Sei condizioni di salute a cui fare attenzione nei cani anziani

Scritto da nella categoria Cani
Sei condizioni di salute a cui fare attenzione nei cani anziani

I cani sono considerati anziani quando raggiungono i 7-8 anni di vita, e per le razze giganti come i Terranova, a volte anche prima di questo traguardo.

Mentre molti cani vivranno bene anche l'età anziana, alcune razze sono più inclini a sviluppare diverse condizioni di salute con l'invecchiamento, sia per la naturale degenerazione del corpo sia per l'impatto a lungo termine di vari fattori ambientali.

Una condizione di salute che si sviluppa in un cane anziano non indica un declino progressivo e irreversibile, ma è importante essere consapevoli della debolezza relativa dei cani anziani rispetto ai cani giovani nel fiore degli anni.

Inoltre, fare attenzione alle condizioni più comuni che di solito non si sviluppano finché il cane invecchia, significa che i proprietari potrebbero identificare subito un problema e iniziare tempestivamente un trattamento. Questo a sua volta può aiutare a minimizzare l'impatto di queste condizioni o assicurarsi che siano tenute sotto controllo, riducendo l'impatto negativo che possono avere sulla qualità e sulle aspettative di vita del cane.

In quest'articolo parleremo di sei condizioni di salute comuni a cui i proprietari di cani anziani dovrebbero fare attenzione. Continuate a leggere per saperne di più.

1 - Malattia dentale

La malattia dentale può colpire cani di qualunque età, ma è più comune in quelli anziani sia per il deterioramento subito dai loro denti nel corso degli anni, sia per il tempo necessario per sviluppare dei problemi. I veterinari raccomandano a tutti i proprietari di iniziare una regolare routine di pulizia dentale, ma in pochi lo fanno davvero, ciò significa che tutti i problemi che associamo a una scarsa igiene dentale si svilupperanno nel corso della vita del cane.

Denti marci, carie, placca, tartaro, denti rotti o mancanti e qualunque altro problema dentale vi venga in mente, anche l'alito cattivo, sono problemi comuni nei cani anziani che non hanno avuto una regolare cura dentale durante le loro vite.

Problemi del genere saranno dolorosi per il cane, non solo non riuscirà a mangiare normalmente, ma anche il suo sistema digerente potrebbe danneggiarsi, quindi prendete un appuntamento per un controllo ai denti e considerate anche un appuntamento per una pulizia dentale completa sotto anestesia.

2 - Artrite

Anche l'artrite può colpire a qualunque età, ma il rischio aumenta ogni anno. L'artrite è un processo infiammatorio che colpisce le articolazioni delle ossa e può essere molto dolorosa e pregiudicare la libertà di movimento del vostro cane. Se il vostro cane inizia a mostrare segni d'irrigidimento la mattina o dopo aver riposato, sembra meno agile di prima o soffre di dolori alle articolazioni o indolenzimento in generale, portatelo dal veterinario per un controllo, vi dirà cosa fare per tenere il vostro cane a suo agio e in grado di muoversi.

Approfondimento: Un collare di rame può alleviare l’artrite canina?

3 - Cambiamenti comportamentali e mentali

Un aspetto comune ma spesso ignorato nella salute del cane anziano è l'impatto che possono avere le alterazioni mentali. Come nel caso delle persone anziane che diventano più smemorate, confuse o hanno una diversa cognizione del tempo, lo stesso può accadere ai cani anziani, incluse la demenza e la variante canina del morbo di Alzheimer.

Mentre un invecchiamento cerebrale di questo tipo non può essere invertito, ci sono molti modi con cui potete provare a monitorare e rallentare lo sviluppo dell'invecchiamento cerebrale, usando il cibo e gli integratori per supportare l'attività cerebrale in età avanzata.

4 - Vescica debole

I cani anziani non saranno in grado di trattenere le loro vesciche a lungo come i cani più giovani, un cane che prima poteva essere lasciato solo, a volte per ore, potrebbe cominciare ad avere bisogno di andare in bagno più spesso.

Ciò è dovuto ai cambiamenti fisici che avvengono sui muscoli della vescica e sul sistema urinario del cane, come per i potenziali cambiamenti mentali, non punite mai il vostro cane anziano per un incidente urinario, ma chiedete soluzioni o suggerimenti al veterinario.

5 - Problemi cardiaci

I problemi cardiaci come cardiopatia, debolezza o arterie congestionate sono comuni nei cani anziani e se il vostro cane ha passato la maggior parte della sua vita in sovrappeso o obeso, spesso il risultato sarà un problema cardiaco in età avanzata.

Dovreste far auscultare il cuore del vostro cane e monitorare la sua salute generale ogni sei mesi per poi passare a un anno con l'avanzamento dell'età, così identificherete subito dei problemi e inizierete il trattamento adatto.

6 - Declino sensoriale

Cane anziano

Infine, anche i sensi del vostro cane inizieranno a perdere lucidità con l'invecchiamento, questo può manifestarsi nella perdita di udito, vista o addirittura il declino del senso dell'olfatto. Anche altri problemi come le cataratte sono comuni nei cani anziani, se l'aspetto degli occhi del vostro cane cambia o lui sembra non vedere bene, portatelo subito dal veterinario per salvare la sua vista.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty