Il cibo secco per cani ed il mito dei denti più sani e puliti

Scritto da nella categoria Cani
Il cibo secco per cani ed il mito dei denti più sani e puliti

Immaginate di andare dal dentista e sentirvi dire di non utilizzare più lo spazzolino da denti - perché tutto ciò di cui avete realmente bisogno per la vostra igiene orale e la salute dei vostri denti è mangiare semplicemente qualche croccante tortilla chip al giorno.

E come per magia, i vostri denti saranno perfettamente puliti.

Sembra assurdo vero?

Beh, questo è ciò che è stato detto alla maggior parte di noi a proposito del fenomenale ruolo che le crocchette per cani hanno nell’igiene orale.

È vero? O falso?

Per rispondere a questa domanda, diamo prima una rapida occhiata ai fatti.

Perché i detriti tra i denti sono così difficili da rimuovere

Ci sono tre tipi di detriti…

  • Residui di cibo
  • Placca
  • Calculus (Tartaro)

I residui di cibo sono facili da rimuovere. Mentre la situazione è diversa per placca e tartaro.

La placca è quel biofilm appiccicoso che aderisce saldamente ad ogni superficie dentale. Per poterla rimuovere i denti devono essere spazzolati accuratamente.

Una volta eliminata, la placca si può riformare nell'arco di 24 ore.

Se permane per troppo tempo a livello del margine gengivale, la placca si trasforma lentamente in una crosta dalla consistenza rocciosa, simile ad un cirripede e prende il nome di calculus — anche se forse è più noto con il termine tartaro.

La placca è quella sostanza che viene rimossa con lo spazzolino. Il tartaro è quella sostanza che il vostro dentista rimuove quando vi pulisce i denti.

Il cibo secco per cani potrebbe contribuire ai problemi dentali

Certo, le crocchette, grazie alla loro croccantezza, possono rimuovere una parte della placca presente nella parte superiore delle pareti dentali, ma potrebbero rivelarsi assolutamente inefficaci a livello delle zone più critiche, in prossimità delle gengive.

Ed è qui che la placca ed il tartaro causano i danni maggiori - come carie e patologie gengivali.

Anche la legislazione inerente a questo settore distoglie lo sguardo quando vengono immessi sul mercato dei prodotti che pretendono di pulire e sbiancare i denti. Semplicemente viene evitato il problema nel suo insieme classificando alcuni slogan pubblicitari come "non opinabili".

Infatti, dato che la maggior parte delle crocchette contengono una elevata quantità di carboidrati raffinati, i cibi secchi potrebbero in definitiva aumentare i livelli di placca e tartaro - e quindi causare più problemi dentali di quanti in teoria ne prevengano.

In poche parole ...

Le crocchette per cani non necessariamente garantiscono la salute di denti e gengive.

Quindi, quando dovete scegliere tra cibo secco o in scatola, va bene optare per le crocchette. Tuttavia, non scegliete questo tipo di prodotto basandovi esclusivamente sul presupposto che sia tratti del prodotto migliore per la salute dentale del vostro cane.

Un modo migliore per pulire i denti del proprio cane

Anche se non è perfetto, esiste un modo semplice e naturale per migliorare la salute dentale del vostro cane senza ricorrere alle crocchette, che come abbiamo visto non sono poi così efficaci.

E tale metodo consiste nell'utilizzare delle ossa carnose crude.

A causa della loro consistenza leggermente abrasiva e della loro capacità di flettersi e piegarsi attorno ai denti, le ossa carnose crude possono aiutare a rimuovere la placca dentale.

Tali ossa (in genere di pollame) vengono considerate sicure e facilmente digeribili per la maggiore parte dei cani.

Tuttavia, poiché possono scheggiarsi, non utilizzate mai ossa cotte di alcun tipo. E per lo stesso motivo, evitate di usare le ossa delle zampe dagli animali più grandi.

Inoltre, sebbene il rischio sia minimo, la carne cruda può essere infettata e trasportare batteri pericolosi sia per gli animai animali domestici che per gli esseri umani. Quindi, fate sempre attenzione, usate cautela e buon senso quando maneggiate questi snack naturali per la pulizia dei denti.

Il metodo più affidabile per prevenire le patologie dentali nei cani

L'unico modo scientificamente provato per ridurre la placca e il tartaro è lo stesso sia per i cani che per gli esseri umani: spazzolare quotidiana i denti e far rimuovere il tartaro da un professionista.

Ovviamente, chi lo ha già fatto lo sa: lavare i denti del proprio cane può essere uno dei compiti più difficili ed impegnativi da assolvere.

Purtroppo, senza queste cure quotidiane e la pulizia professionale, le patologie dentali nei cani potrebbero essere una possibilità concreta.

Quindi, se deciderete di provare questa strategia, utilizzate uno spazzolino morbido. E se volte, uno di quei dentifrici per cani al gusto di carne. Potreste garantire in tal modo al vostro cane di godere di buona salute per diversi anni.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 12 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty