Fitoplancton per cani: 5 buoni motivi per usarlo

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Fitoplancton per cani: 5 buoni motivi per usarlo

Il fitoplancton è un superfood che svolge le seguenti funzioni: supporto della motilità e delle articolazioni, cura delle patologie della pelle e delle allergie, miglioramento della funzione cellulare, prevenzione del cancro.

Con il termine fitoplancton si indicano gli organismi microscopici alla base della catena alimentare marina. Tutto l'ecosistema marino dipende dal fitoplancton.

Il fitoplancton è una delle risorse a più alto valore nutritivo che esista sulla terra. Fornisce un altissimo apporto di sostanze nutritive e molti benefici. Incorporare il fitoplancton nella dieta di Fido non è come dargli un'alga qualsiasi, parliamo di roba molto potente!

Il fitoplancton è composto da organismi unicellulari che contengono quasi tutte le sostanze nutritive di cui il vostro cane ha bisogno. Queste sostanze sono il "carburante" di tutto l'oceano e possono rifornire il nostro amico a 4 zampe di:

  • Acidi grassi essenziali
  • Minerali traccia
  • Clorofilla
  • Antiossidanti
  • Amino acidi essenziali
  • Proteine
  • Carotenoidi
  • Vitamine

Dare al vostro cane anche una quantità minima di fitoplancton può migliorare di molto la sua salute. E, se questo non bastasse, molti studi stanno scoprendo anche le sue proprietà anti-tumorali.

5 ragioni per cui dovreste dare fitoplancton al cane

fitoplancton per cani

Di seguito vi elenchiamo solo alcune delle ragioni per cui dovreste incorporare il fitoplancton nella dieta del tuo cane.

1 - Aiuta i cani con problemi della digestione

Il fitoplancton è un cibo integrale che garantisce un elevato e concentrato apporto di sostanze nutritive. Ciò significa che il cane riesce ad assimilare queste sostanze senza il bisogno di digerirle prima.

Normalmente l'organismo deve prima scomporre il cibo per poi assorbirne i nutrienti che gli forniscono energia. Con il fitoplancton questo processo di scomposizione non avviene, in quanto esso è già costituito da nanoparticelle che vengono assorbite così come sono dalla mucosa delle membrane. Il tutto si traduce in un apporto diretto di energia alle cellule.

I cani che soffrono della sindrome dell'intestino gocciolante, di insufficienza pancreatica, di disturbi dell'apparato digerente e gastrointestinali, hanno maggiori difficoltà ad approvvigionarsi di sostanze nutritive attraverso la dieta.

2 - È un valido sostituto di olio di pesce tossico

Il pesce non è naturalmente ricco di acidi grassi omega-3 ma li deve assumere attraverso la dieta, così come il cane. La loro risorsa di omega-3 è proprio il fitoplancton.

Gli acidi grassi Omega-3 supportano il sistema immunitario e le funzioni cognitive. Apportano anche molti benefici al cuore, alla pelle e alle articolazioni. Gli Omega-3 aiutano anche a ridurre le infiammazioni e a minimizzare il rischio di malattie croniche.

Il fitoplancton contiene gli acidi grassi omega-3 essenziali DHA (acido docosaesaenoico) ed EPA (eicosapentaenoico) ed in quantità quasi doppia rispetto a quella contenuta nell'olio di pesce.

Gli acidi grassi Omega-3 supportano il sistema immunitario e le funzioni cognitive. Apportano anche molti benefici al cuore, alla pelle e alle articolazioni. Gli Omega-3 aiutano anche a ridurre le infiammazionie a minimizzare il rischio di malattie croniche.

L’olio di pesce, invece, ossida a contatto con l'aria e questo paradossalmente finisce per favorire l'insorgere di infiammazioni. Il pesce contiene anche molto mercurio ed altri metalli pesanti, oltre a bifenili policlorurati ed altre tossine. Il pesce del Pacifico è molto spesso soggetto agli effetti delle radiazioni. Il cane che si ciba di questo pesce finisce per assorbire anche tutte queste sostanze tossiche, di fatto annullando i benefici degli omega-3. Inoltre, l'approvvigionamento di olio di pesce non è sostenibile** e finisce per creare zone morte negli oceani.

3 - La maggior parte dei cani soffre di carenza di minerali

Molti cani (così come molte persone) hanno una carenza di minerali traccia. Uno dei maggiori responsabili di questa carenza è l'uso del pesticida glifosato (Roundup). I chelati di glifosato creano composti chimici con minerali traccia quali il rame, il ferro, il cobalto ed il manganese.

I minerali traccia sono essenziali per la salute perché svolgono funzioni di supporto di importanti processi biologici. Fra questi ci sono la digestione, la crescita e regolazione degli ormoni, la funzione degli enzimi e la salute della tiroide. I cani che soffrono di carenza di manganese sono più inclini a sviluppare patologie delle articolazioni e legamenti crociati.

I minerali traccia possono prevenire e curare diverse patologie:

  • il selenio svolge un'azione anti-tumorale
  • il magnesio supporta il cuore, le articolazioni e l'equilibrio neurologico
  • lo iodio regola la funzione tiroidea

4 - Combatte il cancro ed altre malattie

Il corpo produce naturalmente radicali liberi attraverso il metabolismo. Fattori ambientali come l’inquinamento svolgono anche un ruolo importante. I radicali sono degli atomi instabili che possono danneggiare la salute delle cellule e portarle alla morte. I radicali liberi si accumulano nel corpo come la ruggine e sono la causa principale di molte malattie e dell'invecchiamento.

Test ed analisi di laboratorio svolte dal National Cancer Institute statunitense, dimostrano come il fitoplancton abbia un altissimo potenziale anti-cancerogeno e questo grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Gli antiossidanti sono delle molecole in grado di prevenire danni alle cellule. Aiutano a prevenire il cancro, patologie cardiache, problemi alla vista ed al sistema immunitario. Hanno anche effetti positivi sul rallentamento dell'invecchiamento.

Test ed analisi di laboratorio svolte dal National Cancer Institute statunitense, dimostrano come il fitoplancton abbia un altissimo potenziale anti-cancerogeno e questo grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Il fitoplancton infatti, contiene quello che è considerato il re degli antiossidanti, il superossido dismutasi (SOD), l’enzima antiossidante più efficace prodotto dal corpo, protegge le cellule ed aiuta ad eliminare le tossine, compresi i metalli pesanti.

I ricercatori hanno verificato che gli animali più longevi, come le tartarughe marine, contengono concentrazioni alte di SOD. Al contrario, animali come i topi che hanno un'aspettativa di vita breve, ne contengono molto meno. Quindi senza dubbio l’SOD è un integratore eccezionale per la dieta del vostro cane!

L’SOD usa un processo noto come dismutazione, una reazione chimica nella quale l’anione di superossido si trasforma in perossido di idrogeno (acqua ossigenata) e ossigeno molecolare. L’SOD è un integratore 3.500 volte più potente della vitamina C.

Il fitoplancton è considerata la migliore fonte di SOD esistente in natura, rendendolo un potente agente anti-ossidante e detossificante, specialmente se messo a confronto con altri agenti antiossidanti come le bacche ed altre sostanze vegetali che hanno bisogno di essere digerite prima di rilasciare nutrienti.

5 - Supporta il fegato

Visto che il fitoplancton viene assorbito a livello cellulare, il fegato può beneficiare di una "pausa" dalla sua funzione digestiva.

Il fegato è l'organo principe della detossificazione dell'organismo. È un organo essenziale per l'assorbimento dei nutrienti. Con l'invecchiamento del cane o l'insorgere di malattie, il fegato può perdere la sua efficacia nello svolgere questa funzione di assorbimento dei nutrienti fondamentali.

Ed è qui che entra in gioco il fitoplancton, il quale fornisce i nutrienti altrimenti prodotti dall'attività del fegato.

La scelta del fitoplancton ⤵️

Una buona risorsa di fitplancton dovrebbe essere:

  • Prodotta in maniera sostenibile e in aree soleggiate
  • Priva di radiazioni, metalli pesanti e tossine
  • Lavata con acqua dell'oceano filtrata
  • Non-OGM, vegana e senza additivi

⚖️ Dosaggio

fitoplancton per cani: il dosaggio

Data l’elevata biodisponibilità, non sono necessarie grandi quantità: 0,3 ml al giorno per cani di tutte le taglie (a meno che il fitoplancton non contenga additivi).

Benefici a tutto tondo

Il fitoplancton è un superfood con i seguenti benefici:

  • Supporta la motilità e la salute delle articolazioni
  • Riduce i problemi della pelle e le allergie
  • Migliora la funzione cellulare, garantendo la corretta funzionalità di organi come il fegato e la tiroide; riduce l'infiammazione, migliora la digestione, aumenta l'energia e la forza, riduce l'iperattività e l'ansia
  • Aiuta la detossificazione

Le ricerche sugli innumerevoli benefici del fitplancton sono recenti ed in continua crescita. È davvero il re degli antiossidanti e, con molta probabilità, anche di tutti gli integratori.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty