12 benefici dell’olio di cocco per i cani

Scritto da nella categoria Cani - 3 commenti
12 benefici dell’olio di cocco per i cani

Sappiamo bene che l’olio di cocco per noi umani è magnifico, ma lo sapevi che ha molti benefici anche per i cani? Ebbene sì! È ottimo per i nostri amici a quattro zampe e, se utilizzato ogni giorno, gli effetti positivi che ha sulla loro salute sono strabilianti.

Ovviamente, i benefici provengono dai grassi che contiene. Infatti l’olio di cocco è composto al 90% da grassi. Si tratta di grassi saturi, ed è stato classificato come super-cibo.

Scommetto che starete pensando: “ma come, i grassi non facevano male?” Beh, quando si tratta di olio di cocco, la risposta è no. L’olio di cocco è fantastico e i benefici sono incredibili e non solo per noi, ma anche per i nostri cagnolini.

Oltretutto, molte ricerche scientifiche dimostrano che quelle persone che hanno utilizzato dell’olio di cocco sui loro cani hanno riscontrato ottimi risultati per quanto riguarda la salute, la pelle, il comportamento e molti altri aspetti.

Se scegli di usare l’olio di cocco, scegli di aiutare il cane a crescere sano. Ha effetti positivi su tutto l’organismo – dentro e fuori. Il dosaggio varia in base alle dimensioni del tuo cane, quindi documentati o chiedi consiglio al veterinario prima di aggiungere questa sostanza preziosissima alla sua dieta.

Olio di Cocco: i benefici per la salute

1. Ottimo per la pelle ed il pelo

L’olio di cocco migliora le condizioni della pelle e del pelo del tuo cane e, se soffre di allergie, eczema, pulci, prurito o dermatite da contatto, allora l’olio di cocco è un must per il tuo cane. Elimina queste fastidiose condizioni che portano al tuo cane molto stress e malessere.

Aiuterà il pelo a risplendere di salute, quindi se ha il pelo piatto e spento, prova con l’olio di cocco. È in grado di trasformare un pelo secco e ruvido in un magnifico pelo liscio e lucente. La salute del pelo del cane è strettamente legata a quella della pelle, infatti l’olio di cocco – oltre che sul pelo – lavora anche sulla pelle. Infatti, nutre e idrata l’epidermide in profondità.

2. Un emolliente perfetto

A proposito della salute della pelle, l’olio di cocco è un ottimo emolliente (ovvero un idratante non cosmetico). Ciò significa che se il tuo cane ha la pelle secca, essa non sarà più un problema: basterà semplicemente aggiungere l’olio di cocco alla sua dieta. Anche i cani con la pelle più secca trarranno beneficio da questo ottimo ingrediente.

Prova a strofinare un po’ di olio di cocco sulle unghie del tuo cane per mantenerle forti e in salute.

Puoi aggiungerlo al pasto del cane o al suo shampoo. Alcuni cani se lo mangiano direttamente dal cucchiaio, o puoi semplicemente aggiungerne un po’ all’acqua in cui fai il bagno al cane. Prova ad applicarlo direttamente sulla pelle del cane una volta a settimana. Farà davvero la differenza.

3. Ha un potere curativo per la pelle

I cani adorano fare le passeggiate, ma spesso tornano a casa con dei problemi alla pelle.

Che si tratti di tagli, cicatrici, punture o morsi, l’olio di cocco curerà tutti questi problemi se applicato direttamente sulla pelle del cane.

4. Proprietà antibatteriche e fungicide

Probabilmente è la miglior proprietà dell’olio di cocco. L’odore sarà ridotto (qualora fosse un problema) e le proprietà antibatteriche faranno in modo che i batteri non si accumulino.

Invece della puzza legata alle infezioni batteriche o fungine, sentirai sul tuo cane l’odore dell’olio di cocco: un odore gradevolissimo, fresco e con una nota tropicale.

5. Previene le infezioni da lieviti

L’olio di cocco tratta e previene le infezioni da lieviti, tra cui la candida. Grazie agli agenti antivirali che contiene, i cani che hanno la tosse canina guariscono più in fretta. L’olio di cocco elimina anche le palle di pelo, un altro elemento che fa tossire il cane.

6. Aiuta la digestione

L’olio di cocco è un grandioso alleato della digestione. Non solo ne migliora il processo, ma anche l’assorbimento dei nutrienti. Se il tuo cane soffre di problemi di digestione come colite o infiammazioni alla vescica, l’olio di cocco aiuterà moltissimo.

Fai attenzione però, perché fa diventare le feci lente. Se dovesse succedere, non preoccuparti! Procurati solo della zucca, alimento che farà in modo che le feci diventino di nuovo solide.

7. Niente più alito cattivo

Se il tuo cane soffre di alitosi, l’olio di cocco è ottimo. Riduce ed addirittura elimina l’alitosi. Spazzola i denti del cane con l’olio di cocco. Ha un buonissimo sapore, e porterà il massimo dei benefici per la salute orale del tuo amico a quattro zampe.

Se hai problemi a spazzolare i denti del cane, prova con l’olio di cocco! Il sapore che ha potrebbe attrarre il cane e rendere l’esperienza più piacevole.

8. Previene molte malattie

Uno dei benefici migliori dell’olio di cocco è che ha l’abilità di aiutare a prevenire determinate malattie come ad esempio il diabete. L’olio di cocco, infatti, previene il diabete in quanto regola ed equilibra i livelli di insulina del tuo cane.

Tuttavia, non solo previene il diabete, ma migliora anche il funzionamento della tiroide. Aiuta a prevenire le infezioni e riduce il rischio di malattie cardiache.

9. Controlla il peso e aiuta le articolazioni

L’olio di cocco aiuta a tenere sotto controllo il peso, in quanto innalza i livelli di energia. Se il tuo cane ha le articolazioni indolenzite o soffre di artrite, anche in questo ti aiuterà l’olio di cocco.

Molte persone preferiscono utilizzare l’olio di cocco piuttosto che i medicinali per il loro cane, quindi perché non provarci?

10. Promuove la salute cerebrale

L’olio di cocco è eccellente per il cervello del cane. Gli umani lo usano per tenere lontana la demenza, e lo stesso vale per i cani. Se hai un cane che sta invecchiando, prova con l’olio di cocco. Lo aiuterà a tenere il cervello in ottime condizioni.

11. Ottimo per la pulizia delle orecchie

I benefici non finiscono qui. L’olio di cocco, infatti, è ottimo per pulire le orecchie del cane. Una volta a settimana lava le orecchie del tuo amico a quattro zampe con dell’olio di cocco. Aiuterà a migliorare e addirittura a prevenire le infezioni che spesso portano al cane molto stress.

12. Perfetto per le macchie da lacrimazione

Infine, l’olio di cocco aiuta anche a rimuovere le tanto odiate macchie da lacrimazione! È un problema con cui molti padroni hanno a che fare. Tanti prodotti che si trovano sul mercato contengono sostanze chimiche aggressive ed è meglio evitare di applicarli vicino gli occhi del cane. L’olio di cocco, invece, costituisce un’ottima alternativa naturale che elimina il problema delle macchie.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 27 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

3 Commenti

  1. Nadiana

    Ora il nostro barboncino lo mangia a pezzettini per premio tanto gli piace e gli fa anche tanto bene, infatti abbiamo risolto finalmente l'eccesso di secreti alle ghiandole perianali, che pur cambiando crocchette e dieta negli anni non trovava risoluzione alcuna, ora mangia la nostra casalinga a cui le prime volte, per far abituare il suo intestino gli aggiungevo un pochettino di acqua di cocco che è più leggero dell'olio. Da pochi giorni siamo passati all'olio vergine Bio che grazie a lui abbiamo integrato anche noi nella nostra dieta, in quanto abbiamo scoperto che l'acido laurico rafforza il sistema immunitario e tiene lontano virus, microbi, funghi e protozooi perchè somigliante a quello contenuto nel latte materno umano. Per i denti usiamo il bicarbonato di sodio tutti quanti, ma devo provare con l'olio di cocco.
  2. Wind

    I miei 2 amori meticetti di 6-7 kg. che hanno 5 anni?... all'incirca, lo mangiano felicemente da un anno, peccato che lo abbiamo scoperto solo adesso che faceva tanto bene l'olio di cocco, altrimenti glielo integravo fin da subito. Senza esagerare, ne basta un solo cucchiaino al giorno e ci siamo tolti il vet. di torno? Vabbuò, oramai ci vede solo per il richiamo ed una controllatina generale. Niente vomitino sospetto, zero puzzettine, feci ben formate, ma MAI dure come sassi, peso forma perfetto e tanta voglia di giocare e fare anche qualche pasticcio quando si organizzano tra di loro: ma come si fa a non amarli? E a non cominciare a ridere di primo mattino? Ciao.
  3. Roberta

    Uso l'olio di cocco x me e quando il mio cane ha presentato degli arrossamenti con prurito mi sono chiesta se poteva essere utile anche x lui. Leggendo questo articolo ne ho avuto conferma. Grazie.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty