Lo sviluppo dei cuccioli: quando un cucciolo di cane diventa un adulto?

Scritto da nella categoria Cani
Lo sviluppo dei cuccioli: quando un cucciolo di cane diventa un adulto?

Non esiste una cifra binaria o un calcolo che può dirti di preciso quando il tuo cucciolo diventa un cane adulto, o quando i cani si sentono adulti, o sono visti come tale da altri cani. Lo sviluppo dei cuccioli fino all’età adulta non è necessariamente lineare e passa attraverso una serie di cambiamenti che ogni singolo cane raggiunge in diversi punti della sua vita.

Al fine dell'acquisto di cibo appropriato e al fine dell’ottenere la copertura assicurativa, i cani sono spesso considerati in buona parte adulti quando raggiungono l’anno di età, ma per molti cani, sia lo sviluppo fisico che emotivo continua fino a 18 mesi o anche due anni. Inoltre, il periodo in cui il cane raggiunge la maturità sessuale ed è in grado di riprodursi è sempre considerato un punto cruciale, ma di nuovo, avere la maturità sessuale, non significa che ogni singolo cane debba essere considerato come un adulto, e quasi sicuramente i cani dovranno ancora crescere di molto e acquisire più maturità.

Continua la lettura riguardo alle fasi di sviluppo del cucciolo fino all’età adulta, e su come si fa a stabilire quando il tuo cucciolo è diventato un adulto completamente sviluppato.

Le fasi del piccolo

Durante le prime dodici settimane della loro vita, i cuccioli, crescono al massimo grado, dopo questa fase il loro sviluppo sia fisico che mentale rallenta. I punti formativi della vita dei giovani cuccioli includono: ottenere la vista, l’udito, iniziare a mangiare cibi solidi, muoversi dal letto al bagno, e iniziare ad apprendere le regole base della società quando iniziano a interagire con i loro genitori, con altri cuccioli o con le persone.

La socializzazione e l’insegnamento sul mondo

Dalle dodici settimane in avanti, il tuo cucciolo continuerà a crescere fisicamente, ma il salto più grande che compie durante questo periodo è la socializzazione, apprendere informazioni riguardo agli altri cani, persone, e trovare fuori un mondo più ampio. A questa età, al tuo cucciolo dovrebbe essere permesso socializzare il più possibile, sia con gli altri cuccioli sia con i cani adulti. I cani adulti, anche quelli che sono estranei al tuo cucciolo, saranno molto più clementi verso di lui, e gli daranno molta più libertà e spazio per gli errori rispetto a quello che farebbero se si trattasse di un cane formato del tutto.

I cani adulti che giocano e interagiscono con il tuo cucciolo inizieranno a insegnargli preziose lezioni di vita, sui ai giochi appropriati e sul modo di comportarsi con gli altri cani, chi è il capo, quando devono smettere di giocare, come leggere i segnali di pericolo e le indicazioni che gli altri cani gli danno. Giocare con altri cuccioli e giovani cani della stessa età, è per il tuo giovane cane anche un’importante opportunità per creare legami, e contribuisce allo sviluppo sociale.

L’adolescenza e la maturità sessuale

Proprio come gli uomini teenagers e adolescenti, il raggiungimento della maturità sessuale è una fase piuttosto che una transizione, che avviene entro un certo periodo di tempo. Sarebbe sbagliato dire che una volta che il tuo cucciolo ha raggiunto la maturità sessuale e è capace di riprodursi fisicamente, è ora da considerare come un adulto, siccome ha ancora molto da imparare.

Anche il carattere e la personalità del tuo cucciolo cresceranno, assieme allo sviluppo degli organi sessuali, aiutati dall’estrogeno, testosterone o altri ormoni che circolano all’interno del corpo. Questo aggiunge una fase e una prospettiva in più al processo di raggiungimento della maturità, che di solito inizia attorno ai 6 mesi di età.

La taglia e la crescita fisica

Ancora una volta, solo perché il tuo cucciolo sembra aver smesso di crescere o è quasi di dimensioni normali, non significa affermare che sia un adulto! La crescita fino all’età adulta non è solo fisica, ma anche sessuale ed emotiva, e mentre quando raggiungere una dimensione completa, vuol dire che il tuo cane è competo fisicamente, forse però potrebbe mancargli ancora qualcosa!

Razze diverse e diversi tipi di cani crescono anche fisicamente in modo diverso, cani piccoli come il Chihuahua potrebbero già essere cresciuti del tutto attorno ai sei mesi, mentre per alcune razze giganti, la crescita e lo sviluppo possono continuare finché non hanno diciotto mesi.

Il passaggio all’età adulta

Non appena i cuccioli passano al processo finale della transizione fino all’età adulta, inizieranno a scoprire che gli altri cani li vedranno come adulti, non cuccioli e inizieranno a trattarli come tali, dandogli meno libertà nei giochi e iniziando a tollerare meno le cattive maniere. Questa è una delle fasi finali dello sviluppo del cucciolo/adolescente, e una fase che fornisce ancora una volta una curva di apprendimento molto ripida per il tuo cane.

Una volta che i tuoi cani siano sessualmente maturi (che probabilmente siano stati sterilizzati o castrati), fisicamente cresciuti, emozionalmente maturi, reattivi all’addestramento e capiscano che gli atri cani li vedono come adulti, sono considerati completamente cresciuti. Tutto ciò può avvenire all’età di un anno, o anche a due anni per alcuni tipi di razza e tipologia.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty