Il mio cane vomita sangue: elenco delle 15 cause

Scritto da nella categoria Cani
Il mio cane vomita sangue: elenco delle 15 cause

Inutile dirlo, fa paura vedere il tuo cane vomitare sangue. Se il sangue non proviene da un piccolo taglio nella bocca del cane, la prima cosa che dovresti fare è andare da un veterinario. Un'emorragia interna dello stomaco o dell'intestino potrebbe essere mortale, ma dipende da ciò che sta provocando il problema.

La gravità della situazione dipende anche da quanto il tuo cane sta sanguinando. Piccole quantità di sangue di colore rosso brillante o sangue raggrumato nel vomito sono generalmente causate da un danno fisico alla gola. Il sangue che è di colore scuro o che tende al colore del caffè è più probabile che sia dovuto ad un'ulcera o ad una emorragia interna localizzata più in fondo nel tratto gastrointestinale.

Qualunque sia la diagnosi, non è normale per un cane vomitare sangue, e dovresti portare un campione del vomito insanguinato al tuo veterinario per effettuare delle analisi di laboratorio. Questo ti aiuterà a trovare una diagnosi più velocemente, specialmente se il tuo cane sta vomitando sangue per una malattia rara.

Cosa significa se il tuo cane vomita sangue

Se il tuo cane vomita sangue, è probabile che voglia dire che sta sanguinando internamente. Il motivo più banale è che il tuo cane si sia tagliato la bocca masticando qualcosa o giocando con un altro cane. Ci sono anche motivi più seri, come il cancro canino o l'infezione da parvovirus, che sono spesso mortali. Ecco perché è essenziale consultare un veterinario.

Il vomito che ha molto muco e sangue solitamente indica che lo stomaco del cane o l'alto intestino sono infiammati, ospitano un'ulcera o sanguinano. Anche la bile è spesso presente quando la fonte dell'irritazione è nell'alto intestino (duodeno). Quando ci sono problemi nel basso intestino, il sangue di solito è digerito, di colore rosso scuro o raggrumato, e ha un odore sgradevole. Finché la fonte del sanguinamento non è certa, il tuo cane avrà bisogno di un esame per scoprire da dove proviene il sangue.

Prima di andare dal veterinario, è una buona idea stilare una lista delle cose che il tuo cane potrebbe aver mangiato. Questo potrebbe aiutarti a eliminare alcuni esami medici, ma nella maggior parte dei casi i veterinari consiglieranno una serie di test per capire perché il tuo cane vomita sangue. Questo potrebbe essere una procedura molto costosa e stressante.

Cause di vomito insanguinato nei cani

cane sta male e vomita sangue

Vomitare sangue è una patologia che in medicina viene chiamata Ematemesi. Il primo indizio per trovare cosa sta causando l'Ematemesi è guardare com'è il vomito. Se il sangue è fresco, potrebbe apparire come macchioline di rosso brillante, righe o grumi. Se il sangue è più vecchio o è stato parzialmente digerito nello stomaco prima di essere rigurgitato, il vomito potrebbe apparire del colore del caffè nero.

Il colore dipende da quanto tempo il cane sta sanguinando internamente e da quale parte del suo tratto digestivo. In generale, il sangue di colore brillante segnala che il sanguinamento si trova nella bocca, nella gola, nello stomaco o nell'intestino alto. Se vomita sangue di colore nero o rosso scuro, significa che il sangue è stato nel corpo per un periodo di tempo più lungo. Se vomita sangue di colore scuro potrebbe anche significare che il cane ha un'ulcera allo stomaco o che sta sanguinando in fondo all'intestino.

Ingerimento di corpi estranei

Molte cose possono provocare vomito insanguinato nei cani, ma la causa più comune è quando un cane ha mangiato qualcosa che non avrebbe dovuto. Questo è un problema comune soprattutto nei cuccioli che rovistano nella spazzatura quando non sono controllati, specialmente se lo fanno dopo che hai buttato la carcassa o le ossa di pollo, ma alcuni cani mangiano palline da tennis, addobbi natalizi, calze, monete, esche per i pesci, sassi, gioielli e altro ancora.

Un'altra possibilità è che il tuo cane abbia mangiato qualcosa di tossico o velenoso. Per esempio, l'aglio è velenoso per i cani perché danneggia le loro cellule rosse e i cani con un grave avvelenamento da aglio potrebbero vomitare sangue dopo averlo ingerito.

Masticare ossa

I cani masticano ossa da migliaia di anni, ma questo può essere pericoloso se le ossa si rompono in pezzetti affilati nella bocca del tuo cane. Molti di questi frammenti si dissolveranno rapidamente nell'acido dello stomaco del cane senza bisogno di un intervento chirurgico, ma possono potenzialmente bucare lo stomaco o l'intestino causando peritonite, una situazione che può essere mortale, nella quale i batteri escono dall'intestino.

Se il tuo cane vomita sangue dopo aver mangiato un osso, solitamente è perché sta sanguinando da tagli minori nella bocca. La situazione è molto più seria se le ossa si conficcano nella gola, nello stomaco o nell'intestino del cane. È necessaria una chirurgia di emergenza se un grande osso si conficca o blocca l'intestino.

Avvelenamento da antigelo

L'antigelo è un liquido chimico dal sapore dolce che permette al parabrezza della tua macchina di non congelarsi, ma meno di 85 grammi di questa sostanza sono abbastanza per avvelenare un cane di taglia media. Il vomito è il primo sintomo di avvelenamento da antigelo.

Dopo 72 ore dall'ingerimento dell'antigelo, il cane inizia a sanguinare internamente e a vomitare sangue. L'avvelenamento da antigelo è spesso mortale, anche con intervento immediato. Quindi, se credi che il tuo cane abbia leccato dell'antigelo, portalo immediatamente da un veterinario in emergenza.

Infezione batterica

Come le persone, i cani possono vomitare sangue se mangiano cibo velenoso o se sviluppano una infezione batterica come la salmonella, Escherichiacoli, Clostridia, Campylobacter e altri ancora. Queste infezioni sono anche conosciute come "gastroenteriti emorragiche". Sono più comuni nei cani giovani dei canili o in cani con un sistema immunitario vulnerabile. Le infezioni potrebbero anche causare diarrea insanguinata, perdita di appetito, dolori, affaticamento o febbre nei cani.

Ulcera allo stomaco

Il vomito del cane che ha il colore del caffè può essere causato da un'ulcera o sanguinamento nello stomaco. Le ulcere allo stomaco sono dolorose ferite nella parte interna dello stomaco che non guariscono bene perché vengono costantemente riaperte dall'acido e dal cibo che viene digerito. Questo conduce ad un'infiammazione cronica e al sanguinamento. Le ulcere possono anche essere causate da medicinali, antidolorifici, steroidi e aspirine.

Parvovirus

I veterinari temono trattare con un cane che vomita sangue perché potrebbe trattarsi di parvovirus, una delle malattie più mortali nei cani e nei cuccioli. Se un cane contrae il parvo, si ammalerà gravemente molto velocemente, e molto probabilmente non sopravvivrà.

Non c'è una cura per il parvo, gli antibiotici non bastano. Con un trattamento precoce e d'emergenza, molti cani sopravvivono. È fondamentale andare subito dal veterinario perché le possibilità di sopravvivenza diminuiscono quando il vomito inizia a presentare sangue.

Allergie alimentari

Il vomito è una risposta normale se il tuo cane ha un'allergia (o intolleranza) alimentare. Questo sintomo potrebbe apparire non appena passi ad un nuovo tipo di alimento. Se il cane ha un'allergia grave potresti notare sangue nel suo vomito o nelle feci. Le allergie più comuni nei cani includono quelle agli additivi (aromi, dolcificanti, conservanti, etc.), latticini, grano, mais, uova e pesce.

Un cane potrebbe anche gradualmente diventare allergico a un cibo che ha mangiato per anni. Traslocare ad un nuovo quartiere o altri cambiamenti stressanti nella vita del cane, qualche volta possono provocare queste reazioni di ipersensibilità.

Disturbi da sangue raggrumato

Vomitare sangue è il risultato di un sanguinamento interno e i sanguinamenti interni alcune volte sono causati da disturbi da sangue raggrumato. Se il corpo non è in grado di coagulare il sangue, potrebbe essere segno di un problema genetico come l'emofilia. Potrebbe anche indicare la presenza di poche placche di sangue causato da una malattia latente come la trombocitopenia, insufficienza epatica o cancro nei cani.

L'esposizione a certe tossine e pesticidi può anche causare problemi attraverso la coagulazione del sangue. Per esempio, il veleno per i topi contiene una medicina anticoagulante chiamata "warfarin" che i dottori spesso prescrivono alle persone che soffrono di coaguli di sangue. I cani che catturano un topo o trovano una trappola potrebbero essere esposti a questi pesticidi e soffrire di sanguinamenti interni. Il primo segno di questo potrebbe essere il vomito insanguinato. Altri segnali includono sanguinamento sotto pelle e lievi ematomi.

Parassiti

Vomitare sangue potrebbe significare che il tuo cane ospiti ancilostomi, dei comuni parassiti che scavano buchi nell'intestino e si nutrono di sangue. Gli ancilostomi si attaccano alla parete intestinale e iniettano una tossina che diluisce il sangue per farlo scorrere.

Gli ancilostomi talvolta si staccano e trovano un altro posto sull'intestino, lasciando indietro una ferita ancora sanguinante. Se il numero di parassiti è alto nell'intestino di un cane, questo potrebbe iniziare a vomitare sangue, e potrebbe avere anche tracce di sangue nella diarrea.

Cancro

Una diagnosi di cancro è rara, ma è molto più probabile nei cani anziani. Vomitare sangue potrebbe essere il primo sintomo. Ci sono molti tipi di cancro nei cani che possono causare vomito insanguinato, ma è più probabile che si tratti di cancro allo stomaco. Anche i tumori all'esofago o allo stomaco possono potenzialmente portare il cane a vomitare sangue.

I tipi meno comuni di cancro che causano vomito insanguinato includono il leiomioma, il carcinoma e la gastrinoma. Questi tumori possono essere delle larghe masse carnose o sottili infiltrazioni nello stomaco e nell'intestino.

Sindrome da vomito bilioso

Se il Suo cane sta vomitando molto perché ha una normale influenza o un virus, è probabile che cominci a notare macchioline di sangue. Col tempo, il vomito persistente o grave comincerà a rompere i vasi sanguigni nello stomaco e causerà perdite minori di sangue. Questo farà apparire righe o macchie di color rosso brillante nel vomito.

Questo tipo di vomito persistente è chiamato "sindrome da vomito bilioso" ed è comune in cani con la giardia o problemi di infiammazione intestinale. Il vomito solitamente avviene a stomaco vuoto, durante la notte o la mattina presto.

Infiammazione dello stomaco a lungo termine

L'infiammazione dello stomaco a lungo termine nei cani, anche conosciuto come "gastroenterite cronica" è un termine medico che indica l'atto di vomitare ad intermittenza per alcune settimane, causato da un'infiammazione della parete dello stomaco. Questa può essere irritata da sindromi di iper acidità, malattie autoimmuni, malattie metaboliche o endocrine e altre ancora.

I cani più anziani e quelli di taglia piccola come il Lhasa Apso, il Maltese, lo Shih-tzu o il Barbone sono più suscettibili alle gastriti a lungo termine. Può anche essere un problema in alcune razze di taglia grande come il Basenji e il Epagneul Olandese di Drent. La frequenza del vomito e del sangue in esso potrebbe aumentare con l'avanzamento dell'infiammazione dello stomaco.

Gastroenterite Emorragica (HGE)

La Gastroenterite Emorragica (HGE) è una malattia che nei cani causa improvvisa diarrea e vomito. Solitamente si presenta in cani solitamente molto sani. Questa condizione è caratterizzata dal vomito di muco rigato con del sangue, così come la diarrea. Il vomito solitamente inizia con muco e bile per poi presentare sangue.

L'HGE è più pericolosa per le razze di cani piccole perché può rapidamente portare a disidratazione e scompenso renale per perdita eccessiva di fluidi. L'esatta causa dell'HGE rimane sconosciuta, ma potrebbe essere connessa con i cambiamenti alimentari, le reazioni allergiche o l'ingerimento di corpi estranei. Possono contribuire all'insorgenza della HGE anche l'iperattività, lo stress e l'ansia.

Altri problemi di salute

In altre malattie dei reni, della milza, del fegato o del pancreas, il sangue può entrare nel tratto intestinale e mescolarsi nello stomaco, facendo vomitare sangue al cane quando comincia a sentirsi male. Queste malattie sono solitamente accompagnate da altri sintomi preoccupanti come diarrea, perdita di appetito, perdita di peso, debolezza, sete eccessiva o dolori addominali.

Shock

Il problema più serio associato ai cani che vomitano sangue è lo shock ipovolemico, che è una condizione potenzialmente mortale nel quale non c'è abbastanza flusso di sangue nel corpo a causa di un eccessivo sanguinamento. Finché il sanguinamento non viene fermato, il cane potrebbe soffrire uno scompenso di organi o addirittura la morte.

Il vomito insanguinato potrebbe anche essere segno di uno shock settico. Questo tipo di shock è solitamente relazionato ai batteri presenti nella circolazione sanguigna (anche chiamata "setticemia") o alla tossicità di qualche sostanza velenosa ingoiata.

Effettuare una diagnosi del vomito insanguinato dei cani

Un veterinario è la tua migliore scommessa per scoprire perché il tuo cane vomita sangue, e la diagnosi potrebbe non essere semplice. Se è un'emergenza come un'ostruzione intestinale o un forte sanguinamento, il tuo veterinario dovrà trovare l'ostruzione o la fonte del sanguinamento prima di intervenire chirurgicamente.

Se il cane non è in una situazione potenzialmente mortale, un veterinario potrebbe analizzare il sangue, gli organi, fare un profilo del sangue raggrumato, dei raggi X, analisi delle feci e altri esami. Il veterinario potrebbe anche aver bisogno di capire quanto sangue è stato perso e se il cane ha un problema di sangue raggrumato che previene i grumi che fermano il sanguinamento. Se il tuo cane vomita sangue, la migliore e più sicura opzione è di farlo visitare immediatamente da un veterinario.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty