I cani possono mangiare ananas? L'ananas fa bene o male ai cani?

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani - 1 commento
I cani possono mangiare ananas? L'ananas fa bene o male ai cani?

Se siete padroni di cani, probabilmente una delle domande più importanti che avete in testa è cosa dare da mangiare al vostro cane. Vi siete mai chiesti se i cani possono mangiare l'ananas? Gli ananas sono ricchi di vitamine, minerali, fruttosio e fibra, ma questo frutto fa bene ai cani tanto quanto ne fa agli esseri umani? In una parola, sì, anche se la risposta non è sempre così semplice. Infatti, ci sono molte cose da tenere presente. Dovete essere consci sia dei vantaggi che degli svantaggi del dare da mangiare al vostro cane ananas. In questo articolo, discuteremo entrambi in dettaglio.

I cani possono mangiare ananas? Sì, con moderazione

ananas cani

Potete dare ananas al vostro cane come snack, con moderazione. Un po' di ananas non può che fargli bene.

Gli ananas contengono molte sostanze nutrienti e vitamine utili al corpo del vostro amico peloso. Dall'aiutare con la digestione al ridurre il dolore e prevenire i tumori, i potenziali effetti benefici dell'ananas sono molti. Si potrebbe anche dire che gli ananas siano una specie di super cibo per il vostro cane.

Anche se il vostro amico peloso non soffre di nessuna di queste malattie, gli ananas possono essere estremamente benefici per il sistema immunitario e la salute generale del cane.

Fate però attenzione, quando date al vostro cane ananas, perché quantità troppo elevate di questo frutto possono portare a disagi e diarrea.

Iniziate con il dare al vostro animaletto 1-2 pezzetti di ananas freschi per vedere come reagisce. Dopo averlo tenuto d'occhio per un giorno, potrete decidere se l'ananas si adatta al vostro cane.

I vantaggi del dare al vostro cane ananas

Ci sono molti vantaggi che il vostro cane può ottenere dal mangiare un ananas. Inoltre l'ananas è molto più sano degli snack dolci Gli ananas sono succosi e ricchi di sapori tropicali. Sono dolci, con una nota leggermente aspra, e sono uno dei frutti tropicali più amati. Anche se la stagione degli ananas va da Marzo a Giugno, si riescono a trovare durante tutto l'anno. Quindi, quali sono i vantaggi del dare a un cane ananas? Ecco una lista dei vantaggi del dare ananas al vostro cane.

L'ananas aiuta la digestione

La maggioranza della dieta di un cane è basata sulle proteine. Dare da mangiare ananas ai cani è benefico perché contengono bromelina, un enzima che facilita la scomposizione, e quindi l'assorbimento, delle proteine. Visto che l'ananas migliora la capacità di digestione, permette ai cani di assorbire meglio le sostanze nutrienti dal cibo. Gli ananas sono consigliabili come cibo da dare ai cani perché migliorano la loro salute.

Nota: È meglio dare al vostro cane ananas freschi, perché la bromelina viene distrutta durante il processo di produzione di ananas in scatola.

Contiene sostanze nutritive necessarie

Essendo ricco di minerali, vitamine, fruttosio e fibra, l'ananas aiuta la digestione e rinforza il sistema immunitario del corpo. Oltre alle vitamine B1 e B6 e alla tiamina, che produce energia, contiene acido folico e acido pantotenico. Mentre i cani possono produrre vitamina C da soli, a volte la quantità prodotta dai loro corpi non è sufficiente. Negli ananas sono presenti anche i minerali magnesio e manganese. Il manganese aiuta a rinforzare le ossa. Aggiungere alla dieta dei cani una piccola quantità di ananas può soddisfare la maggior parte dei loro bisogni nutritivi.

Cura per la coprofagia

La coprofagia è un disturbo che porta i cani a mangiare i propri escrementi. Una ragione che si nasconde dietro a questa malattia potrebbe essere un sistema digerente debole. Le sostanze nutrienti presenti nel cibo non vengono assimilate del tutto e vengono scartate. Il cane mangia gli escrementi per cercare di soddisfare i bisogni nutrizionali del suo corpo. Come già detto, l'ananas migliora la digestione, togliendo il bisogno che un cane potrebbe provare di cibarsi dei propri escrementi.

Un'altra teoria sostiene che l'ananas, una volta digerito, cambi il sapore delle feci, rendendo il cane più riluttante a mangiarle. Per questa ragione i veterinari suggeriscono una dieta a base di ananas crudo o di succo d'ananas per curare questa malattia,

La prevenzione del cancro

L'enzima bromolina, presente nell'ananas, aiuta a combattere il cancro. Secondo le ricerche, l'enzima riduce il gonfiore delle articolazioni in modo efficiente, mentre altri studi hanno provato la sua efficacia nel diminuire le dimensioni dei tumori. Inoltre, si pensa che l'ananas aiuti ad alleviare il dolore causato dalla chemioterapia.

Previene calcoli ai reni o alla vescica

Il sistema renale di un cane al quale sono stati diagnosticati i calcoli alla vescica o ai reni è costantemente sotto sforzo e a rischio di esaurimento, e una dieta particolare è necessaria per non affaticare ulteriormente il suo corpo. Se il cane ha calcoli di fosfato di calcio o ossido di calci, i cibi a ridotta quantità di ossalati possono essere dati al cane senza limiti, e l'ananas è uno dei frutti che contengono pochissimi ossalati.

Cura contro la pancreatite

Un cane con una dieta ricca di grassi potrebbe soffrire di una grave malattia infiammatoria nota come pancreatite. Anche il fegato potrebbe essere coinvolto, infatti questa malattia provoca lo spostamento di bile nel pancreas. Assieme a un cambio di dieta per ridurre l'ammontare di grassi consumati, si può provare a utilizzare l'ananas, che con il suo carico di enzimi può aiutare la salute del cane.

Riduce le infiammazioni

Se il vostro cane si fa male, la parte ferita del suo corpo inizia a gonfiarsi. Questa infiammazione è solitamente utile: però in alcuni casi può diventare dannosa, e causare condizioni come l'artrite. Ci sono molti cibi che hanno effetti anti infiammatori, e l'ananas è uno di questi. La cura per un'infezione di lunga durata consta di medicine, riduzione del peso, esercizio fisico, e controllo della dieta. Questi cambiamenti possono migliorare la salute del vostro cane.

Un dolcetto estivo

ananas cani 2

L'ananas può essere usato semplicemente come dolcetto estivo per il vostro cane, essendo salutare e nutriente. Questo potrebbe essere un cambiamento positivo rispetto ai dolcetti comprati nei negozi.

Il cane può mangiare ananas in scatola?

ananas in scatola

L'ananas in scatola contiene altissimi quantitativi di zucchero e meno nutrienti, includendo una quantità minore dell'utilissima bromelina, che aiuta il vostro cane e scomporre le proteine e assorbire le sostanze nutritive. È meglio dare al vostro cucciolo ananas fresco per far sì che il cane tragga la maggior parte dei benefici di questo alimento.

Comunque, cercate di fare affidamento sul vostro buon senso quando date al vostro cane ananas. Se vedete che il vostro amico peloso si comporta diversamente dal solito, ha la diarrea e non mangia, è meglio smettere di dargli o darle ananas.

I cuccioli possono mangiare ananas?

Sì, potete dare ananas al vostro cucciolo. In generale, il sistema digerente di un cucciolo potrebbe essere più sensibile di quello di un cane adulto, quindi è necessario tenere sotto controllo il vostro amico peloso dopo avergli dato dell'ananas.

Se il cucciolo non mostra nessun segno di diarrea o di disagio in genere, potete iniziare a dargli di tanto in tanto dei pezzettini di ananas. Far mangiare al vostro cucciolo ananas dalla più tenera età può avere molti effetti positivi a lungo termine.

Svantaggi del dar da mangiare ananas al vostro cane

In ogni caso, mangiare troppo ananas potrebbe danneggiare la salute del vostro cane, a causa dell'alto contenuto di zucchero. Una sola tazza di ananas contiene circa 16 grammi di zucchero. Quindi, mangiare troppo ananas potrebbe portare molti problemi.

L'alto contenuto di zuccheri dell'ananas può causare al vostro cane gas intestinali, mal di pancia, diarrea e vomito.

L'ananas non dovrebbe essere uno dei cibi principali nella dieta del vostro cane. I cani sono carnivori e il loro sistema digerente non è fatto per mangiare troppa frutta e verdura. E' meglio limitarsi a dare al vostro cane un paio di pezzi di ananas al giorno.

Come scegliere l'ananas migliore

È meglio scegliere un ananas pesante in rapporto alla sua dimensione. Gli ananas più grandi potrebbero avere più polpa, per il resto non ci sono differenze di qualità tra un ananas piccolo e uno di grosse dimensioni. I frutti dovrebbero inoltre essere privi di macchie scure che potrebbero indicare che il frutto sta già andando a male. Gli ananas non continuano a maturare dopo essere stati raccolti. È raccomandabile scegliere un ananas che emette un odore dolce e fruttato dal fondo. Se notate un odore aspro, ammuffito o fermentato, il vostro ananas potrebbe non essere più commestibile.

Potete conservare il vostro ananas a temperatura ambiente per un paio di giorni prima di servirlo. Lasciarlo fuori non lo farà diventare più dolce, ma lo farà diventare più morbido e succoso. Tenete d'occhio l'ananas perché va a male facilmente, assicuratevi quindi che non diventi cattivo prima di poterlo dare al vostro cucciolo. Se dopo un paio di giorni non lo avete ancora consumato, potete avvolgerlo in del cellophane e metterlo in frigo. Durerà dai tre ai cinque giorni in queste condizioni.

Preparare l'ananas per i cani

preparare ananas per cani

Quando si dà da mangiare ananas ai cani, è importate togliere la buccia esterna, che è dura e non è di nessuna utilità. Una volta che la pelle e le foglie sono state tolte, potete tagliare l'ananas in piccoli pezzi o cubetti. Assicuratevi che i vostri ananas non abbiano buchi, parti morbide o macchie scure. Queste macchie potrebbero significare che il vostro frutto non è più buono.

L'utile enzima "bromelina" può essere trovato in gran quantità nella parte centrale del frutto. E' importante usare solo ananas freschi perché la lavorazione al quale il frutto viene sottoposto per essere inscatolato distrugge la bromelina.

Una volta che avete tagliato tutto l'ananas, mettetelo in un contenitore a chiusura ermetica nel frigorifero o nel congelatore. Potete anche dare al vostro cane pezzetti di ananas congelato, durante le calde giornate estive. Temete però d'occhio il vostro cane perché alcuni animali hanno il sistema digestivo troppo sensibile, quindi pezzi congelati potrebbero causare diarrea e disagio al vostro animaletto.

Se volete che il vostro cane abbia i vantaggi del frutto senza i rischi legati all'alto contenuto di zucchero, online si trovano supplementi a base di bromelina.

Oppure, se volete ridurre il contenuto di zucchero, eccessivo, dell'ananas, tagliate fette più lontane dalla base. La parte più vicina alla base è quella con il contenuto più alto di zucchero.

Il vostro cucciolo può mangiare le bucce, le foglie o il cuore dell'ananas?

I cani non dovrebbero mangiare le bucce dell'ananas. Queste possono in effetti essere piuttosto dannose per il sistema digerente del vostro cane. Non date foglie o bucce al vostro cane e cercate di impedire che ne prenda.

A causa della composizione delle foglie e delle bucce, il sistema digerente del cane ne sarebbe sconvolto.

I sintomi sono dolori molto forti e diarrea. Se il vostro cane ha per errore mangiato una di queste parti del frutto, dovreste immediatamente chiamare il veterinario.

Il vostro cane, invece, può mangiare il cuore. Il cuore contiene in effetti grandi quantità di bromelina che aiuteranno il sistema digerente del vostro cucciolo.

Quanto ananas dar da mangiare ai cani, quotidianamente?

Anche come cura per la coprofagia, non dovreste dare al vostro cane più di due o tre pezzi al giorno di ananas. Prima però, verificate come il cane reagisce a questi quantitativi.

I cani possono essere allergici all'ananas?

In genere, i cani non sono allergici all'ananas, ma possono sempre esserci eccezioni. Non è un cibo solitamente allergenico e non contiene quantità misurabili di ossalati. Inoltre, gli ananas non fanno parte dei 12 cibi a rischio più alto per la contaminazione da residui di pesticidi. Infine questo frutto si usa spesso nelle diete che evitano cibi allergenici. Questo anche a causa del suo contenuto di bromelina, che aiuta la digestione.

Comunque, è sempre consigliabile tener d'occhio il vostro cane dopo aver introdotto nella sua dieta un cibo qualsiasi. Date un paio di pezzi di ananas al vostro cucciolo e tenetelo sotto controllo per 24 ore. Quando le 24 ore sono passate, se non avete notato niente di strano nel vostro cane, allora con ogni probabilità il vostro amico non è allergico all'ananas.

Cosa fare se il vostro cane ha mangiato troppo ananas?

I cani possono essere dispettosi e prendere cose che dovrebbero toccare. Possono essere molto bravi a trovare cibo. Lo possono trovare nella spazzatura, nelle borse della spesa, sul tavolo, nei vostri piatti o sul piano di lavoro della cucina. I cani sono piuttosto intelligenti e riescono trovare il cibo con facilità.

Se il vostro cane ha mangiato troppo ananas, non fatevi prendere dal panico. In linea di massima, il vostro cucciolo dovrebbe star bene dopo 24 ore. Non c'è molto che potrebbe andare storto. Comunque, il vostro cane potrebbe soffrire di gas intestinali, avere disagio o male alla pancia, e probabilmente avrà diarrea. Se il vostro cane non è tornato quello di prima e sta ancora male dopo un giorno, dovreste contattare un veterinario.

Il veterinario potrebbe prescrivere medicine per alleviare il disagio del vostro cane. Nel frattempo, date al vostro cane molta acqua. Questo impedirà che si disidrati.

Conclusioni

conclusioni sull'ananas

Tornando alla domanda iniziale "I cani possono mangiare ananas?", a questa domanda non si può rispondere semplicemente con un si o un no. Ci sono molti fattori che devono essere tenuti in considerazione, tra le quali la salute del vostro cane e la dieta che gli state somministrando. Comunque l'ananas è, in generale, un cibo sicuro per i cani e fornisce grandi benefici di salute.

L'ananas è ottimo per curare la coprofagia del vostro animale, per i problemi digestivi, per l'artrite e la pancreatite. Come dolcetto, l'ananas è sano ed è un'aggiunta positiva alla dieta del vostro amico peloso. Dare ananas al vostro cucciolo può portarlo ad avere una vita lunga e sana. Ricordatevi sempre che la chiave di tutto è la moderazione!

Come già detto, l'ananas contiene le vitamine, i nutrienti e i minerali necessari ad aiutare il sistema digerente e immunitario del vostro cane, le sue ossa e la sua salute generale. Evitate però di fare diventare l'ananas uno dei cibi principali nella sua dieta. Dategliene piccole dosi di tanto in tanto. Un paio di pezzi al giorno sono più che sufficienti.

Inoltre, quanto introducete nuovi cibi nella dieta del vostro cane, partite gradualmente con piccoli pezzi. Controllate che il vostro cane non abbia nessuna reazione negativa. Se non ha niente, come ad esempio feci morbide o problemi digestivi, potete continuare a dargliene. Se avete dubbi su un particolare cibo, consultate sempre il vostro veterinario.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 15 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

1 Commento

  1. Rita

    Ottimo articolo, molto istruttivo e interessante. Grazie Ho sbagliato a vota , le stelle sono cinque.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty