5 importanti cose da fare quando si prende un gattino

Scritto da nella categoria Gatti
5 importanti cose da fare quando si prende un gattino

L'acquisto o l'adozione di un nuovo gattino può essere una delle cose più interessanti e gratificanti che si possano fare, e prendere un gattino, piuttosto che un gatto anziano significa conoscerli fin dalla tenera età. Questo a sua volta vi dà la possibilità di fare in modo che il loro primo anno formativo passi nel modo giusto, mentre vi divertite a conoscere il vostro nuovo gatto mentre cresce.

Naturalmente è molto importante assicurarsi di fare abbastanza ricerche prima di prendere una decisione su quale tipo di gattino comprare, e così, sapere cosa aspettarsi e come gestire il primo anno con voi in modo corretto. Tuttavia, una volta fatto tutto questo e prima di portare il vostro nuovo gattino casa e lasciarlo libero nella vostra casa con le ciotole di cibo pronte e un bel letto che lo aspetta, molti proprietari di nuovi gattini vivono un momento di panico, chiedendosi che cosa viene dopo, e che cosa possono fare per garantire che il gattino si senta felice e a suo agio.

In questo articolo, vedremo cinque cose importanti che si dovrebbero fare appena si prende il nuovo gattino, al fine di garantire che si stabilisca felicemente e che si inizi come si intende andare avanti. Continuate a leggere per saperne di più.

Stabilire dei limiti

Per prima cosa, è una buona idea decidere i limiti appena prendete il nuovo gattino, in termini di luoghi i cui non può entrare o cose che non deve fare. Questo può includere cose come non essere ammesso in alcune stanze della casa, non avere il permesso di salire sui letti o essere tenuto fuori da alcune aree.

Vedetela non solo come questione di comodità, ma anche di sicurezza- per esempio impedite al vostro gattino di tentare di saltare sui piani da lavoro mentre è ancora troppo piccolo per riuscirci, invece di avere a che fare con il problema quando sarà più alto, e potrebbe potenzialmente atterrare su un fornello acceso!

Creare uno spazio tranquillo

Accogliere il nuovo gattino e farlo sentire a suo agio include rassicurarlo di essere al sicuro, farlo stare comodo e altrettanto importante, dargli il tempo e lo spazio per abituarsi alla sua nuova casa.

Quando i gatti si sentono sopraffatti, spaventati o al di fuori delle loro zone di confort, a loro piace nascondersi, e questo è qualcosa che non solo si deve permettere loro di fare quando ne hanno bisogno, ma anche di sforzarsi di soddisfare.

Un piccolo gattino può infilarsi in ogni sorta di piccoli angoli e fessure ai quali potreste non aver pensato, e che può causare panico quando non si riesce a trovare e vi chiedete se in qualche modo è riuscito ad uscire. Fornitegli un comodo letto coperto o un altro comodo nascondiglio che può usare, e non disturbatelo quando lo usa.

Avere un piano per l’alimentazione

Scoprite dall’allevatore ciò che il gattino è abituato a mangiare, e decidete infine cosa volete dargli da mangiare, e create un piano per come fare a farlo passare alla nuova dieta. Questo è qualcosa che dovrebbe essere fatto molto gradualmente, e quindi continuate a dargli lo stesso cibo a cui è abituato almeno per i primi giorni con voi, e poi iniziate a passare molto gradualmente al nuovo cibo, in modo che il sistema digerente del vostro gattino abbia la possibilità di abituarcisi.

Avere un piano per le prime notti

Quando arrivate a casa e prendete il nuovo gattino dal suo trasportino "che cosa succede dopo?" È spesso il primo pensiero che hanno i proprietari di nuovi gattini, come il fatto di essersi assunti la responsabilità di una piccola vita inizia a manifestarsi.

Molti dei primi giorni con il vostro nuovo gattino includeranno il fatto di farsi guidare dal gattino stesso, in termini di vedere come si sistema, dove e quando vuole dormire e come si sente riguardo a tutto ciò. Tuttavia, avere un piano riguardo a ciò che accadrà al momento di andare a dormire e se si deve uscire ecc., è una buona idea.

Altri animali

Se avete altri animali domestici, come e quando conosceranno il nuovo gattino è qualcosa che si dovrebbe pianificare con attenzione. Se avete un cane, è necessario assicurarsi che si senta a suo agio e sicuro con i gatti prima ancora di prendere in considerazione di prendere un gattino, abituare un cane ad un nuovo arrivato è già abbastanza impegnativo, senza doversi anche preoccupare di come il vostro cane reagirà e se il vostro gattino sarà al sicuro.

Tenete gli altri animali separati dal vostro gattino almeno per i primi giorni, e gestite con attenzione le presentazioni, sia con i cani che con i gatti.

Assicuratevi che sia il gattino sia gli altri animali abbiano il loro spazio, e che non debbano essere costretti a stare insieme.

Approfondimenti sui gattini:

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty