Curare il cane con l'Aloe Vera: 7 usi terapeutici

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Curare il cane con l'Aloe Vera: 7 usi terapeutici

L'utilizzo dell'aloe vera può apportare vantaggi molto importanti per i vostri cani. Prima di effettuare ogni acquisto dovete sapere alcune cose importanti riguardo l'aloe e tutto ciò che è contenuto all'interno del flacone o nelle foglie fresche. Bisogna informarsi prima di somministrarlo onde evitare l'insorgenza di problemi di salute nel cane causati dall'aloe stessa.

Cos'è esattamente l'Aloe Vera?

L'aloe vera appartiene alla famiglia delle Liliacee ed è una pianta perenne e succulenta. Ci sono circa 500 specie e solo poche sono commestibili. La varietà commestibile più comune è l'Aloe vera barbadensis, riconosciuta per le sue lunghe foglie triangolari e carnose con bordi seghettati. Puoi comodamente tenere una pianta di aloe in casa oppure puoi comprare foglie fresche di aloe al supermercato che si conservano per tre giorni in frigorifero.

Se preferisci puoi anche acquistare l'aloe in bottiglia, ma non contiene gli enzimi che aiutano a guarire la pelle dal prurito e ridurre l'infiammazione. Questi elementi sono presenti solo nella pianta fresca.

Puoi scoprire di più sul modo giusto di utilizzare le piante fresche e scegliere il gel in bottiglia in seguito. Ma prima diamo un'occhiata a cos'altro c'è nell'aloe vera.

Cosa rende l'aloe vera così eccezionale?

Gli enzimi non sono l'unica ragione per cui l'aloe vera è così benefica. L'aloe vera contiene circa 75 altri componenti che gli conferiscono le sue varie proprietà curative. Ciò comprende enzimi, ormoni, acidi grassi, zuccheri, antrachinoni, lignina, saponine e acidi salicilici.

L'aloe ha anche 20 aminoacidi di cui 8 dei 10 aminoacidi essenziali di cui i cani hanno bisogno. Fornisce vitamina A (beta-carotene), vitamine C ed E (antiossidanti che neutralizzano i radicali liberi) e vitamina B12, acido folico e colina. Inoltre, diversi minerali tra cui calcio, rame, magnesio, potassio e zinco. Questi consentono all'aloe vera di curare il corpo del tuo cane dentro e fuori. Gli acidi grassi hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Un analgesico fornisce sollievo dal dolore. L'aloe ha anche proprietà antisettiche, antibatteriche e antivirali. Bloccano o riducono la crescita di funghi, batteri e virus, ciò riduce il rischio di infezione e arresta la diffusione di agenti patogeni.

Ora che sai di più sull'aloe vera e su cosa fa, vediamo insieme come può aiutare il tuo cane.

I 7 modi in cui l'Aloe Vera può aiutare il tuo cane

aloe vera per cani

L'aloe vera è una pianta succulenta che è fantastica da avere con sé in caso di scottature solari. Ma ha molti altri usi oltre allo sfregamento del gel sulla pelle che presenta vesciche.

È uno strumento prezioso per affrontare una varietà di irritazioni della pelle come eruzioni cutanee, ustioni, congelamento e psoriasi. E non è solo per uso esterno poiché Internamente aiuta con la digestione, la permeabilità intestinale e persino i vermi.

Diamo un'occhiata ad alcuni di questi in modo più dettagliato ...

1. Eruzioni cutanee e irritazione

Cominciamo con i trattamenti topici. L'aloe vera può accelerare la guarigione delle eruzioni cutanee e fornire sollievo e calmare il gonfiore, stimola la circolazione per creare un effetto rinfrescante. È antimicrobico e uccide i batteri che potrebbero infettare la pelle infiammata.

L'acemannano, uno degli zuccheri presenti nell'aloe, è utile per animali domestici che presentano allergie, infezioni della pelle e altre malattie. Le sue proprietà antifungine aiutano a chiarire le condizioni della pelle. Gli studi hanno dimostrato che il gel di aloe agisce contro il lievito per ridurre l'ulteriore crescita.

L'aloe può essere utilizzato per le eruzioni cutanee e scottature solari grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e la sua natura rinfrescante offre sollievo. Di solito è necessario un altro supporto per curare questi problemi ma l'aloe aiuta ad alleviare il dolore e il prurito. Puoi anche usarlo sul naso secco del tuo cane, sulla pelle squamata, sull'eczema o sulle punture di insetti.

Quando usi l'aloe vera sul tuo cane, provalo su un piccolo punto nascosto, se non c'è irritazione, applica il gel sulla zona. Riapplicare ogni poche ore per fornire sollievo, se necessario.

2. Digestione

L'aloe vera fa bene alla salute dell'intestino del tuo cane in diversi modi poiché è composta per il 98% da acqua, quindi aumenta il contenuto di acqua nell'intestino del tuo cane per migliorare la regolarità. E stimola le contrazioni muscolari per alleviare la stitichezza a breve termine. L'aloe ha anche enzimi digestivi che digeriscono il cibo, il che rende meno stressato l'intestino. E una migliore digestione aiuta il tuo cane ad assorbire nutrienti importanti. L'aloe favorisce inoltre la guarigione grazie alle prostaglandine che contiene al suo interno.

3. Sindrome dell'intestino gocciolante

Il rivestimento intestinale è un singolo strato di cellule con spazi ristretti tra loro. Quando l'intestino è infiammato, questi spazi si allargano. Le proteine ​​non digerite, batteri nocivi e altri fattori infiammatori sfuggono al tratto digerente e quindi entrano nel corpo attraverso il flusso sanguigno dove possono causare infiammazioni croniche di basso grado. Questo problema viene conosciuto come intestino permeabile. Può causare malattie croniche degli organi se non corretto.

La sindrome è la causa principale di molti disturbi infiammatori comuni, tra cui allergie, lievito, artrite, problemi digestivi, problemi al fegato e ai reni. Se non controllata, l'infiammazione cronica causata dalla permeabilità intestinale può persino causare il cancro.

L'aloe stimola le secrezioni di muco che proteggono il rivestimento del tubo digerente. Questo aiuta a lenire l'irritazione. Quando l'aloe lenisce l'infiammazione, le cellule del rivestimento intestinale si irrigidiscono. Ciò impedisce il passaggio di lievito, batteri e altre particelle.

4. Salute articolare

L'aloe ha proprietà antinfiammatorie che riducono l'infiammazione articolare. In effetti, la ricerca mostra che bere succo di aloe aiuta con l'artrite.

Applicare il gel direttamente sulle articolazioni gonfie come una lozione dona sollievo ed aiuta ad alleviare i sintomi senza gli effetti collaterali dei trattamenti convenzionali.

5. Infezioni del tratto urinario

L'aloe è utile per trattare le infezioni urinarie. Molti problemi alla vescica sono causati dall'infiammazione senza la presenza di batteri. Se riesci a sbarazzarti dell'infiammazione, puoi risolvere il problema. L'aloe è ottima per questo problema. L'aloe produce una sostanza simile a una mucillagine che riveste il tratto urinario. Questo riduce l'infiammazione, quindi ci sono meno possibilità che l'infezione si diffonda.

6. Diabete

I cani diabetici non producono abbastanza insulina per convertire il cibo in energia in modo efficiente. Ciò aumenta il livello di zucchero nel sangue. L'aloe vera può abbassare lo zucchero nel sangue nei cani con diabete.

Potresti anche essere in grado di abbassare il farmaco insulinico del tuo cane ma prima di tutto rivolgiti al tuo veterinario di fiducia, in alternativa parla con un veterinario olistico prima di usare l'aloe vera.

7. Vermi

L'aloe vera ha proprietà antielmintiche ciò significa che ha la capacità di espellere i parassiti come i vermi dal corpo del tuo cane. Aiuta anche a ridurre la produzione di uova e ciò impedisce lo sviluppo di nuovi parassiti. Questo è un modo non tossico per trattare il tuo cane per i vermi.

Per problemi interni come vermi e intestino permeabile, puoi nutrire il tuo cane con l'aloe. Ma non può mangiare l'intera foglia. Ecco perché ...

ATTENZIONE: l'aloe può essere tossica

Quando somministri al tuo cane l'aloe vera, devi sapere quale parte usare. Il gel trasparente aiuterà il tuo cane, molto ma c'è una parte della pianta di aloe che può farlo ammalare ovvero il lattice di aloe.

Quando apri una foglia di aloe, il lattice è lo strato giallo tra la foglia verde e il gel trasparente che contiene una sostanza chimica naturale chiamata aloina, che può causare problemi alla pelle a chiunque abbia un'allergia al lattice esistente. Se il tuo cane ha un'allergia al lattice, la sua pelle si irriterà soprattutto se lo applichi localmente.

L'aloina ha anche proprietà lassative ecco perché molte persone prendono l'aloe internamente come un potente ed efficace detergente dalle tossine. Ma nei cani, l'aloina in grandi quantità può causare diarrea, irritare l'intestino e portare a un'eccessiva perdita di elettroliti. La buona notizia è che è facile dare l'aloe al tuo cane senza somministrare il lattice di aloe! Bisogna fare molta attenzione!

Come trovare un buon prodotto in commercio

aloe vera per cani

Ci sono molti prodotti di aloe sul mercato, dai gel per uso topico alle bevande gustose. Ma quando acquisti un prodotto contenente aloe per il tuo cane, devi scegliere quello giusto.

I prodotti che acquisti per te stesso potrebbero contenere altri ingredienti e sostanze chimiche che potrebbero causare irritazione. Ad esempio, questi sono gli ingredienti di una marca di gel di aloe vera "puro":

  • Succo di foglie di aloe barbadensis biologico;
  • Carbomer: un emulsionante e un agente addensante;
  • 1,2-esandiolo: un emolliente sintetico;
  • Hydroxyacetophenone: un antiossidante sintetico che può causare irritazione agli occhi o alla pelle. È anche dannoso se ingerito;
  • Trietanolamina: un tensioattivo che è anche un allergene della pelle e delle vie respiratorie;
  • Disodio edta: un conservante alimentare che si lega ai metalli. È sicuro per un uso limitato di tempo;

Cerca un prodotto che non contenga sostanze chimiche come queste!

Inoltre, devi anche assicurarti che l'aloe non abbia conservanti, dolcificanti o aromi. Dovrebbe essere biologico e aloe vera al 100%. Quando viene utilizzato per essere somministrato nella dieta, può essere aloe al 100% o avere acido citrico aggiunto come conservante. In ogni caso, assicurati che non contenga aloina specialmente quando lo usi internamente.

Come preparare l'aloe vera fresca

Se hai una pianta a casa o hai acquistato le foglie dal negozio di alimentari, puoi facilmente estrarle il gel. Usa le foglie larghe e spesse in modo da avere molto materiale su cui lavorare. Quindi sarai certo di evitare il lattice giallo vicino alla pelle.

Per ottenere il gel dalla foglia segui questi passaggi:

  1. Lavare la foglia di aloe e tagliare i lati per rimuovere le spine.
  2. Sbucciare entrambi i lati per rimuovere il gel. L'interno sarà molto viscido. È normale.
  3. Rimuovere tutta la buccia verde e il lattice giallo.
  4. Taglia i pezzi di gel in pezzi da 1 cm.

Ti consigliamo di utilizzare subito il gel fresco. L'aloe si ossida nel tempo quindi conservala in frigorifero fino ad un massimo di tre giorni. Se non puoi usarlo tutto, puoi anche congelarlo. Basta posizionare i pezzi su una teglia in uno strato e congelare per 3-4 ore. Dopo che si sono congelati, mettili in un sacchetto di plastica ermetico e rimettilo nel congelatore.

Per fare il succo:

Metti 2 cucchiai (cubetti da 2 × 1 cm) di gel di aloe in un frullatore. Aggiungere 16 once di acqua. Frullare fino a quando i cubetti si saranno sciolti.

SUGGERIMENTI:

Puoi usare l'aloe come soluzione vettore per gli oli essenziali. Se il tuo cane è in grado di leccare l'area, assicurati che il gel che stai usando sia di qualità alimentare o che tu stesso raccoglilo. E che gli oli che andrai ad utilizzare siano sicuri per l'uso sul tuo cane.

Come usare l'aloe per il tuo cane

Prima di usare l'aloe vera, inizia con una piccola quantità per verificare una possibile reazione allergica. Dagli qualche minuto prima di procedere e se è tutto chiaro, vai avanti.

Consigliamo di non somministrare l'aloe a cani in gravidanza o in allattamento poiché passa attraverso il latte materno. I cuccioli non dovrebbero aver bisogno delle proprietà curative dell'aloe. Allenta le viscere e può fermare la stitichezza. Ciò significa che può causare diarrea in un cucciolo che allatta.

TOPICAMENTE: applicare il gel di aloe due volte al giorno per lenire la pelle irritata, eruzioni cutanee, punture di insetti, ecc.

INTERNAMENTE: somministra al tuo cane l'aloe vera per il supporto digestivo. Raccogli un cucchiaio di gel (facendo attenzione a evitare il lattice giallo) e frullalo con dell' acqua. Oppure diluiscilo nel brodo di ossa e aggiungilo alla cena del tuo cane. Puoi aggiungere fino a ¼ di cucchiaino di gel ogni 10 kg di peso al giorno nel cibo del tuo cane.

È sicuro usare l'aloe vera internamente ed esternamente per curare il tuo cane. Lenirà tutto, dal naso alle zampe e fino al suo intestino!

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 12 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty