Il dibattito del cibo crudo decodificato nella nutrizione dei cani

Scritto da nella categoria Cani
Il dibattito del cibo crudo decodificato nella nutrizione dei cani

Chi non possiede cani o li adotta per la prima volta può essere facilmente perdonato se pensa che nutrire i cani sia un compito facile, con molte diverse varietà di cibi per cani completi, preconfezionati e immediatamente disponibili all’acquisto in una vasta gamma di diversi negozi di prodotti per animali. Ma non appena esamini superficialmente e inizi ad analizzare il cibo per cani e come nutrirli al meglio in modo più dettagliato, diventa subito chiaro che scegliere il modo migliore e più appropriato per nutrire il tuo cane è tutto fuorché semplice!

Come la vasta gamma di diversi tipi di diete pre-create che possono essere comprate per i cani, ci sono anche vari metodi alternativi per nutrire i cani, incluso il preparare pasti a casa partendo da zero. Un’altra alternativa al cibo pre-confezionato che ha riscosso molta attenzione dai padroni di cani e dagli esperti canini negli anni recenti è la dieta del cibo crudo, o dieta BARF (Biologically Appropriate Raw Food) per cani.

Opinioni riguardo al fatto che la dieta del cibo crudo sia il modo migliore di nutrire i cani, oppure nei fatti inappropriato per le loro esigenze, sono polarizzate, poiché questo sistema di nutrizione ha un sacco di fans e un egual numero di oppositori. Se hai sentito della dieta BARF o dieta del cibo crudo per cani e ti stai chiedendo se sia o meno una buona idea, continua a leggere per imparare di più riguardo a ciò, e ai vari argomenti che girano attorno.

Cosa implica la dieta del cibo crudo per i cani?

Il principio di base della dieta del cibo crudo o BARF per cani implica la rimozione di tutti i cibi pre-confezionati e lavorati come croccantini e carne in scatola dalla dieta, e la loro sostituzione con invece una dieta di ossa commestibili, carne organica e carne cruda, accompagnate da piccole porzioni di frutta, verdura e talvolta uova e prodotti caseari.

Perché i sostenitori della dieta del cibo crudo la raccomandano?

Le persone che supportano l’idea di nutrire con una dieta del cibo crudo e allontanarsi dai cibi prodotti commercialmente per i cani spesso cita la qualità e consistenza dei cibi pre-confezionati come parte della loro motivazione, e sostengono che il contenuto e lo standard della carne e altri prodotti che costituiscono cibo per cani possono essere altamente variabili o di scarso standard.

In aggiunta a ciò, i sostenitori della dieta del cibo crudo percepiscono che il nutrimento con crocchette secche o carne in scatola lavorata è ampiamente lontano dallo stile nutritivo dei cani nella natura, e che una dieta di questo tipo non è tanto benefica per i cani quanto una che rispecchia più fedelmente lo stile nutritivo dei cani nella natura nel corso della storia.

Le diete del cibo crudo sono normalmente prodotte dal padrone del cane a casa, cosicché il padrone sappia esattamente di cosa è costituito il cibo, da dove viene e la sua qualità. In più, la dieta può essere personalizzata per adattarsi alle esigenze dei cani con specifiche allergie o altre considerazioni dietetiche speciali. La dieta del cibo crudo non richiede nessuno dei conservanti o additivi che solitamente accompagnano i cibi pre-confezionati, e masticare ossa e tessuti vegetali ricchi di fibre può portare beneficio ai denti e alle gengive.

Cosa dicono i critici?

Ci sono una serie di problemi o potenziai problemi associati al nutrimento con la dieta del cibo crudo, i quali assicurano che tale metodo di nutrimento sia rimasto piuttosto controverso e un regolare argomento di discussione!

Uno dei principali potenziali problemi che accompagnano il nutrimento con la dieta del cibo crudo è l’aspetto salutare del fornire e preparare carne cruda; le diete crude possono contenere una serie di batteri potenzialmente nocivi, inclusa la Salmonella, l’E-coli e lo Stafilococco Aureo, i quali possono colpire sia i cani che le persone. C’è un accentuato rischio non solo riguardante la persona che prepara e maneggia la carne cruda e i prodotti di carne regolarmente, ma forse anche riguardante il cane. Tutti questi batteri possono vivere sulle feci dei cani, presentando un addizionale livello di rischio per coloro che raccolgono le feci del cane o passano il tempo su terreno dove il cane ha fatto i bisogni.

Esiste anche un ulteriore rischio rappresentato dal nutrire i cani con ossa; mentre masticare un osso può essere favorevole per la salute dentale, c’è sempre anche il rischio di scheggiare o danneggiare i denti con l’osso, o di ingerire frammenti di osso che poi possono causare soffocamento o perforazioni interne.

Raggiungere il giusto equilibrio nutrizionale del cibo per cani può essere un opera di bilanciamento veramente delicata, per la quale gli scienziati e i nutrizionisti impiegati dalle aziende di cibo per animali impiegano molto tempo e sforzo. E’ molto più impegnativo per i semplici padroni di cani produrre una dieta al 100% bilanciata e nutrizionalmente completa a casa ad ogni costo, e molti padroni di cani saranno completamente inconsapevoli che qualcosa manca dalla dieta del loro cane fino a quando il problema non sarà piuttosto palese.

Infine, nutrire con una dieta del cibo crudo può essere molte volte impegnativo e costoso; il padrone del cane deve prendere le parti componenti appropriate per la dieta e impiegare tempo nel prepararle ad ogni pasto, come anche immagazzinare la carne, le ossa e altri prodotti alimentari nel frigo o nel freezer.

Adottare una dieta del cibo crudo di alta qualità è anche significativamente più costoso che adottare una dieta pre-confezionata, persino la migliore di quel tipo, ed è fuori dalla portata economica di molti padroni di cani.

La dieta del cibo crudo è adatta per nutrire il mio cane?

Mentre molto si è detto sia pro che contro la dieta del cibo crudo per cani, sono stati recentemente condotti degli studi non a lungo termine riguardo alla sua efficacia o i suoi rischi. Ci sono poche informazioni scientifiche o dati disponibili al padrone dell’animale affinché egli possa essere in grado di prendere una decisione definitiva sia pro che contro la dieta del cibo crudo per cani, e ogni padrone di cani dovrà soppesare i pro e i contro e i potenziali rischi e benefici al fine di prendere la propria decisione.

Dovresti sempre parlare col tuo veterinario se stai valutando di effettuare cambiamenti significativi nella dieta del tuo cane, come passare dai cibi confezionati alla dieta cruda; ma tieni presente che i chirurghi veterinari sono tanto contrapposti nelle loro opinioni sulla dieta del cibo crudo quanto lo è il semplice pubblico dei padroni di cani!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 7 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty