Alimenti per cani a basso contenuto di fosforo (guida veterinaria)

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Alimenti per cani a basso contenuto di fosforo (guida veterinaria)

I prodotti a basso contenuto di fosforo sono spesso fondamentali per quei soggetti che presentano problemi renali. Il fosforo è un minerale molto importante che non può mancare nella dieta di un cane in quanto favorisce lo sviluppo e l'accrescimento delle ossa e dei tessuti. I mammiferi ne hanno bisogno per poter mantenere un sano metabolismo. Tuttavia, se un cane presenta una patologia renale, il fosforo potrebbe interferire con le funzioni dei reni e con la loro capacità di rimuovere le tossine dal circolo sanguineo.

Le patologie renali e l'insufficienza renale di tipo cronico sono dei problemi molto comuni nei cani più anziani. Molte volte il danno a livello renale non viene rilevato finché il cane non ha perso più della metà della normale funzionalità renale. Limitare il contenuto di fosforo assunto con la dieta è un ottimo modo per rallentare il progredire di queste patologie e l'aggravarsi dell'insufficienza renale.

Ecco perché il vostro veterinario potrebbe consigliarvi di acquistare un prodotto a basso contenuto di fosforo. Questo è il medesimo motivo per cui cani che presentano delle patologie renali dovrebbero evitare alimenti ad alto contenuto proteico. Le proteine infatti sono ricche di fosforo.

I sintomi tipici di una patologia renale

Uno dei sintomi più comuni delle patologie renali nei cani è un aumento della sete, del consumo di acqua e di conseguenza della minzione. Tuttavia, questi sintomi spesso non compaiono fino a quando la maggior parte della funzionalità renale non è compromessa in modo irrimediabile. Uno dei modi migliori per identificare il prima possibile la presenta di una patologia renale è portare il proprio cane, soprattutto se ha già una certa età, a fare dei controlli e degli esami di routine annualmente. Il rischio di insorgenza di una patologia renale o di un'insufficienza renale cronica aumenta gradualmente con l'invecchiamento. Una visita annuale di controllo fatta dal proprio veterinario di fiducia con un check-up completo e specifico per cani di una certa età include le analisi del sangue, le analisi delle urine ed altri tipi di test clinici atti ad identificare la presenza di eventuali problemi di salute, prima che questi diventino troppo seri. Con una diagnosi precoce, le patologie renali acute possono essere revertite, mentre quelle corniche possono essere tenute sotto controllo così da dare al proprio cane un'aspettativa di vita molto più lunga anche di mesi ed anni.

I prodotti a basso contenuto di fosforo

Non potrete eliminare completamente il fosforo dalla dieta del vostro cane. La totale assenza di fosforo nella dieta può indebolire anche di molto un cane. Ma i livelli di fosforo sono anche legati ai livelli di calcio nel corpo e troppo fosforo può portare ad una carenza di calcio che può causare problemi di densità ossea. Per questo motivo è importante consultare il proprio veterinario prima di apportare modifiche alla dieta del vostro cane passando a dei prodotti a basso contenuto di fosforo. Passare a dei prodotti a basso contenuto di fosforo può influire sui valori ematochimici e sul metabolismo del cane.

I prodotti a basso contenuto di fosforo sono disponibili sia come alimenti che richiedono una prescrizione medica sia come alimenti comunemente presenti in commercio. Questi prodotti sono pensati e realizzati proprio per avere dei bassi livelli di fosforo pur fornendo al vostro cane tutte le sostanze nutritive ed i minerali di cui ha bisogno di assumere con la dieta.

Se il vostro cane ha una patologia renale, potete collaborare con il vostro veterinario per scegliere il miglior prodotto a basso contenuto di fosforo presente in commercio e che fa al caso vostro. Dovreste fare delle visite di controllo con una certa regolarità così che il veterinario possa effettuare sempre delle analisi del sangue e tenere sotto controllo le condizioni del vostro cane. È molto importante pesare il proprio amico a quattro zampe con una certa regolarità così da sapere con certezza se sta aumentando o perdendo peso in modo tale da regolare, di conseguenza, le porzioni di cibo che gli servite ad ogni pasto.

Come con qualsiasi altro cambiamento nella dieta, se state modificando la dieta del vostro cane ed avete acquistato un prodotto a basso contenuto di fosforo, dovrete effettuare il passaggio da un prodotto all’altro in modo graduale nell'arco di diversi giorni così che il vostro cane si possa abituare al meglio alla sua nuova dieta. Se il vostro cane in genere segue una dieta a base di crocchette aggiungete un po’ delle nuove crocchette con quelle che ha consumato fino ad ora il primo giorno, il secondo giorno aggiungete una quantità leggermente maggiore di crocchette a basso contenuto di fosforo rispetto alle sue crocchette classiche, e così via fino a che, nell'arco di un paio di giorni, non vi sarà più traccia nella ciotola del vostro cane delle classiche crocchette che gli avete dato fino a quel momento.

Accertatevi sempre di monitorare con attenzione la situazione e di prestare attenzione ad eventuali cambiamenti nelle condizioni fisiche del cane se non sta reagendo bene al nuovo prodotto che avete acquistato. Potete sempre fargli riprendere la sua vecchia dieta se lo ritenete necessario.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty