Quanto tempo impiega il mio cane per digerire il cibo?

Scritto da nella categoria Cani
Quanto tempo impiega il mio cane per digerire il cibo?

La digestione del nostro cane è importante per una buona salute e una lunga vita. Gli orari dei pasti e le porzioni possono confondere, ma vi aiutano a tenere conto di quello che succede dall'altra parte quando il cane esce a fare i suoi bisogni. Esattamente quanto impiegano i cani per digerire il cibo?

Il sistema digerente del vostro cane si occupa di qualcosa di più del solo assorbimento del cibo. Può anche dare segni di qualcosa che non va e impedisce che microrganismi e malattie entrino nel corpo.

Prendere nota di quello che mangia e che espelle il vostro cane è importante per scoprire eventuali cambiamenti di salute. Sapere quanto tempo dura la digestione è utile.

Solitamente, il cibo in scatola impiega meno per la digestione completa, mentre il cibo secco potrebbe impiegare anche il doppio del tempo:

Il sistema digerente del cane è simile al nostro, ma ha delle differenze di cui dovreste essere a conoscenza. Molte volte la digestione del vostro cane comincia prima ancora che abbia dato un morso al suo cibo. Potete notarlo quando il cane comincia a sbavare troppo. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto vediamo quanto tempo impiegano i cani per digerire il cibo.

Quanto impiegano i cani per digerire il cibo e come funziona il processo

Cane che mangia

Inizia con la saliva

Potreste già sapere che gli studi di Pavlov dimostrano che la saliva è una parte importante del sistema digerente. Anche voi potete notare che la salivazione comincia quando offrite del cibo al cane. A volte il cane può iniziare a sbavare ancora prima di vedere il cibo, semplicemente dall'odore presente in casa.

Oltre a mantenere la bocca del vostro cane pulita e lubrificata, la saliva fa molto altro e voi dovete saperlo se state cercando di capire quanto impiegano i cani per digerire. È l'importante inizio del processo digestivo. Il vostro cane ha diverse ghiandole salivari che hanno tutte funzioni diverse.

La bava del cane contiene enzimi e quando mastica, gli enzimi aiutano a scomporre gli amidi in molecole singole di zucchero. Mentre il cane mastica, la saliva inumidisce e inizia a scomporre il cibo per lubrificarlo e prepararlo al passaggio attraverso l'esofago e nello stomaco del cane.

Adesso che il vostro cane ha masticato il cibo, questo è diventato una massa informe e scivolosa, scientificamente chiamata "bolo", secondo National Geographic (pagina in inglese). Adesso il bolo è in viaggio verso l'esofago e più saliva contiene, più semplice sarà il viaggio.

Il percorso della digestione

Il bolo comincia il suo percorso attraverso il sistema digerente e dovrà passare dall'esofago. L'esofago è ricco di muscoli e spinge attivamente il bolo nello stomaco. Il muscolo si contrae con movimenti simili a onde che spingono il bolo lungo l'esofago e nello stomaco.

Arrivare nello stomaco è solo una parte del percorso digestivo. Dopo che lo stomaco ha compiuto il suo dovere, il viaggio continua nell'intestino tenue.

Una volta che l'intestino tenue assorbe i nutrienti necessari, il viaggio continua nell'intestino crasso o colon. Dopo che il materiale è stato ulteriormente digerito, viene espulso attraverso il retto. Riconoscerete la fine del processo quando vedrete il cane assumere una posizione familiare in giardino.

Lo stomaco

Il bolo arriva nello stomaco tramite l'esofago. Lo stomaco del vostro cane è un ambiente acidissimo. Essendo onnivoro, il cane può digerire cose come ossa o carne cruda.

Nello stomaco il bolo si trasforma in una sostanza appiccicosa e acida chiamata "chimo". I muscoli dello stomaco e l'ambiente acido lavorano in modo simile a un'impastatrice fino a che il cibo non si è quasi liquefatto.

L'acido dello stomaco del vostro cane è più forte di quello presente nello stomaco umano ed è un tipo di acido cloridrico. Il rivestimento dello stomaco è coperto da una sostanza mucosa che lo protegge dall'acido. Adesso che il cibo del cane è stato ulteriormente scomposto dagli acidi dello stomaco e dagli enzimi, il chimo ed è pronto per la prossima tappa- l'intestino tenue.

L'intestino tenue

Ora che il chimo ha raggiunto l'intestino tenue, il grosso del lavoro della digestione (che è la rimozione di nutrienti chiave che possono essere inseriti nel flusso sanguigno e usati dal corpo) è quasi finito. L'intestino tenue è la parte più lunga del sistema digerente e può essere fino a 4 volte la lunghezza del corpo.

Se vi state chiedendo quanto impiega il vostro cane a digerire il cibo, è importante conoscere il percorso del cibo attraverso il corpo del vostro cucciolo. A questo punto il chimo attraversa l'intestino tenue, che è diviso in tre parti:

1. Duodeno

Il chimo entra nel duodeno dallo stomaco e qui viene trattato chimicamente con enzimi e ormoni prodotti dal fegato e dal pancreas, questo processo ridurrà i livelli di acido del chimo.

I dotti biliari e pancreatici collegano il duodeno alla cistifellea e al pancreas, questo permette agli enzimi prodotti da fegato e pancreas di mischiarsi con il chimo e permettere un'ulteriore digestione. Questa porzione dell'intestino tenue è lunga circa 25 cm.

2. Digiuno

Il chimo adesso si avvia verso la parte più lunga dell'intestino tenue. Il digiuno è pieno di estensioni digitiformi chiamate villi. I milioni di villi aumentano la superficie di questa parte dell'intestino, permettendo un assorbimento migliore dei nutrienti.

Mentre il chimo passa attraverso il digiuno, i villi lavorano per assorbire quasi tutti i nutrienti inutilizzabili e li portano nel flusso sanguigno, dove verranno usati da cellule di tutto il corpo. Una volta che i villi hanno rimosso tutti i nutrienti, il chimo arriva nell'ileo.

3. Ileo

Il chimo è diventato una sostanza più spessa e ha perso gran parte dei suoi nutrienti. L'ileo è una sezione più corta simile al digiuno, anche qui ci sono i villi. Il lavoro principale dell'ileo è usare i villi per assicurarsi che tutti i nutrienti disponibili siano stati assorbiti prima che il chimo entri nell'intestino crasso.

L'intestino crasso

L'intestino crasso è anche noto come colon ed è di diametro più ampio rispetto all'intestino tenue, ma molto più corto. L'intestino crasso è lungo circa 40 cm.

L'intestino crasso collega l'intestino tenue all'ano e ha due funzioni principali. La prima è di mantenere il corpo idratato assorbendo l'acqua e distribuendola nel corpo. La seconda è immagazzinare la materia fecale finché non è pronta all'espulsione.

In pratica, l'intestino crasso lavora come un compattatore di rifiuti, rimuove tutta l'acqua e ricompone il chimo in una forma solida chiamata feci. Fa anche da magazzino finché il cane non è pronto a fare i bisogni.

Anche se colon e intestino crasso sono usati come sinonimi, scientificamente anche l'intestino crasso si può dividere in parti diverse. La prima parte si chiama cieco e presenza una sporgenza vicino al punto in cui si collega all'intestino tenue, la scienza non sa ancora a cosa serve.

Il colon è la parte più lunga dell'intestino crasso e si collega al retto, che è la terza e ultima parte di questa sezione del sistema digerente.

Rimozione dei bisogni

Adesso che sapete come funziona il sistema digerente del vostro cane e quanto impiegano i cani per digerire il cibo, c'è un altro problema. Come dovreste liberarvi dei bisogni?

Anche se non è divertente, è un lavoro che va fatto. Va bene se lo fate voi, così potete tenere sotto controllo cosa succede grazie alle feci del vostro cane.

Per rendere le cose più semplici, sul mercato ci sono delle palette. Tuttavia, se non fa per voi, ci sono anche dei servizi di rimozione delle feci canine presenti in molte aree.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty