A che età i cuccioli sviluppano il colore degli occhi che avranno anche da adulti?

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
A che età i cuccioli sviluppano il colore degli occhi che avranno anche da adulti?

I cuccioli, quando nascono sono effettivamente ciechi ed i loro occhi sono fermamente chiusi, il che significa che il vostro cucciolo non inizierà a vedere e voi non potrete dare una sbirciatina ai suoi occhi fino a che non avrà almeno un paio di settimane di vita, quando gli occhi inizieranno ad aprirsi per la prima volta. Quando vedrete gli occhi del vostro cucciolo per la prima volta, questi saranno quasi certamente blu o azzurri con l'eccezione dei cani albini, i cui occhi appariranno bianchi, rosa o rossi.

Tuttavia, gli occhi azzurri in un cane adulto non sono molto comuni, a meno che non si tratti di soggetti appartenenti a determinate razze, come i Siberian Husky pertanto il colore degli occhi del vostro cucciolo cambierà nel tempo, fino a che non si stabilizzerà in quello che sarà poi il colore definitivo che il cucciolo avrà anche da adulto.

Occhi Siberian Husky

Se vi siete chiesti, almeno una volta, quando gli occhi di un cucciolo cambiano colore, quando è possibile vedere il colore definitivo degli occhi che il cucciolo avrà anche da adulto e, in primo luogo, perché i cuccioli nascono con gli occhi blu o azzurri continuate a leggere per avere le risposte a tutte queste ed altre domande.

Perché tutti i cuccioli hanno gli occhi blu o azzurri?

L'intensa e distintiva sfumatura blu o azzurra tipica degli occhi di un cucciolo è poco probabile che si mantenga nel tempo e che rappresenti il colore definitivo degli occhi del cucciolo stesso, una volta che questo sarà diventato adulto, poiché è quel colore degli occhi, che può essere classificato come appartenente allo spettro del marrone, il colore degli occhi più diffuso tra i cani adulti appartenenti alla maggior parte delle razze canine ad oggi note. Questo colore marrone (ed altre varianti come il nocciola, l'ambra ed anche il verde) è dovuto dalla presenza di melanina, che dona una certa tonalità e sfumatura all'iride dell'occhio.

Occhi azzurri

Il blu (ma lo stesso vale per l'azzurro) non è un colore dell'occhio in sé e di per sé è un'assenza di colore, e la sfumatura blu (o azzurra) che vedete è il risultato della riflessione e della rifrazione della luce sull'occhio stesso. La melanina viene prodotta a livello dell'iride solo in seguito, quando il cucciolo sta crescendo, ed è lei stessa la responsabile della pigmentazione colorata caratteristica degli occhi del vostro cane, che saranno, quasi certamente, di un colore diverso dal blu (o dall'azzurro) una volta adulto.

Eccezione, non trascurabile, a ciò è rappresentata dai cani affetti da albinismo, i cui occhi possono essere rosa, bianchi o rossi. Gli occhi bianchi sono dovuti all'effetto della luce, mentre quelli rossi o rosa mostrano e riflettono i capillari sanguinei presenti negli occhi, solitamente mascherati dalla pigmentazione dell'iride dovuta alla melanina nei cani non affetti da albinismo.

Perché i cuccioli nascono con gli occhi blu o azzurri?

Cane con occhi azzurri

Tutti i cuccioli nascono con occhi blu o azzurri, perché tale colore è il risultato della riflessione e della rifrazione della luce sull'occhio quando non è presenta melanina a livello dell'iride. Poiché la produzione di melanina a livello dell'iride inizia solo dopo qualche settimana dalla nascita del cucciolo, i suoi occhi, in questo lasso di tempo, appariranno blu o azzurri.

La quantità di melanina prodotta in una determinata zona dell'iride, detta stroma, determina l'eventuale e definitivo colore degli occhi più è scuro il marrone degli occhi, più melanina viene prodotta, mentre una minore produzione di melanina può portare ad avere occhi ambra, verdi e di altre sfumature più chiare. Una minima, o nulla, quantità di melanina prodotta a livello dell'iride porta gli occhi ad assumere una sfumatura blu, o azzurra, anche nei cani adulti.

Perché gli occhi cambiano colore?

I cuccioli iniziano ad aprire gli occhi attorno alle due settimane di vita, ma ci vogliono ancora diverse settimane affinché la loro vista si sviluppi completamente consentendo loro di avere una visione completa come quella di un cane adulto, e la produzione di melanina a livello dell'occhio, che porterà l'iride ad assumere la caratteristica sfumatura che si manterrà anche nel cane adulto, avviene contemporaneamente a ciò.

Occhi husky

Il vostro cucciolo, con i suoi occhi blu (o azzurri) non si alzerà improvvisamente una mattina sfoggiando un paio di occhi marroni la pigmentazione avverrà in modo graduale, e sarete in grado di seguire passo per passo questo cambiamento se osserverete gli occhi del vostro cucciolo tutti i giorni! Il colore degli occhi inizierà a cambiare (se lo farà) quando il cucciolo avrà circa 3-4 settimane di vita, a questo punto potrete iniziare a vedere le prime tracce di pagliuzze marroncine, o di un altro colore, a livello dell'iride e lo sviluppo di un cerchio del medesimo colore attorno ai bordi esterni ed interni dell'iride stessa.

Questa colorazione avverrà in modo graduale e darà ai vostri cuccioli il colore degli occhi, che poi avranno anche da adulti, al compimento dei quattro mesi di vita, anche se tale processo di pigmentazione può rivelarsi molto più veloce in certi soggetti.

Non tutti i cani, inoltre, hanno un colore degli occhi uniforme alcuni cani con gli occhi blu o azzurri possono avere pagliuzze o strisce marroncine particolarmente evidenti a livello dell'iride, come possono avere anche un occhio che per metà è di un colore e per metà di un altro colore ed ovviamente, alcuni cani avranno occhi dispari, con un occhio azzurro e l'altro di un altro colore!

Nel momento in cui il vostro cane avrà circa quattro mesi di vita, il colore dei suoi occhi sarà probabilmente il colore che avrà anche una volta adulto, dato che è poco probabile che, oltre questa età, il colore degli occhi possa cambiare in modo significativo.

Tuttavia, cambiamenti nel colore degli occhi in cani adulti e maturi possono essere indice di qualche problema oculare, il che richiede un'immediata ed attenta indagine alla ricerca dell'eventuale problema: gli occhi potrebbero iniziare ad apparire appannati e pallidi, potrebbero cambiare colore o si potrebbero notare cambiamenti nel loro aspetto generale.

È una buona cosa conoscere l'aspetto tipico degli occhi del proprio cane, facendo loro anche una foto quando il cane ha circa un anno di vita, in modo tale da poter monitorare eventuali cambiamenti ed individuare potenziali problemi che potrebbero insorgere nel cane con il passare degli anni.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 25 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty