Omega-6 per i cani: quali sono i benefici?

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Omega-6 per i cani: quali sono i benefici?

Gli acidi grassi dell'Omega 6 sono essenziali nella dieta del vostro cane, insieme all'apporto degli acidi grassi dell'Omega 3. Perché essenziali? Perché il vostro amico a quattro zampe non è in grado di produrli naturalmente nel proprio organismo, e ciò significa che saranno elementi da aggiungere alla sua dieta. Gli acidi grassi dell'Omega 6 hanno un gran numero di benefici, ma sono facilmente assimilabili anche attraverso la dieta comune del vostro cane. Quello di cui molti cani mancano invece, è l'apporto degli acidi grassi di Omega 3.

Acidi grassi: Omega 6 vs Omega 3

Sebbene i cani necessitino sia di Omega 3 che di Omega 6, in termini di acidi grassi, ciò di cui davvero hanno bisogno è una proporzione tra i due: circa dai 5 ai 10 acidi grassi di Omega 6 per ogni acido di Omega 3. Gli acidi grassi dell'Omega 6 si trovano prevalentemente nella carne di pollo e in molti oli vegetali usati nel cibo commerciale per cani. L’enagra, la borragine e il ribes nero sono altre possibili fonti di Omega 6. Gli acidi grassi di Omega 3 sono invece derivanti dal pesce e dall'olio di pesce, o dall'olio di noci.

Se la confezione del cibo per cani che state usando riporta scritta la presenza di acidi grassi omega, controllate quali siano, ma fate attenzione: alcuni degli acidi omega sono elencati con il loro nome individuale o con abbreviazioni, come DHA per l’acido docosaesaenoico.

Pelle e Manto

Una carenza di Omega 6 può anche causare dei problemi. L'acido linoleico, un comune Omega 6, aumenta la permeabilità della pelle. Se dovesse quindi mancare all'interno della dieta del cane, ciò renderebbe il manto più spento e fragile, rendendo il pelo incline alla rottura e alla caduta. Il cane potrebbe diventare quindi incline a certe infezioni, o soffrire di un tremendo prurito.

Riproduzione

Gli acidi grassi dell'Omega 6 giocano un ruolo decisivo nella salute riproduttiva dei cuccioli, nei maschi come nelle femmine. Una carenza di Omega 6 potrebbe portare ad aborti nell'esemplare femminile, e la sterilità in quello maschile, nel caso di uno scarso apporto di Omega 6 nella dieta.

Crescita e sistema immunitario

sistema immunitario del cane

Nell'improbabile caso che il vostro amico a quattro zampe non stia ricevendo abbastanza acidi grassi di Omega 6 nella propria dieta, potreste notare uno sviluppo nella crescita scarso, con annessa mancanza di aumento di peso.

Troppi pochi grassi Omega 6 potrebbero inoltre portare a degenerazione di fegato e reni, possibili rischi importanti per la sua salute. Anche il sistema immunitario si affida molto ad una corretta quantità di Omega 6: nel caso di ferite per esempio, il vostro cucciolo potrebbe faticare a guarire e mostrare altri sintomi di deficienza del sistema immunitario.

Considerazioni finali

Dato che molti cani ricevono già una quantità più che necessaria di acidi Omega 6 dal proprio cibo, aggiungere integratori potrebbe non essere una grande idea. Quando dati in dosi eccessive infatti, gli acidi di Omega 6 possono causare infiammazioni, invece che ridurle. È importante inoltre ricordare che la proporzione tra l'assunzione di acidi grassi Omega 6 e Omega 3 dovrebbe sempre essere rispettata.

In generale, sono più gli animali domestici che hanno bisogno di un supplemento di Omega 3, come l'olio di krill, che quelli che necessitano di Omega 6 extra.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 18 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty