Passare al cibo crudo: 5 erbe che aiutano il tuo cane

Scritto da nella categoria Cani
Passare al cibo crudo: 5 erbe che aiutano il tuo cane

Se avete deciso di far passare il vostro cane a una dieta a base di carne cruda, complimenti! Il vostro cane sarà più felice e in salute. Se potesse parlare, vi direbbe sicuramente "grazie!"

In base all'età, condizioni di salute e tempo passato con la dieta corrente, la transizione potrebbe essere difficoltosa all'inizio (ma gratificante, quindi non arrendetevi). Alcuni cani sperimentano diarrea o costipazione a causa del processo di disintossicazione, altri subiscono cambiamenti nei livelli di energia, mentre altri ancora non mostrano nessun cambiamento legato al cambio di dieta. È un processo naturale. Pensate a come vi sentireste passando a mangiare solo frullati, cibo saltato e insalate dopo aver sempre mangiato al fast food. Col tempo vi sentirete meglio, ma ci sarà comunque un periodo di assestamento.

Approfondimenti sulla dieta BARF:

Un modo per aiutare il vostro cane in questo periodo è usare delle erbe. Le erbe possono incoraggiare una disintossicazione salutare, ridurre il disagio digestivo, aumentare l'appetito, aiutare il sistema nervoso e diminuire le infiammazioni. Il periodo di transizione dovrebbe durare circa 3-4 settimane. Se il vostro cane ha gravi problemi digestivi o si rifiuta di mangiare, potrebbe esserci qualche altra cosa che non va e sarebbe meglio consultare il veterinario.

Come somministrare le erbe

Ci sono vari modi per somministrare le erbe al vostro cane: infuso, erbe essiccate, tinture, pillole e altro ancora. Il metodo di somministrazione varia a seconda dei gusti del cane e dei suoi sintomi. Quando siete di fronte ad un problema digestivo, la scelta migliore è quella con meno liquidi e con più sapore. Personalmente credo che le tinture (estratti di erbe in glicerina, chiamate anche gliceridi) siano il metodo migliore durante la transizione da un cibo all'altro, hanno un buon sapore e contengono una quantità maggiore di erbe, quindi ne serve solo una piccola quantità. Potete comprare le tinture o seguire la ricetta qui sotto per farle da soli.

Approfondimenti sulle erbe per cani:

Ecco cinque erbe da dare al vostro cane per una buona transizione alimentare.

1 - Camomilla - Matricaria recutita

Camomilla

Parti usate: fiori, foglie e gambi. Azione e utilizzo: la camomilla è ottima per aiutare con il gas in eccesso o gonfiore. La camomilla sostiene anche il sistema nervoso, calmando dolcemente il vostro cane. Entra in azione abbastanza velocemente dopo averla ingerita.

Dosaggio della tintura di camomilla:1-2 ml per 10 kg di peso, 2-3 volte al giorno. Infusione: ½ tazza per 10 kg, 2-3 volte al giorno (1 tazza = 10-30g di erba). Erbe essiccate: 25-150 mg per kg, cosparse sul cibo.

Avvertenze o controindicazioni: non usare durante la gravidanza, non somministrare ai cani allergici alla famiglia delle asteracee.

Studio: A herbal medicine of the past with bright future.

2 - Finocchietto - Foeniculum vulgare

Finocchietto

Parti usate: semi. Azione e utilizzi: il finocchietto allevia gas o gonfiore. Se il vostro cane perde l'appetito durante una transizione alimentare, può aiutare ad aumentarlo di nuovo.

Dosaggio della tintura di finocchietto: 1-2 ml per 10 kg, 2-3 volte al giorno. Infusione: ½ tazza per 10 kg, 2-3 volte al giorno (1 tazza = 10-30g di erba). Erbe essiccate: 25-150 mg per kg, cosparse sul cibo.

Avvertenze o controindicazioni: non usare durante la gravidanza.

Studio: Foeniculum vulgare Mill: A Review of Its Botany, Phytochemistry, Pharmacology, Contemporary Application, and Toxicology

3 - Radice di altea - Althaea officinalis radix

Radice di altea

Parti usate: radici. Azione e utilizzi: l'altea ha un'azione emolliente sulla mucosa dell'intestino e si usa per alleviare il mal di stomaco, infiammazioni digestive, costipazione e diarrea. L'infuso di altea ha una consistenza viscosa che ad alcuni cani non piace, perciò cercate di somministrarne piccole quantità durante la giornata invece di una dose intera tutta in una volta.

Dosaggio della tintura di radice di altea: 0.5-1.5 ml per 10 kg, 2-3 volte al giorno. Infusione: ½ tazza per 10 kg, 2-3 volte al giorno (1 tazza = 10-30g di erba). Erbe essiccate: 25-150 mg per kg, cosparse sul cibo.

Avvertenze o controindicazioni: la mucillagine creata da quest'erba potrebbe ridurre l'assorbimento di alcuni farmaci se presa in dosi massicce.

Studio: The Pharmaceutical Importance of Althaea officinalis and Althaea rosea: A Review (pdf).

4 - Radice di Bardana - Arctium lappa

Radice di bardana

Parti usate: radici. Azione e utilizzi: la radice di bardana scavalca il confine tra erba e cibo. È nota come tonico nutriente e purificante per il fegato. Quest'erba è eccellente per sostenere il processo di disintossicazione durante una transizione alimentare.

Dosaggio della tintura di radice di bardana: 1-2 ml per 10 kg, 2-3 volte al giorno. Infusione: ½ tazza per 10 kg, 2-3 volte al giorno (1 tazza = 10-30g di erba). Erbe essiccate: 25-250 mg per 10 kg, cosparse in polvere sul cibo.

Avvertenze o controindicazioni: nessuna.

Studio: A review of the pharmacological effects of Arctium lappa (burdock).

5 - Cardo mariano - Silybum marianum

Cardo mariano

Parti usate: semi. Azione e utilizzi: il cardo mariano sostiene il fegato ripristinando le cellule danneggiate e migliorandone il funzionamento. Contiene antiossidanti che aiutano a ridurre il danno ossidante causato dai cibi lavorati. Quest'erba è grandiosa da usare per quasi tutti i cani che stanno attraversando una transizione alimentare.

Le tinture sono il metodo migliore per somministrare quest'erba poiché la silibinina che contiene si estrae meglio nell'alcol. Potete rimuovere l'alcol da una tintura aggiungendo acqua bollente al dosaggio; lasciate raffreddare e poi datelo al vostro cane, così la maggior parte dell'alcol evaporerà.

Dosaggio della tintura di cardo mariano: 1-2 ml per 10 kg, 2-3 volte al giorno. Infusione: ½ tazza per 10 kg, 2-3 volte al giorno (1 tazza = 10-30g di erba). Erbe essiccate: non si somministra in questo stato.

Avvertenze o controindicazioni: potrebbe ridurre il fabbisogno d'insulina nei diabetici.

Studio: Silymarin, the antioxidant component and Silybum marianum extracts prevent liver damage. (pdf)

Osservare cambiamenti nel vostro cane

Rimanere vigili è la chiave per usare le erbe durante la transizione alimentare del vostro cane. È consigliabile tenere d'occhio i movimenti intestinali, salute di manto e pelle, livelli di energia e appetito, così sarete in grado di scegliere l'erba giusta per la salute del vostro cane. Per esempio se mostra sintomi di costipazione e ansia, la camomilla sarà più appropriata del finocchietto poiché calma il sistema nervoso e sostiene la salute digestiva.

Una volta passati completamente alla dieta cruda (il vostro cane vi ringrazia!), è il momento di godervi l'energia e la vitalità extra del vostro cane.

Ricetta per tintura a base di erbe per la transizione alimentare

Potete comprare le tinture a base di erbe ma è facile prepararle. Questa ricetta include camomilla, altea e finocchio per trattare gas, gonfiore, ansia, inappetenza, mal di stomaco e permeabilità intestinale, che potrebbero comparire durante la transizione. Preparate questo rimedio prima di cominciare la transizione.

  • Questa ricetta produce circa 140 ml di tintura.
  • Preparazione: 2 settimane.
  • Dosaggio: 1ml per 10 kg.
  • Avvertenze: Non usare per cagne incinte o che allattano o in cani allergici alle asteracee.

Ingredienti

  • 4 cucchiaini di fiori di camomilla essiccati (Matricaria recutita)
  • 2 cucchiaini di radice di altea essiccata (Althaea officinalis radix)
  • 4 cucchiaini di semi di finocchietto essiccati (Foeniculum vulgare)
  • 103 ml di acqua depurata
  • 147 ml di glicerina vegetale
  • Barattolo di vetro con bocca larga da 500 ml
  • Garza

Istruzioni

  1. Polverizzate le erbe essiccate tutte insieme usando un macinacaffè, robot da cucina o frullatore, e mettetele nel barattolo di vetro.

  2. Mischiate l'acqua depurate e la glicerina in un contenitore a parte.

  3. Aggiungete la soluzione di acqua e glicerina al barattolo con le erbe essiccate. Mescolate bene. Ci vuole un po' perché il liquido e le erbe polverizzate si mischino, potrebbe esservi utile un coltello da burro o uno stecchino del gelato per rimuovere le bolle d'aria.

  4. Tappate il barattolo, mettete un'etichetta con data e nomi delle erbe e mettetelo in un posto fresco e asciutto lontano dalla luce solare diretta per 2 settimane.

  5. Controllate ogni giorno che le erbe siano ancora completamente coperte. Se necessario aggiungete altra glicerina per assicurarvi che le erbe rimangano coperte.

  6. Dopo 2 settimane scolate la mistura in un nuovo contenitore usando la garza. Dovrete spremere con un po' di forza la mistura.

  7. Potete usare ciò che rimane della mistura come concime.

  8. Mettete un coperchio sul barattolo di liquido, con una nuova etichetta e data.

  9. Conservate in frigorifero. Il liquido si conserverà per circa 8 mesi.

  10. Somministrate giornalmente secondo il peso del vostro cane.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty