo di vita di una cagna non sterilizzata è gestito dai suoi ormoni, e gli stessi ormoni che le fanno avere il ciclo mestruale alimentano anche la sua volontà di fare ed allevare cuccioli.

Se ha il ciclo senza essere in gravidanza, di solito i livelli ormonali che gestiscono il suo corpo e la voglia di allevare cuccioli può fare naturalmente parte del ciclo fino al prossimo. Tuttavia, in alcuni casi, questo può durare più del normale, innescando il desiderio di riproduzione e aspettativa della cagna di avere dei cuccioli. Le femmine che hanno già avuto cuccioli hanno più possibilità di avere gravidanze fantasma rispetto a quelle che non ne hanno mai avuti, ma non è necessariamente così.

Diagnosticare una gravidanza fantasma

Nel caso in cui la gravidanza fantasma della tua cagna prenderà il suo corso e i suoi livelli di ormoni torneranno alla normalità, una gravidanza fantasma può essere stressante sia per il proprietario sia per lei. È importante farla controllare dal veterinario nel caso in cui c’è qualche altro problema che causa la condizione, e assicurarsi che non c’è una vera gravidanza in corso. Il tuo veterinario farà un’analisi del sangue e possibilmente anche delle urine, per cercare gli ormoni che indicano una gravidanza effettiva, e possibilmente fare una radiografia o degli ultrasuoni per cercare cuccioli o crescite insolite o infezioni che potrebbero innescare i cambiamenti ormonali che portano alla gravidanza fantasma.

Come comportarsi nel caso di gravidanza fantasma

Ci sono alcuni modi in cui comportarsi nel caso di gravidanza fantasma in corso, e questa solitamente scompare con I cambiamenti ormonali della tua cagna, quando tornano normali. Tuttavia, una cagna che ha avuto una gravidanza fantasma è portata ad averne altre in futuro, e dato che le femmine hanno due cicli circa all’anno e la gravidanza fantasma può manifestarsi più a lungo, può rivelarsi un problema sia per la cagna che per il proprietario.

Sterilizzare la cagna ovviamente risolverà il problema, e se non intendi utilizzarla per l’allevamento non c’è davvero motivo di non sterilizzarla al più presto! Uno dei problemi principali di una gravidanza fantasma può essere la produzione di latte, che può essere anche molto copiosa. La tua cagna potrebbe leccarsi i capezzoli, cosa che stimolerà la produzione di latte e aumenterà i livelli di ormoni, quindi evitare che lei lo faccia con un collare o mettendole una t-shirt potrebbe aiutare a ridurre la durata della gravidanza fantasma.

Se la gravidanza fantasma continua per molto tempo o è particolarmente problematica, Il tuo veterinario potrebbe consigliarti un trattamento ormonale per fermare la sua produzione di latte e contrastare l’eccessiva produzione di ormoni che portano ai sintomi della gravidanza fantasma.

Le gravidanze fantasma non sono fisicamente dannose per la tua cagna ma possono portare a cambiamenti comportamentali, quindi è importante collaborare col tuo veterinario per fare le cose al meglio.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty