Perché il mio cane è sveglio o attivo durante la notte?

Scritto da nella categoria Cani - 1 commento
Perché il mio cane è sveglio o attivo durante la notte?

I cani, proprio come i bambini, hanno bisogno di una routine per vivere bene, sapere cosa aspettarsi e sentirsi al sicuro all'interno dei parametri della propria vita. Questo comporta dar loro i pasti intorno allo stesso orario tutti i giorni e, in generale, attenersi a un programma più o meno rigido per quanto riguarda l'orario in cui farli dormire o quello in cui la casa va a letto.

Parte degli orari del tuo cane dipenderanno dal tuo stile di vita e anche da altre parti della routine stessa: ad esempio, il tuo cane avrà solitamente necessità di fare i propri bisogni con una certa regolare frequenza che dipenderà dagli orari in cui viene nutrito. Tuttavia ogni cane ha necessità leggermente diverse, proprio come gli esseri umani, per quanto riguarda le proprie normali funzioni, come la frequenza con cui vanno in bagno e la quantità di sonno di cui hanno bisogno.

Per quanto riguarda i cuccioli, dal momento che stanno ancora crescendo e sviluppandosi, il loro sonno e altre abitudini possono essere piuttosto variabili durante il loro primo anno o 18 mesi di vita, prima che si stabilizzino nella loro routine adulta. Nei cani adulti invece i cambiamenti e le fluttuazioni tendono ad essere minori, o a succedere in un lungo arco di tempo, e raramente cambiano senza un buon motivo.

Se il tuo cane adulto sembra essere molto attivo durante la notte, o se ti svegli di notte accorgendoti che il tuo cane si sta muovendo o non sta dormendo come tutti gli altri, potrebbe causarti fastidio perché continua a svegliarti, oltre a significare che il modello di sonno del tuo cane potrebbe stare cambiando o non essere bilanciato.

In questo articolo indagheremo alcune delle cause per cui il tuo cane potrebbe passare larga parte delle notti sveglio o attivo, e cercheremo di capire quali sono i possibili rimedi. Continua a leggere per scoprire di più.

Alti livelli di energia

Ogni cane ha bisogno di quantità di esercizio diverse, e un cane con alti livelli di energia come ad esempio il Border collie ha naturalmente necessità di passeggiare e fare esercizio più a lungo di una razza più sedentaria come il greyhound.

Se la quantità di esercizio che fa non è adeguata ai suoi livelli di attività, il tuo cane tenderà ad essere irrequieto ed eccitabile e, potenzialmente, ad avere problemi ad addormentarsi o a dormire per tutta la notte.

La prima cosa da fare è aumentare l'apporto quotidiano di esercizio del tuo cane, e assicurarsi che non passi troppo tempo durante il giorno a dormire o a fare niente, finendo per non riuscire più a dormire come si deve durante la notte.

Una routine poco adatta

Se il tuo cane sta facendo abbastanza esercizio, la sua routine in termini di quando gli fai fare movimento, lo nutri o lo porti a fare i bisogni potrebbe potenzialmente portarlo a non dormire durante la notte nel caso in cui non fosse adatta a lui.

Prova a portare il tuo cane a fare una passeggiata di sera poche ore prima di dormire, e dagli l'ultimo pasto almeno un paio d'ore prima del riposo notturno, per evitare che abbiano bisogno di usare il bagno durante la notte. Inoltre non dimenticare di dare al cane la possibilità di uscire a fare i suoi bisogni appena prima di dormire.

Una posizione scomoda

Cane che dorme sul letto

Essere scomodi rende difficile addormentarsi, a prescindere da quanto si è stanchi; lo stesso vale per i cani. Se il suo letto non è comodo, o se la temperatura non è ideale (ad esempio se il riscaldamento di casa tua non è attivo durante la notte) il tuo cane non dormirà bene.

Pensa a dov'è posizionato il suo letto e a cosa cambia durante la notte; inoltre considera la possibilità che al tuo cane serva un nuovo letto più adatto alle sue esigenze.

Ha bisogno di andare in bagno

I cani adulti in salute e con una routine adatta alle loro esigenze riescono in genere a dormire per circa otto ore senza avere bisogno di svegliarsi per fare i loro bisogni, ma ci sono alcune eccezioni.

Pensa a quando il tuo cane ha mangiato e quando ha avuto l'ultima occasione di uscire; la causa della loro mancanza di sonno potrebbe essere il bisogno di andare in bagno. Assicurati inoltre che al tuo cane non sia richiesto di trattenersi per più di otto ore durante la notte.

Qualcosa lo sveglia

Cane che dorme sul letto

I cani si abituano piuttosto in fretta ai rumori, normali o di sottofondo, ma ci sono sempre cose che potrebbero svegliarli durante la notte, portandoli ad alzarsi e muoversi. Potrebbe trattarsi del passaggio di una macchina se vivete in una strada solitamente silenziosa, o i rumori del riscaldamento o della caldaia che si accendono ad un determinato orario, o altri rumori della casa che si sentono durante la notte.

Se il tuo cane tende a svegliarsi e muoversi intorno allo stesso orario ogni notte, verifica prima di tutto se ha bisogno di uscire, quindi pensa a quali cambiamenti potrebbero avvenire ad orari regolari tutti i giorni svegliando il cane.

Dolore o fastidio

Se si prova dolore o non si è a proprio agio per qualche motivo, può essere molto difficile addormentarsi. Anche se il tuo cane non sembra avere problemi, potrebbero esserci dolori di cui non ti stai accorgendo, potenzialmente peggiorati dalla posizione di riposo o dal sonno, quindi chiedi al tuo veterinario di fare un controllo.

Cambiamenti cerebrali legati all'età

Infine, quando un cane invecchia, attraversa una serie di cambiamenti cerebrali e una lenta degenerazione, proprio come succede negli esseri umani. Questo potrebbe portare il tuo cane ad aver bisogno di dormire di più o di meno, o a perdere le sue abitudini riguardanti il sonno.

Anche in questo caso parla con il tuo veterinario a proposito dei cambiamenti che avvengono nei cani più anziani e dei potenziali problemi ad essi connessi, e scopri quali sono i modi migliori per aiutare e supportare il tuo cane mentre invecchia.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

1 Commento

  1. Wind

    Innanzituto sfatiamo la favola di pinocchio delle 8 ore consecutive forzate di sonno, perchè non è naturale, ma dovuto a "cattive abitudini" che l'uomo moderno occidentale ha da tempi abbastanza recenti: 8 ore lavoro, 8 ore dormire, 8 ore di libertà, prima i nostri avi dormivano esattamente come tutti gli animali che si rispettino su questo pianeta, dividendosi le loro ore di giusto riposo nell'arco delle 24 ore a seconda delle esigenze e della razza: ora dormiamo tutti nelle medesime ore e siamo costretti a fare festa tutti nei medesimi giorni, con un disagio sociale incredibile quando abbiamo bisogno di servizi essenziali. Io non dormo mai 8 ore consecutive, pertanto non pretendo dai miei canini di fare altrettanto, ma la cena la facciamo tutti molte ore prima di andare a dormire perchè ci affatica la digestione. A volte mi svegliano anche alle 3 del mattino, può capitare un forte temporale, il vicino che si ritira di notte e sbatte la porta: per noi non ha alcun significato perchè abbiamo coscienza che quel rumore non è un segnale di pericolo e continuiamo a dormirci sopra ed inoltre loro sentono odori e rumori anche a distanze ragguardevoli, perfino della crosta terrestre che noi non percepiamo affatto: i miei cani hanno avvertito la scossa di Amatrice anche se abitiamo in altra zona d'Italia.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty