I 5 allergeni più comuni nei cani

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
I 5 allergeni più comuni nei cani

Come qualunque persona che soffre di febbre da fieno o di qualunque altra allergia lo saprà già, le allergie possono rendere la vita un inferno quando si acutizzano, e per molte persone si può fare poco per evitare i loro inneschi allergenici particolari e così mantenere i sintomi sotto controllo.

Ovviamente gli umani non sono l'unica specie che può essere incline a soffrire di allergie, e i cani sono una di queste specie, anche se una percentuale ragionevolmente bassa della popolazione canina soffre di allergie, queste possono essere molto più difficili da controllare rispetto al caso delle persone.

Le ragioni sono molteplici, poiché i sintomi diventano evidenti, l'innesco dell'allergia può essere passato, rendendo più difficile l'identificazione della causa principale. Inoltre, il vostro cane non può dirvi come si sente in un determinato momento, o se ha un problema e quindi un molto del processo d'identificazione e gestione delle allergie canine si basa sul restringere le cause potenziali, limitare l'esposizione e tenere sotto controllo i sintomi.

Alcune allergie dei cani possono essere più facilmente identificabili di altre, come la febbre da fieno, che tende a essere stagionale e peggiora dopo le passeggiate negli spazi verdi o quando c'è molto polline, mentre altre possono richiedere un sacco di ricerche per arrivare alla causa. Generalmente, i test di esposizione e l'eliminazione controllata dei potenziali inneschi per le allergie sono i modi principali per ottenere una diagnosi e stabilire come procedere.

Mentre nell'ambiente esiste una gamma praticamente illimitata di allergeni potenziali, quando si tratta di allergie canine, alcuni inneschi sono universalmente più comuni di altri. Ciò significa che per identificare l'innesco e lavorare per contrastarlo, di solito è ragionevole iniziare confermando o escludendo le cause più comuni di allergie nei cani.

In quest'articolo, elenchiamo i cinque inneschi allergenici più comuni nei cani e come potrebbero manifestarsi, in questo modo vi daremo un vantaggio. Continuate a leggere per saperne di più.

Erba e polline

erba

Uno degli inneschi allergenici più comuni nei cani sono diversi tipi di polline, che ovviamente è l'allergia spesso chiamata febbre da fieno. Le piante producono e diffondono il polline per riprodursi e qualunque tipo di polline o molti tipi di polline possono causare un'allergia nel vostro cane.

Anche l'erba stessa può essere un innesco per alcuni cani e, naturalmente, una tale allergia può essere molto difficile da controllare perché è quasi impossibile tenere il vostro cane lontano dagli spazi verdi e permettergli di vivere una vita naturale. Le allergie di erba e polline tendono ad andare e venire con l'aumento e la diminuzione del polline e utilizzando le previsioni meteo per identificare se le eruzioni di un cane seguono uno schema può essere utile per identificare i tempi problematici dell'anno.

La gestione di allergie a polline ed erba può essere complessa e impegnativa, ma identificare la causa è un buon inizio!

Ingredienti alimentari

Un numero ragionevole di proprietari di cani cerca di evitare i cereali come il mais e il grano nel cibo per cani, in quanto questi non sono una parte necessaria della dieta del cane e forniscono semplicemente massa. Mentre pochi cani sono veramente allergici a tali ingredienti, eliminarli dalla dieta di un cane con allergie è un buon inizio.

I cereali non sono l'unico ingrediente potenzialmente allergenico nei cibi per cani, e anche i cani possono mostrarsi allergici a qualunque cosa, inclusi molluschi, carni bovine e pollame!

Sensibilità al morso delle pulci

I morsi possono essere un problema irritante per i cani, ma una vera infestazione di pulci o delle pulci non trattate a lungo possono davvero causare un'allergia, che rimarrà con il cane per tutta la vita-questa condizione è nota come ipersensibilità al morso delle pulci.

Ogni volta che una pulce morde il vostro cane, la saliva della pulce causa una reazione localizzata e molto irritante al morso, che può rendere la sua vita molto triste.

Se il vostro cane sembra avere sempre bozzi rossi quando viene morso, questa potrebbe essere la causa, e dovreste lavorare a fondo per eliminare le pulci e tenerle lontane dal vostro cane in futuro.

Composti chimici

Oltre agli inneschi di origine naturale, un'ampia gamma di composti chimici diversi (sia naturali sia artificiali) può causare allergie anche nel vostro cane. Identificare il colpevole in questo caso può essere più impegnativo, e tali allergie sono spesso trattate come allergie generalizzate senza una causa identificata, semplicemente perché arrivare fino in fondo può essere difficile.

Alcuni degli inneschi allergenici chimici più comuni nei cani includono plastica, prodotti chimici per pulci e zecche, deodoranti per ambienti e prodotti per la pulizia e addirittura trucchi e fragranze usate come cosmetici.

Polvere

Infine, la polvere può essere più che un semplice problema domestico che richiede pulizia, ed è in realtà un innesco allergenico per cani e persone. Una grande percentuale di polvere domestica è costituita da cellule di pelle morta (sia umane sia animali) che sono fatte di proteine, e le proteine di tutti i tipi possono essere potenzialmente un innesco allergenico.

Evitate tessuti d'arredo (usate pavimenti duri, divani in pelle e le persiane invece delle tende) e tenete casa vostra pulita, utilizzando inoltre anche usare dei purificatori per l'aria in casa può aiutare a tenere sotto controllo questo innesco.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 4.5 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty