6 curiosità sul naso del vostro cane

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
6 curiosità sul naso del vostro cane

Il senso più sviluppato dei cani è l'olfatto e si affidano soprattutto a questo, mentre noi umani ci basiamo solitamente su vista e udito. Chiunque abbia un cane sa che il suo senso dell'olfatto è più sviluppato del nostro e che i cani possono annusare cose anche molto distanti, ma ci sono tante altre cose che non sapete sul naso del vostro cane!

Se volete scoprire come funziona il naso del vostro cane, imparare qualche curiosità da raccontare agli amici o vedere quanto ne sapete sul migliore amico dell'uomo, questo è l'articolo che fa per voi; parleremo di 6 cose che potreste non sapere sul naso e sull'olfatto del cane. Continuate a leggere per saperne di più.

I cani hanno un organo in più per annusare

Se avete mai visto un cane concentrarsi su un odore nuovo o interessante, potreste aver notato che spesso tiene la bocca leggermente aperta. Il naso non è l'unico organo olfattivo dei cani, ne hanno un altro che si trova sul palato che agli umani manca.

Si chiama organo di Jacobson o organo vomeronasale ed è un elemento essenziale della comunicazione e interazione canina oltre ad essere usato per l'olfatto. L'organo di Jacobson è fatto per identificare feromoni e sostanze chimiche, essenziali per l'accoppiamento, il saluto e riconoscere cani e persone familiari.

Il naso del vostro cane separa l'aria

Come tutti sappiamo, i nostri nasi (e quelli dei cani) si usano anche per respirare, ma il corpo del vostro cane separa fisicamente l'aria inalata attraverso il naso, la maggior parte è inalata per respirare e il resto viene analizzato dai sensi olfattivi e tradotto nel disegno olfattivo del cane.

I cani usano la respirazione circolare

Una particolare abilità che alcune persone, di solito i musicisti, possono padroneggiare con tanto lavoro e allenamento si chiama respirazione circolare, questa tecnica permette di inalare ed espirare allo stesso tempo- se state cercando di farlo adesso che ne avete sentito parlare, potrebbe sembrarvi fisicamente impossibile.

Mentre solo alcune persone riescono controllare quest'abilità e devono lavorare molto per riuscirci, per i cani è una cosa naturale, quando respirano iniziano uno schema di respirazione ciclica che gli permette di inalare ed espirare allo stesso tempo, producendo un disegno olfattivo mobile più simile ad un film che ad una fotografia.

I cani possono annusare separatamente con ogni narice

A meno che non si copra una narice per inalare o espirare (o una narice è otturata), gli umani respirano con entrambe le narici simultaneamente, ma i cani possono usare le narici separatamente e allo stesso tempo per analizzare ed interpretare odori diversi.

Questo gli offre una specie di olfatto 3D che il cervello canino usa per completare un disegno completo del mondo attraverso l'olfatto, cosa che gli umani non possono fare.

Il senso dell'olfatto del vostro cane è molto superiore al vostro

Naso del cane

Potreste sapere che l'olfatto del vostro cane è molto più potente e sensibile del vostro, ma sapete esattamente quanto? Beh, parlando di ricettori olfattivi, gli umani ne hanno al massimo 6 milioni, ma i cani ne hanno oltre 300 milioni, e sono solo i recettori.

Parlando del modo in cui i cani interpretano gli odori, ciò avviene in un'area del cervello che è circa 40 volte più grande nel cane rispetto a quella degli umani. Ciò significa che non solo i cani possono sentire più odori di noi, ma che quello che interpretano è più vivido e comprensivo in modi che tuttora non capiamo.

Se il vostro cane ha il raffreddore o allergie, può compromettere il suo olfatto

Se il vostro cane è raffreddato o soffre di allergie, o ha un problema di salute che compromette il suo olfatto, ciò avrà un effetto molto più forte di quanto possiate aspettarvi.

Per farla semplice, sarebbe come se una persona si svegliasse una mattina e scoprisse di non riuscire a vedere, questo è l'effetto che ha l'improvvisa perdita dell'olfatto sul cane. Per fortuna l'altro organo olfattivo sul palato li aiuta e ovviamente anche gli altri sensi, ma il vostro cane resta molto disorientato quando non riesce a sentire gli odori.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty