Sei cambiamenti nel manto del gatto che richiedono attenzione

Scritto da nella categoria Gatti - 3 commenti
Sei cambiamenti nel manto del gatto che richiedono attenzione

A differenza dei cani, i gatti sono molto esigenti riguardo la loro cura personale e trascorrono molto tempo a pulirsi e sistemarsi per mantenere il loro pelo pulito e in buone condizioni. Mentre i gatti a pelo lungo potrebbero richiedere delle spazzolature aggiuntive per rimuovere i nodi e mantenere il pelo liscio, la maggior parte dei gatti a pelo corto coprono le loro esigenze senza aver bisogno di aiuto.

I gatti non hanno bisogno di fare il bagno come i cani (a parte rare eccezioni, come per esempio con le razze senza pelo come gli Sphynx), a meno che non entrino in contatto con sostanze appiccicose o potenzialmente tossiche, perciò molti gatti trascorrono la loro vita senza aver mai fatto un bagno.

Spazzolare il gatto e controllare la condizione della sua pelle o del pelo può aiutare a verificare che tutto vada bene e che non ci siano problemi che, altrimenti, finirebbero per essere trascurati.

In questo articolo scopriremo sei potenziali cambiamenti che possono interessare il manto del gatto e che non dovrebbero essere ignorati, poiché potenziali segni di allarme. Continuate a leggere per saperne di più.

Un manto spento e secco

Uno dei sintomi principali che indica qualcosa che non va nel gatto è dato dalla mancanza di lucentezza del pelo, che apparirà di conseguenza opaco. Anche la pelle potrebbe risultare molto secca e poco elastica, con presenza eventuale di forfora nella pelliccia del gatto.

Ciò può essere dovuto a una dieta scarsa o priva di nutrimenti fondamentali, per tanto è necessario considerare di cambiarla scegliendo qualcosa di meglio. Se anche questo non dovesse fare la differenza, contattare il veterinario per una visita.

Perdita di pelo

Se il gatto perde pelo a chiazze in maniera eccessiva, e il pelo risulta molto diminuito, potrebbe essere un caso di stress eccessivo o di tigna.

Allergie, dermatiti e alcune condizioni di salute più gravi e croniche, come il morbo di Addison, possono portare alla perdita di pelo. Anche in questo caso vale la pena portare il gatto dal veterinario per un controllo che escluda qualsiasi possibile problema.

Peli più lunghi e spessi

I cambiamenti nella consistenza del pelo e nella quantità, se si nota che il pelo cresce più spesso o per più tempo di come non faccia di solito, può indicare un problema alla radice. Alcune condizioni come il morbo di Cushing possono interferire con la normale crescita del pelo, rendendola eccessiva o prolungata rispetto a quanto dovrebbe essere naturalmente. Anche in questo caso è fondamentale rivolgersi al veterinario.

Grovigli e nodi

Se non è cambiato niente nella routine quotidiana del gatto, ma sembra che il pelo sia molto arruffato con zone annodate, questo potrebbe indicare una condizione di salute che sta cambiando la lunghezza e la struttura del manto.

Tuttavia, non tutte le condizioni che il gatto potrebbe sviluppare cambieranno direttamente la condizione del manto. Se il gatto dimostra meteoropatia o se non si sente troppo bene in generale, potrebbe trascurare la cura del pelo finendo per rovinarlo. E' importante chiedere al veterinario di eseguire qualche test per scoprire che sta succedendo.

Cambiamento di colore

Quando il gatto invecchia, naturalmente inizia ad avere qualche capello grigio proprio come ogni persona. Alcuni gatti finiscono per avere più peli bianchi o grigi rispetto a quelli del loro colore, è una parte naturale del processo di invecchiamento. Tuttavia, ci sono alcuni fattori che possono portare a cambiamenti del colore del pelo del gatto in totale o solo su alcune zone, tra cui disfunzioni ormonali e allergie.

E' sempre bene non ignorare i cambiamenti di colore del manto, non legati all'invecchiamento o al cambiamento di stagione. Se qualcosa dovesse cambiare in maniera sospetta, contattare il veterinario.

Pelo grasso e brutto

Il pelo del gatto è sempre pulito e liscio, mai sporco o grasso al tatto. Se il pelo del gatto inizia a diventarlo, può indicare una scarsa cura, che può essere una cosa passeggera, quindi normale, o sintomo di un disturbo. Generalmente i disturbi più frequenti sono squilibri ormonali, come l'ipertiroidismo, che portano anche perdita di peso e di pelo.

Questa condizione, solitamente, può essere affrontata con farmaci che correggano lo squilibrio e il veterinario sarà in grado di effettuare qualche test per giungere a una diagnosi e iniziare il trattamento.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 11 persone con una media di 4.9 su 5.0)

3 Commenti

  1. Odetta

    La mia gatta ha 4 anni e 8 mesi, negli ultimi tempi ho notato piu´ pelo grigio chiaro rispetto al suo colore, anche sotto la coda. La mia miciona ha il pelo lungo ed e´ bicolore: zampe bianche, petto e pancia bianche, schiena grigio scura, sul collo pelo bianco,sui fianchi sta sviluppando un colore piu´ grigio chiaro, il musino e´ una mascherina mezza bianca e mezza grigio scura. La mia miciona(e´ lunga sicuramente 56 0 57 cm,quando si siede come fanni i gatti d´abitudine)trascorre molto tempo sotto il sole, sul davanzale della finestra, forse per questo le si schiarisce il pelo sui fianchi, oltre al fatto che ha anche la sua eta´, pero´ e´ sempre vivace e giocosa, si fa le sue pulizie, in linea di massima e´´perfetta per la sua eta´. Fa pero´ uno strano verso con il respiro o con il naso, come se avesse il naso chiuso o allergia alla polvere. Ciao a tutti Odetta.
  2. Gaia

    Buonasera, il mio gatto è un simil siamese di 8 mesi che sta seguendo cure antibiotiche contro un herpes virus felino che ha causato rinotracheite e congiuntivite. Il gatto ora inizia a stare decisamente meglio ma nel frattempo il suo pelo in meno di due mesi è cambiato molto. La mascherina nera sul muso si è schiarita attorno agli occhi con punti screziati chiari, la pancia da bianca è diventata nera e si gratta e morde il pelo attorno a zampe e orecchie rendendolo rado. Il veterinario mi ha dato del Redonyl ma non sta facendo molto effetto. Cosa potrebbe essere? Come mai questo cambio repentino di colore? Grazie
  3. Rosa

    Il mio gatto ha 1 anno e mezzo femmina sterilizzata scottich quindi pelo grigio oggi ho notato due macchie marroni non so cosa possa essere

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty