Artrite nei gatti: i migliori rimedi naturali

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Gatti
Artrite nei gatti: i migliori rimedi naturali

L'artrite colpisce 3 gatti su 10. Alcuni approcci naturali possono mitigare il dolore nei gatti affetti da questa malattia e una combinazione di diversi approcci porterà risultati migliori.

Cambiamenti ambientali

Rendere la casa più confortevole per i gatti artritici è un buon punto di partenza. Aggiungete gradini o rampe per dargli un facile accesso alle sue zone preferite per rilassarsi e per dormire. Assicuratevi che la lettiera si trovi in un punto facilmente accessibile, e usate un modello con un punto d'ingresso basso, con lati alti se non riesce più ad accovacciarsi.

Integratori alimentari

Glucosamina, condroitina, metilsulfonilmetano, S-adenosil metionina e acidi grassi Omega 3 possono tutti contribuire a controllare l'infiammazione e ridurre il dolore nei gatti con artrite da lieve a moderata.

Gli acidi grassi omega a base di olio di pesce, che hanno un effetto antinfiammatorio naturale e rimedi orali o iniettabili per le articolazioni contribuiscono alla salute della cartilagine e di altri tessuti muscoloscheletrici dall'interno, afferma il veterinario Patrick Mahaney.

Gestione della dieta e del peso

rimedi per i gatti artritici

L'eccesso di peso aumenta lo stress sulle articolazioni portanti. Aiutate il vostro gatto a perdere peso nutrendolo con una dieta di alta qualità a base di carne intera, priva di cereali e incoraggiando un delicato esercizio quotidiano. Rimuovete i fattori scatenanti dell'infiammazione dalla dieta, in particolare gli alimenti ricchi di carboidrati come i croccantini di basso livello.

Agopuntura

Il dottor Mahaney è diventato un agopuntore veterinario certificato perché voleva trovare dei modi per gestire il dolore felino riducendo la dipendenza dagli antidolorifici.

I farmaci antidolorifici possono colpire i reni, il fegato, il tratto digerente e la capacità di coagulazione del sangue, o causare sedazione che può compromettere la mobilità e la qualità generale della vita del gatto, dice.

Lui utilizza diversi tipi di agopuntura quando gestisce il dolore da artrite nei suoi pazienti felini. Oltre agli aghi inseriti in punti lungo i meridiani del corpo per incitare cambiamenti energetici che rilasciano ormoni antinfiammatori, antidolorifici calmanti o stimolanti, il Dr. Mahaney usa anche l’acquapuntura, l'elettrostimolazione e l'agopuntura laser.

Reiki

Il reiki e altre terapie energetiche sono un modo delicato per alleviare il dolore e la rigidità.

I miei gatti hanno vissuto bene e diversi erano piuttosto artritici negli ultimi anni, dice T. J. Banks, un maestro del Reiki. Ho usato il reiki ogni volta che uno di loro stava vivendo un disagio. Ha dato loro un impulso di energia ed erano sicuramente più felici e più a loro agio in seguito. Con l'addestramento di un maestro di reiki, potete imparare a fare Reiki da soli.

Omeopatia

I rimedi omeopatici prescritti da un veterinario omeopata possono aiutare i gatti con articolazioni doloranti.

L'artrite rappresenta una malattia cronica ed è difficile per un profano trattare una malattia del genere, afferma il veterinario Andrea Tasi. Richiede la valutazione completa del paziente. Prescrivere in base ai singoli sintomi raramente comporta qualcosa di curativo; nel migliore dei casi sarà palliativo, e nel peggiore dei casi soppressivo, e ciò viola anche una regola d'oro dell'omeopatia classica: dare un solo rimedio alla volta.

Il Rhus Toxicodendron fa bene agli animali che hanno difficoltà ad alzarsi, ma funziona meglio dopo aver camminato un po'. Un altro rimedio che può aiutare è la Ruta Graveolens, mentre l'Arnica Montana è utile se un animale prova un forte dolore e ha paura di essere toccato. Di nuovo, assicuratevi di lavorare con un omeopata esperto quando volete aiutare il vostro animale.

Erbe

Molte erbe possono alleviare l'artrite del vostro gatto, ma è molto importante lavorare con un veterinario olistico o integrativo prima di dare qualsiasi rimedio a base di erbe al vostro gatto. Curcuma e boswellia sono utili anti-infiammatori. Altre erbe anti-infiammatorie includono la yucca e la corteccia di salice. Anche le erbe cinesi possono essere utili per le condizioni artritiche e di solito sono disponibili in formule miste.

Terapia con campi elettromagnetici pulsati

Gli impulsi di energia elettromagnetica a basso livello stimolano i meccanismi di guarigione del corpo per alleviare il dolore e il gonfiore. L'Assisi Loop, creato da Assisi Animal Health, è un dispositivo non farmaceutico e non invasivo che utilizza questa tecnologia. È ben tollerato anche dai gatti sensibili. Per la dottoressa Katie Kangas, veterinaria, il Loop è un ottimo abbinamento per qualsiasi animale grazie alla praticità e alla facilità nell'eseguire trattamenti frequenti.

Questo significa risultati migliori e il potenziale per una guarigione più rapida, dice.

Cannabis

L'uso della cannabis (marijuana medica) si sta diffondendo nel mondo animale. Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie e comprovata capacità di controllare il dolore, si adatta bene a un approccio multi-modale all'artrite.

Il sistema endocannabinoide (il nostro sistema naturale di recettori della cannabis) è considerato un sistema che funziona bene con le ideologie della medicina sia cinese sia occidentale, afferma la veterinaria Sarah Brandon. Ascolta i bisogni del corpo e spinge i composti di cannabis dove sono necessari, quando sono necessari.

Anche solo due o tre dei modi menzionati in quest'articolo allevieranno il disagio del vostro micio artritico!

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty