I porcellini d'india possono mangiare il cavolo riccio?

Scritto da nella categoria Piccoli animali
I porcellini d'india possono mangiare il cavolo riccio?

I porcellini d'india sono fra gli animali più adorabili e meno impegnativi di tutti. Piccoli, paffuti ed educati, sono ideali come animali domestici. Tutto ciò che dovete fare è assicurarvi che siano in salute, felici, ben nutriti e che le loro gabbie siano pulite. Che ci porta al primo punto: cosa mangiano i porcellini d'india? Possono mangiare tutto? Possono mangiare frutta, vegetali e verdura a foglia? Si, possono! Ma quale? Possono i porcellini d'india mangiare il cavolo riccio?

Possono i porcellini d'india mangiare il cavolo riccio?

Si, i porcellini d'india possono mangiare il cavolo riccio, in maniera moderata e occasionalmente. Il cavolo riccio è una grande delizia per i porcellini e può essergli somministrato una o due volte a settimana. Freschi, salutari e nutrienti, non c'è ragione per cui il vostro animaletto non possa mangiare il cavolo riccio. Comunque, dovete stare attenti alla quantità che gli date. Troppo cavolo può portare a diarrea e disturbi di stomaco.

Possono i porcellini d'india mangiare il cavolo riccio cotto?

Il cavolo riccio cotto non è raccomandato per le vostre cavie. I porcellini non possono digerire cibo cotto. Quello crudo è la cosa migliore per loro. Solo assicuratevi di sciacquarlo bene prima di darglielo. In questa maniera toglierete eventuali pesticidi presenti.

Benefici per la salute del cavolo riccio

Prima di tutto, il cavolo riccio contiene vitamina C, di cui i porcellini hanno bisogno per crescere bene, questi roditori, infatti, non riescono a sintetizzarla da soli. Generalmente è bene scegliere cibi che sono ricchi di vitamine e altri nutrienti. Altrimenti, il cibo, sarebbe solo qualcosa da masticare; ma per questo c'è il fieno. Quindi, il cibo di cui hanno bisogno i vostri porcellini dovrebbe contenere sempre qualche nutriente.

Un cosa importante da tenere a mente è che il cavolo non dovrebbe essere la base della dieta del vostro animaletto. Un porcellino non può sopravvivere e crescere sano con un solo tipo di cibo, non importa quanto è alto il valore nutrizionale. Però, il cavolo riccio contiene calcio, fosforo e ossalato, questo significa che questo cibo non dovrebbe apparire sul suo menù troppo spesso. Somministrando cavolo riccio come base giornaliera non è raccomandato.

Per quanto riguarda gli altri vegetali e la frutta? Quali restrizioni si applicano?

Sia la frutta che la verdura sono ottimi pasti per i porcellini d'india. Certamente, non possono mangiare un solo tipo di ognuno, anzi ce ne sono molti che sono salutari e buoni per i vostri animaletti. Mele, banane, melone di cantalupo, pere possono occasionalmente essere consumati, ma non tutti i giorni. Per le verdure ci sono carote, broccoli, lattuga romana, sedano, crescione ecc. e possono essere dati al vostro animale in diverse quantità, a seconda della specifica verdura.

La verdura a foglia, in particolare, può essere mangiata più spesso e in maggiori quantità rispetto alla frutta e ai vegetali. Il “secondo” dovrebbe essergli dato sono occasionalmente, in aggiunta al suo cibo comune. Un altra cosa da tenere a mente, specialmente riguardo la frutta, è che dovreste cercare solo quella con poco contenuto di zuccheri. Troppo zucchero può nuocere al vostro porcellino d'india. Un alto contenuto di acqua (come il cocomero, per esempio) può anch'esso causare problemi di salute, come la diarrea. Quindi, è meglio tenere tale assunzione al minimo.

Di cos'altro hanno bisogno i porcellini d'india per essere felici?

Il fieno è un componente molto importante; la coda di topo specialmente. Questo perché sono animali da pascolo, quindi hanno bisogno di fieno ogni singolo giorno e in grandi quantità. Il fieno non è buono solo per masticare, ma aiuta anche la digestione. In più, aiuta a non far crescere troppo i loro denti. Non c'è un limite a quanto gliene dovete fornire dato che si tratta di un componente essenziale per la salute dei porcellini. Generalmente, si usa la coda di topo.

L'altro beneficio che ha il fieno è che i porcellini possono mangiarlo senza mai fermarsi, in grandi quantità, senza aumentare di peso. Il fieno e i croccantini sono quello di cui ha bisogno un porcellino per crescere sano. Ricordate che gli altri cibi possono causare diarrea se assunti in grandi quantità? Con il fieno, questo rischio, non esiste. Quindi potete dargliene in abbondanza.

Nel complesso, il cavolo riccio è un prodotto con molti benefici, sia per gli umani che per i porcellini. Il suo alto contenuto di vitamina C lo rende eccellente. Tuttavia, dovete stare attenti perché l'alto contenuto di calcio lo rende pericoloso per il consumo giornaliero. Ma, il cavolo riccio resta un eccellente cibo da servire occasionalmente e come piccolo snack. I porcellini d'india adorano il suo sapore e offre anche alcuni nutrienti. Finché non darete al vostro porcellino troppo o troppo spesso il cavolo riccio, può risultare un ottima delizia.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty