Insegna al tuo gatto a smettere di graffiare il divano in 7 giorni (o meno)

Scritto da nella categoria Gatti
Insegna al tuo gatto a smettere di graffiare il divano in 7 giorni (o meno)

Ti è familiare come scena? É mattina, mentre vai in cucina per prenderti un caffè, passi per il salotto ed eccolo lì: un nuovo graffio fatto da artigli, degno di Zorro, sul lato del tuo divano. Mentre dormivi, il tuo fagotto di pelo felino ed energia ha aggiunto nuovi segni di graffio al tuo divano.

La tua pignola zia Gertrude è in visita da due settimane, il nuovo divano arriverà tra sette giorni e devi far in modo che il tuo gatto non dia a tua zia un altro motivo per rimproverarti sulla pulizia. Come puoi insegnare al tuo gatto a smettere di grattare il divano in soli sette giorni?

Perché i gatti graffiano?

Prima di poter insegnare al tuo gatto a non graffiare il divano (o gli altri mobili), devi capire perché lo fa in primo luogo. I gatti graffiano le cose per diversi motivi, tra cui:

  • Per stiracchiarsi. Stiracchiarsi fornisce esercizio e stiramento prezioso per i muscoli e tendini nel corpo di un gatto, dalle dita dei piedi al collo e alle spalle.
  • Per marcare il territorio. Le zampe di un gatto contengono ghiandole aromatiche e graffi rilasciano odori che segnano il suo territorio. È importante per le strutture sociali feline utilizzare questo metodo di comunicazione. Anche se hai solo un gatto nella tua famiglia, sentirà la necessità di trasmettere informazioni in questo modo.
  • Per mantenere gli artigli in salute. Il graffio aiuta un gatto a disfarsi periodicamente della parte esterna delle unghie secondo la necessità, per mantenere l'artiglio sano.
  • Star bene. Graffiare è semplicemente fantastico per i gatti. Allevia lo stress e diminuisce la possibilità che il gatto sviluppi altri comportamenti indesiderati.

Perché non tagliare le unghie?

Ora che sai perché il graffio è importante per i gatti, potresti chiederti se sia meglio semplicemente tagliare le unghie al tuo gatto, così da non doverti preoccupare dei mobili rovinati. È importante capire che una cosa simile in un gatto è un'amputazione delle dita fino alla prima articolazione. È doloroso, pieno di possibili complicazioni durante e dopo l'intervento chirurgico, e cambia il modo in cui il gatto cammina, si equilibra e interagisce con il suo mondo. Puoi imparare di più sul perché togliere le unghie ad un gatto sia considerato disumano da molte persone, è infatti vietato in diversi Paesi.

L'allenamento intensivo di 7 giorni per farlo smettere di graffiare

La buona notizia è che puoi assolutamente impedire al tuo gatto di graffiare il divano, anche in tempo per la visita di zia Gertrude. Segui i semplici passaggi seguenti per salvare il tuo nuovo divano dallo stesso destino di quello vecchio.

  1. Giorno 1 🗓: decidi ed acquista diversi tiragraffi per gatti ed alcuni giocattoli interattivi. Questo è un passaggio fondamentale nel processo. È essenziale scegliere quello giusto perché fornire al tuo gatto una superficie graffiante che non gli piace non funzionerà. Assicurati di scegliere un tiragraffi che sia forte, robusto, alto e coperto da un materiale che i gatti amano grattare.

  2. Giorno 2 🗓 posiziona strategicamente i tiragraffi in giro per casa. Scegli i posti in cui al tuo gatto già piace stare, ad esempio vicino alle finestre e nel salotto. I gatti amano stiracchiarsi e graffiare quando si svegliano da una pennica, quindi è una buona idea posizionare un tiragraffi vicino alla sua usuale zona notte. I gatti graffiano in parte per segnare il territorio, quindi non metterlo in un angolo non utilizzato. Posizionalo quasi al centro in modo che possa attrarre il gatto. È anche importante posizionarne uno davanti all'area del divano che il gatto graffiava. Quando vedi il tuo gatto indagare sui nuovi oggetti, lodalo con serenità e dagli delle leccornie per gatti, se gli piacciono.

  3. Giorno 3 🗓: rendi il divano un luogo poco attraente per i graffi. È possibile fare ciò utilizzando una o più delle seguenti tecniche:

    Metti un telo attorno all'area graffiata del divano in modo che il tuo gatto non possa toccarlo per graffiare.

    Utilizza del nastro biadesivo o un foglio di alluminio sul divano.

    Spruzza il divano con uno spray al profumo di agrumi perché i gatti ne hanno una naturale avversione.

  4. Giorno 4 🗓 fa' in modo che il tuo gatto sia interessato ai tiragraffi cospargendolo di lonicera.

  5. Giorno 5 🗓 fa' in modo che il tuo gatto sia ancora più interessato ai tiragraffi utilizzando una bacchetta giocattolo. Inizia giocando con il giocattolo a pochi metri di distanza dal tiragraffi. Una volta che il tuo gatto sta giocando, trascina il giocattolo in modo che le sue estremità stiano sul tiragraffi. Spesso, quando i gatti "scoprono" il tiragraffi in questo modo, specialmente quando è vicino da un oggetto pieno di divertimento come questo, ritorneranno ad esso ancora e ancora.

  6. Giorno 6 🗓 A questo punto, il tuo gatto non dovrebbe più provare a graffiare il divano, ma se lo è, considera l'aggiunta del prodotto "Feliway" al tuo arsenale anti-graffio. Feliway è un prodotto che richiama il feromone facciale felino che rende i gatti più tranquilli. Se il tuo gatto sta graffiando il tuo divano perché si sente stressato, Feliway può aiutarti. Spruzza il divano e tutte le aree che il tuo gatto normalmente frequenta. Continua a giocare con il tuo gatto vicino al tiragraffi e ricompensalo con lodi e dolcetti quando lo usa.

  7. Giorno 7 🗓 goditi il ​​tuo nuovo divano e preparati per la visita di zia Gertrude. Ora il tuo gatto dovrebbe usare il tiragraffi invece del tuo divano. Quando arriva il nuovo divano, potrebbe essere necessario renderlo poco attraente per alcuni giorni o una settimana, così immediatamente sa che non è un posto per graffiare. Usa qualsiasi metodo per impedirle di grattare il vecchio divano il terzo giorno. Man mano che il tempo passa, dovresti mantenere le cose interessanti per il tuo gatto aggiungendo nuovi tiragraffi, spostandoli in punti interessanti per la casa e assicurandoti di continuare a programmare delle sessioni di gioco quotidiane con il tuo gatto, usando a volte nuovi giocattoli.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 23 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty