14 rimedi casalinghi per trattare il prurito e le allergie della pelle nei cani

Scritto da nella categoria Cani - 1 commento
14 rimedi casalinghi per trattare il prurito e le allergie della pelle nei cani

Questa guida è completamente dedicata a voi ed al vostro amico a quattro zampe. Se il vostro cane soffre di un qualsiasi problema associato alla pelle come allergia, prurito desquamazione ecco alcuni rimedi casalinghi contro le eruzioni cutanee nei cani.

Anche i migliori amici dell'uomo hanno bisogno d' aiuto, ma ahimè!!! Non sono in grado di parlare ed esprimere a parole i propri problemi di salute, frequenti visite dal veterinario potrebbero essere la ragione per cui state peggiorando i sintomi di cui il vostro cane soffre già. Ma so per certo, avendo anche io un cane, che l'ultima cosa che volete è vedere il nostro amico a quattro zampe soffrire.

Cercate tra gli scaffali della cucina dei rimedi naturali. Scoprirete ben presto che i rimedi casalinghi per le eruzioni cutanee nei cani sono molto più efficaci e potenti rispetto ai farmaci che il veterinario vi potrebbe prescrivere.

Cosa fare quando il proprio cane soffre di un intenso prurito cutaneo

Controllate i sintomi

Iniziate ad individuare i sintomi che il cane presenta. Ad esempio, controllate la presenza di eventuali ferite, perdita di peli, pelle ruvida o secca, infezioni...ecc.... causate dal fatto che il cane si potrebbe essere morso o graffiato nel tentativo di alleviare il prurito. Tali segni possono essere trovati facilmente nella zona dell'addome, sulla schiena, sulla coda sulle gambe e sulle zampe.

Trattate i sintomi e non la loro causa

Anche se chiamati "comportamenti da prurito estivo", il mordersi, la sensazione di prurito ed il grattarsi insistentemente sono comportamenti che si verificano durante i mesi invernali. A volte il grattarsi può essere un'azione così insistente che il cane si può ferire in modo involontario originando anche diverse ferite aperte sulla pelle che possono attirare i batteri

Sbarazzatevi di tutti gli oggetti contaminati

Se il vostro cane soffre di zecche o pulci assicuratevi di lavare i suoi giocattoli, il suo letto, la sua cuccia e qualsivoglia capo di abbigliamento usi.

Rimedi casalinghi per trattare i problemi della pelle nei cani - Irritazione, prurito o allergie

Vitamina E

La vitamina E è ottima per le rughe dei cani, ma allo stesso modo va benissimo anche per trattare la pelle secca. È inoltre uno dei principali rimedi tra i rimedi casalinghi contro le eruzioni cutanee nei cani. Aprite una capsula di vitamina E e strofinate l'olio nella zona interessata. Mentre massaggiate la sua pelle, il vostro cane rilasserà i muscoli facilitando così la penetrazione dell'olio nell'area interessata.

Emulsione di vitamina E - Antiossidante, antiage, antinfiammatoria, elasticizzante per la pelle
280 Recensioni
Vitamina E
Alta disponibilitĂ 
La vitamina E è conosciuta per il suo potere antiossidante che permette di preservare gli oli sensibili dall'irrancidimento e prolungarne la durata di vita. Inoltre è un ottimo anti radicali liberi ed elasticizzante per tutti i tipi di pelle. Proprietà: Antiossidante, antiage, antinfiammatoria, elasticizzante Modalità di utilizzo: Attivo cosmetico antiossidante e antiage, ottimo per creme antiage, ...

Yogurt

Yogurt

Dare da mangiare al proprio cane, con una certa regolarità, dello yogurt a basso contenuto di grassi è sicuramente uno dei rimedi casalinghi migliori per trattare l'irritazione cutanea. Non solo lo yogurt favorisce la presenza di batteri buoni nell'intestino ma combatte anche le infezioni da lievito.

Contribuendo al contempo anche ad incrementare le difese immunitarie che agiscono contro i radicali liberi che possono influire negativamente sulla pelle e sulle orecchie del cane.

Sale di Epsom

Sale di Epsom

Terzo nella lista dei rimedi casalinghi contro le eruzioni cutanee nei cani è il sale di Epsom. Un salutare bagno caldo con il sale di Epsom può alleviare la sensazione di prurito di cui soffre il cane. Potete fare anche degli impacchi caldi per ridurre qualsiasi infiammazione delle zampe e delle piaghe. Il sale di Epsom è considerato il migliore rimedio in assoluto per guarire eventuali piccole piaghe aperte soprattutto se combinato con qualsivoglia antibiotico raccomandato dal proprio veterinario.

Per la pulizia del fegato e la depurazione dell’organismo
122 Recensioni
Sale di Epson Csm
Alta disponibilitĂ 
Prodotto "antichissimo", la epsomite (magnesio solfato) è noto anche come sale di epsom, sale inglese, o sale amaro, per il suo caratteristico sapore amaro. Scoperto nei depositi di evaporazione delle sorgive di Epsom, in Inghilterra, viene utilizzato sin dai tempi remoti per la depurazione dell’organismo e, di conseguenza, dello spirito. Indispensabili per la pulizia del fegato, questi sali, ...

Olio di Enotera

Enotera

L'olio di enotera, un idratante naturale della pelle, contiene agenti anti-infiammatori che tengono sotto controllo l'istinto di "grattarsi" che prevale quando si ha un prurito intenso. Applicate l'olio direttamente sulla pelle del cane. Questo è uno dei migliori rimedi casalinghi contro le allergie della pelle nei cani.

Nachtkerzenol - Olio di Enotera
Avvisami quando disponibile
L'olio di Enotera contiene una elevata percentuale di acidi grassi essenziali come l'acido linoleico e gamma - linoleico, assicurando cosi: un pelo lucido e folto una cute sana effetto positivo sul benessere degli animali Tradizionalmente utilizzato per casi di forfora, perdita di pelo, prurito allergico-indotto, pelo opaco e perdita di pelo, cute sensibile. Raccomandazioni per l'uso: Gatti e cani ...

Bagno all'eucalipto

Eucalipto

Prendete 1-2 cucchiaini di eucalipto essiccato/fresco e fatelo bollire in acqua per 10 minuti. Lasciate raffreddare l'acqua aromatizzata all'eucalipto e poi usatela per lavare il vostro cane. Strofinate bene la miscela e poi asciugate con un asciugamano. Non risciacquate. L'essenza di eucalipto non solo tiene lontane le pulci ma lenisce anche qualsiasi infiammazione, mantenendo la pelle del vostro cane fresca. Inoltre dona morbidezza e lucidità al mantello del cane. In alternativa potete acquistare dello shampoo e del balsamo all'eucalipto. Ma assicuratevi che contengano effettivamente olio di eucalipto e che non profumino solo di eucalipto.

100% naturale e puro
13 Recensioni
Olio Essenziale Eucalipto
Alta disponibilitĂ 
Un olio fresco, disinfettante, balsamico! Durante la stagione invernale, diluito in acqua calda è un ottimo decongestionante delle vie respiratorie, quindi ottimo per fumigazioni in caso di raffreddore! Gli olii essenziali Green Natural Ottenuti unicamente per distillazione in corrente di vapore o per spremitura, i nostri oli essenziali sono veri e propri concentrati della natura. Puri al 100%, ...
Eucaliptus globulus foglie
1 Recensioni
Eucalipto Foglie
Solo 4 disponibili: affrettati!
Eucalipto in foglie per infusi e tisane! Un infuso rinfrescante e balsamico, ideale per la stagione invernale. Modo d'uso: un cucchiaio per tazza d'acqua in infusione da 3-10 minuti ...

Olio d'oliva

Olio d'oliva

L'olio d'oliva da molti benefici e non solo in cucina. Può infatti essere ritenuto uno dei più efficaci rimedi casalinghi contro le eruzioni cutanee. Prendete un cucchiaino da te di olio di oliva ed applicate l'olio direttamente sulla zona interessata o semplicemente aggiungetelo al cibo del vostro amico a quattro zampe 3 volte a settimana. Prendete nota del fatto che cani di grandi dimensioni hanno bisogno di più di 1 cucchiaino da te di olio d'oliva per poter beneficiare del sollievo immediato dato da questo olio. Usate l'olio d'oliva come parte integrante della dieta del vostro cane per sbarazzarvi in breve tempo di qualsiasi forma di prurito o di allergia.

Aceto di sidro di mele

Aceto di sidro di mele

Uno dei migliori rimedi casalinghi per le allergie della pelle nei cani è l'aceto di sidro di mele. Fate una miscela composta per il 50% di aceto di sidro di mele e per il restante 50% di acqua. Mescolate bene il tutto e poi versatelo in una bottiglietta con un erogatore spray. Usate l'erogatore per applicare la miscela a livello delle eruzioni cutanee.

100% Italiano
26 Recensioni
Aceto di Sidro di Mele
Alta disponibilitĂ 
Un aceto prodotto con sole mele italiane! Aceto di mele prodotto in Italia con mele italiane, realizzato da Il Nutrimento secondo il metodo tradizionale e maturato in botti di legno, durante la lavorazione non subisce processi di riscaldamento, per preservare le naturali proprietà nutrizionali. Ottimo per insalate e per la preparazione di sottaceti, diluito con acqua può essere utilizzato come ...

Spazzolate il vostro cane ogni giorno

Spazzolare il cane

La classica abitudine di spazzolare il proprio cane ogni giorno può tenere sotto controllo e perfino eliminare la possibilità di avere una pelle irritata e che causa un fastidioso prurito. Questo perché spazzolare regolarmente il pelo del cane libera il mantello di tutti i peli morti/persi.

Non solo contribuisce ad eliminare la forfora, ma inibisce anche l'accumulo di olio o di cellule morte sulla a livello della pelle, un ambiente perfetto per la crescita dei batteri. La spazzolatura può stimolare la pelle e migliorare la circolazione sanguinea che aiuterà a sbarazzarsi di qualsivoglia tossina presente sotto pelle e che la può irritare. Questo è il rimedio migliore per qualsiasi allergia cutanea che può affliggere il vostro cane.

Tonico per la pelle

Uno dei più potenti rimedi casalinghi per risolvere eventuali problemi della pelle causati dalle pulci è il tonico a base di limone. Questo tonico è ottimo, in linea generale, per proteggere la pelle da pruriti, irritazioni e da qualsiasi tipo di allergia. Tagliate a fette un limone (fette molto sottili) e bollitelo in acqua per circa 10 minuti. Mettetelo in infusione per tutta la notte. L'acqua contiene vitamina C, D-limonene ed altri composti curativi. Il giorno successivo fate una spugnatura con questo infuso al vostro cane. Lasciate che il pelo si asciughi naturalmente senza usare un asciugamano. Usate questo tonico tutti i giorni per sbarazzarvi anche delle infezioni da pulci più persistenti.

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Preparate una pasta molto densa composta per il 50% da bicarbonato di sodio e per il restante 50% da acqua. Applicate poi il composto sulle aree interessate della pelle del vostro cane. Lasciate agire per circa 20 minuti e risciacquate. Un altro modo per usare il bicarbonato di sodio è quello di scioglierlo nell'acqua che userete per fare il bagno al vostro amico a quattro zampe, in questo modo potrete lenire, in generale, la sensazione di prurito.

Per uso alimentare e domestico
31 Recensioni
Bicarbonato di Sodio Purissimo
Alta disponibilitĂ 
Il bicarbonato di sodio proviene dalle cave della zona di Rosignano, in Toscana. E' un prodotto purissimo per uso alimentare e domestico, adatto a tutti gli impieghi: dall'igiene della persona alle ricette in cucina, ottimo anche per l'igiene della casa, per lavare frutta e verdura e per lievitare i vostri dolci casalinghi. Per la casa: Per eliminare i cattivi odori Da pattumiera, frigorifero e ...
Allunga la vita della lavatrice
61 Recensioni
Bicarbonato di Sodio - Busta
Alta disponibilitĂ 
Bicarbonato di sodio Allunga la vita della lavatrice Utilizzare regolarmente bicarbonato contrasta la formazione del calcare nella lavatrice. Basta aggiungere ad ogni lavaggio 1 cucchiaio (25g) di polvere al normale detersivo; effettuate, poi, una volta al mese un lavaggio a vuoto con mezza tazza (150g) di bicarbonato per mantenere l'apparecchio pulito. Trucchetti salva bucato Capi e tessuti ...

Polvere alle erbe contro le pulci

Polvere alle erbe

Mescolate in porzioni uguali (una parte) le seguenti erbe (essiccate e ridotte in polvere)

  • Finocchio
  • Eucalipto
  • Assenzio
  • Lapazio (o Romice) giallo
  • Rosmarino
  • Ruta

Mescolate bene teli erbe ed applicate la polvere ottenuta sulla base dei peli che costituiscono il mantello del vostro cane. Assicuratevi di spazzolare i peli all'indietro e poi applicate la polvere. Usatela più volte per sbarazzarvi delle infestazioni da pulci.

Tenete presente che questa polvere respinge sì le pulci e le zecche, ma non le uccide. Svolgete questa operazione fuori, all'aria aperta, in modo tale da impedire alle zecche ed alle pulci di entrare in casa.

Farina d'avena

Farina d'avena

Un rimedio casalingo di vecchia data, utile anche per trattare delle gravi allergie alla pelle, è la farina d'avena. Versate la farina d'avena nell'acqua per fare il bagno al vostro cane o usatela come shampoo. È considerato il miglior shampoo per cani che si possa avere in casa contro la pelle irritata e pruriginosa. Riduce qualsiasi infiammazione della pelle e favorisce la crescita delle cellule cutanee. Il vostro cane adorerà fare il bagno con la farina d'avena poiché avrà subito un sollievo immediato.

Macinata a pietra
77 Recensioni
Farina di Avena Integrale
Alta disponibilitĂ 
Per prodotti da forno, da sola o in aggiunta a quella di frumento. La farina di avena può essere utilizzata da sola, oppure in aggiunta a quella di frumento e di KAMUT®, per preparare biscotti e altri prodotti da forno. Può essere impiegata anche per il porridge, piatto utilizzato per la tipica colazione anglosassone. Ideale per porridge. Confezionata in atmosfera protettiva e macinata a pietra. ...

Aspirina

Aspirina

Uno dei più comodi rimedi casalinghi contro le eruzioni cutanee è k. Riducete in polvere due compresse di aspirina e miscelate la polvere con una lieve quantità di alcool isopropilico. Non somministratelo per via orale.

Applicate il composto direttamente sulle aree interessate usando dei batuffoli di cotone o dei dischetti di cotone. Per ottenere risultati migliori usate questo rimedio in combinazione con uno dei rimedi naturali sopra citati per contrastare la pelle secca e le allergie della pelle nei cani.

Fare un bagno al proprio cane

Bagno al cane

Molte persone pensano che fare un bagno al proprio cane possa peggiorare le condizioni della sua pelle. È un'idea sbagliata. Molti veterinari curano le malattie della pelle usando steroidi e terapie antibiotiche. Se volete stare il più lontano possibile dai farmaci e dagli effetti collaterali a loro associati, allora ricorrere a dei rimedi naturali dovrebbe essere il vostro primo pensiero. Il mantello del vostro cane è una sorta di calamita per le infezioni.

Usate uno shampoo ipoallergenico, naturale ed idratante che possa fungere da barriera tra il cane e le infezioni o le infestazioni. La pelle che tende a desquamarsi, l'accumulo di olio, le pulci, le zecche, la polvere...ecc.... sono alcuni dei problemi che possono interessare la pelle del vostro cane. Fare il bagno al proprio cane con dello shampoo e del balsamo naturali e salutari allevierà qualsiasi problema abbia la sua pelle. Tali sostanze naturali agiscono come degli agenti anti-infiammatori che leniscono l'irritazione e accelerano il processo di guarigione. L'utilizzo di tali rimedi naturali è uno dei metodi migliori per curare qualsiasi allergia cutanea.

Spero possiate trovare un po' di sollievo e di pace dopo aver letto questo articolo ed aver provato questi rimedi casalinghi per curare le allergie cutanee di cui potrebbe soffrire il vostro cane. Se avete qualche altro rimedio casalingo che usate e che non è stato menzionato, fatecelo conoscere lasciando un commento qui sotto.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 18 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

1 Commento

  1. Aldo

    cercherò di seguire i vs.consigli...x il momento ringrazio,Aldo

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty