Quanto vivono i cani? Guida completa alla longevità del cane

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Quanto vivono i cani? Guida completa alla longevità del cane

In questo articolo considereremo una delle domande più comuni per dei proprietari di cuccioli: per quanto tempo vivono i cani?

Quando sei intenzionato a portare un nuovo cucciolo nella tua casa, vuoi assicurarti che viva con te per il più lungo tempo possibile.

Tuttavia, la questione della longevità di un cane non può essere risolta rapidamente.

La longevità del cane varia enormemente e la risposta a quanto tempo un cane può vivere dipende da una varietà di fattori, dall'allevamento e dalla genetica del cane, fino al tuo stile di vita e al modo in cui ti occupi del tuo cane.

Studiando l'aspettativa di vita di diversi cani, scopriremo quale influenza possiamo avere sulla longevità del nostro cane dal momento in cui porteremo a casa il nuovo cucciolo.

Quanto tempo vivono i cani in media?

La durata media della vita di un cane varia da 11 a 12 anni.

Uno studio su oltre 15.000 cani ci ha mostrato che il 20% di quelli campionati viveva oltre il 14° compleanno, ma meno del 10% ha raggiunto il 15°.

Sappiamo però che non tutti i cani, o alcune razze in particolare, raggiungono la vecchia età.

Sfortunatamente, conoscere l'aspettativa di vita dei cani in generale non è così utile. Questo perché le differenze tra razze, dimensioni e conformazioni dei cani differiscono così incredibilmente. L'educazione e lo stile di vita di un cane possono avere un grande impatto anche sull'aspettativa di vita dell'animale stesso

Molte razze di cani muoiono in media nella giovane età, invece, alcuni cani muoiono nell'età adulta. Ciò potrebbe essere dovuto a problemi inerenti alla loro struttura o genetica.

Se vuoi avere un'idea di quanto tempo vivrà il tuo cane in media, dovrai tenere conto di molte più informazioni. Ce ne occuperemo più approfonditamente in seguito.

Prima però scopriamo come si individua in termini umani l'età del tuo cane.

Quanto vale un anno per un cane?

Quando si parla dell'aspettativa di vita e l'età di un cane, molte persone vogliono sapere come convertire gli anni dei propri cani in anni umani.

Ancora oggi stanno cercando di trovare un modo per determinare l'età del cane, con un calcolo o una tabella per mostrare in quale stadio della vita si trova il cane, in base ai nostri standard umani.

Anni del cane e anni umani

C'è un detto generale secondo cui un anno vissuto da un cane equivale a sette anni degli umani.

Ciò significherebbe ad esempio che un cane di cinque anni abbia vissuto l'equivalente di un umano di 35 anni. Che senso può avere se per esempio la razza del cane in questione vive in totale circa 12 anni? Alla fine della loro vita avrebbero un'età 'equivalente a quella di un uomo di 80anni - l'età media approssimativa di vita per gli uomini.

Sfortunatamente questo sistema, anche se divertente, non ha molto senso. I cani sono diversi dalle persone. Crescono e maturano a ritmi diversi. La loro longevità è legata al loro allevamento e al loro background generando previsioni radicalmente differenti.

Questi calcoli sono molto inaccurati quando un cane la cui razza, genetica e ambiente lo hanno creato per vivere circa 16 anni.

Calcolare l'età del cane negli anni umani è un modo "divertente", tuttavia, questo non è un modo serio per capire come meglio comprendere e gestire un compagno canino.

Ciò che conta è la vita del tuo cane in termini di felicità. Aiutandolo a vivere il più a lungo possibile e in salute.

Fattori che influenzano la longevità dei cani

Sappiamo tutti che gli individui sani hanno maggiori probabilità di vivere più a lungo dei loro amici malsani.

La salute del tuo cane dipende dalla sua genetica, dalla sua struttura e dal suo stile di vita.

Per capire veramente come aiutare un cane a vivere più a lungo, dobbiamo guardare ciascuno di questi aspetti individualmente. Dobbiamo scavare ancora più a fondo!

Fattori alimentari: quanto a lungo vivono i cani?

Dal momento in cui lo porti a casa, ciò che dai da mangiare al tuo cucciolo influenzerà la sua salute.

È stato dimostrato che somministrate a un cane una dieta ridotta per tutta la durata della loro vita, aumenta la durata della vita prevista. Ciò può anche migliorare la qualità della vita ritardando l'insorgere di condizioni come l'artrosi.

Uno studio suggerisce addirittura che il tasso di cancro nei cani sia determinato dal sovrappeso o dall'obesità. L'obesità aumenta l'insorgenza di diversi problemi di salute limitanti la vita, come le malattie cardiovascolari e la sindrome metabolica.

Quindi, ci sono potenzialmente ridotte possibilità di vita per il cane in sovrappeso.

Pertanto, limitare la dieta del tuo cane è un buon modo per aiutarlo a vivere più a lungo.

La razza del tuo cane

La razza del tuo cane influenzerà in modo incisivo la sua aspettativa di vita.

Sono stati condotti numerosi studi di grandi dimensioni. Questi hanno confrontato la mortalità e la longevità di diverse razze di cani, comprese le specie incrociate.

I dati raccolti e analizzati sono rivelatori. Ad esempio, è chiaro che la parentela del tuo cane ha un enorme impatto sulla determinazione della durata della vita di un cane.

Aspettativa di vita di un cane in base alla razza

Un buon modo per stabilire la longevità predetta per un cane è studiare la loro aspettativa di vita tenendo conto della razza.

La razza del tuo cane influenzerà drammaticamente la sua aspettativa di vita.

Sono stati condotti numerosi studi su larga scala. Questi hanno confrontato il tasso di mortalità e di longevità di diverse razze, comprese le razze incrociate.

I dati raccolti e analizzati sono rivelatori. Ad esempio, è chiaro che la parentela del tuo cane ha un enorme impatto sulla determinazione della durata della vita del cane.

La longevità del cane

Per una serie di motivi, alcune razze di cani vivranno una vita considerevolmente più lunga rispetto ai loro coetanei.

Alcune razze sono note per vivere fino a 17 anni o più. D'altra parte, alcune invece no, il loro viaggio termina tristemente prima ancora che raggiungano il loro sesto compleanno.

Razza più longeva

Le razze di cani più longeve includono le seguenti:

  • Collie barbuti
  • Border Collie
  • Fox Terrier
  • Bassotti nani
  • Barboncini nani
  • Spaniel tibetani
  • Barboncini Toy
  • West Highland White Terrier

Tutte queste razze dovrebbero vivere in media circa 13 anni o più.

Razza meno longeva

Le razze di cani meno longeve includono le seguenti:

  • Segugi
  • Bulldogs
  • Dogue de Bordeaux
  • Alani
  • Mastini
  • Bull Terrier Nano
  • Shar Pei
  • San Bernardo

Tutti hanno purtroppo una durata media inferiore a 7 anni.

Queste breve longevità è spesso correlata a problemi ereditari e a delle conformazioni congenite. Come la brachicefalia (conformazione che rende le facce piatte) e il gonfiore della cassa toracica. Parleremo più avanti dei cani brachicefalici.

Le razze più grandi invece tendono anche a essere inclini a problemi cardiaci.

Certamente, molti cani sono di razza mista. Sentirai spesso dire che le razze di cani incrociati vivono più a lungo dei cani di razza pura. Ma sarà vero? Quanto tempo in più rispetto ai cani di razza?

I meticci vivono più a lungo dei cani di razza?

In uno studio che esamina il peso corporeo e la razza, gli scienziati hanno analizzato i dati di entrambi i cani di razza e dei meticci. In uno studio di oltre 23.000 cani, hanno scoperto che hanno un'aspettativa di vita più bassa i cani di razza della stessa categoria di peso corporeo dei meticci.

Un altro studio ha esaminato la longevità dei cani da compagnia. Lo studio si è concentrato su 5.095 morti accertate. Questo studio ha rilevato che in media i cani di razza mista vivono 1,2 anni in più rispetto ai loro coetanei di razza.

Nel 2018, uno studio giapponese sui cani da compagnia confermò ulteriormente un paio di cose. Innanzitutto che l'aspettativa di vita dei cani da compagnia in Giappone è aumentata negli ultimi 30 anni. In secondo luogo che l'aspettativa di vita dei cani di razza incrociata è significativamente maggiore dell'aspettativa di vita della razza pura.

Tuttavia, la razza del cane o la sua mancanza non è l'unico fattore da prendere in considerazione.

Longevità dei cani: l'importanza della taglia

I cani più piccoli in media hanno una vita più lunga rispetto ai loro cugini più grandi.

In uno studio del 2013 effettuato su migliaia di cani, è stata mostrata una chiara relazione tra la taglia di un cane e la sua longevità. L'aumento del peso corporeo si correla negativamente con la longevità.

Quanto tempo vivono i cani di piccola taglia?

Quanto tempo vivono i cani di piccola taglia?

Uno studio del 2010 su numeri ancora più grandi ha esaminato accuratamente la mortalità canina. Si è riscontrato che delle 14 razze che vivevano più a lungo, il 21% erano nani, il 64% erano piccoli e il 14% erano cani di taglia media.

Quanto sono longevi i cani di piccola taglia?

I cani di piccola taglia presenti tra le 14 razze, hanno una vita media di almeno 13,5 anni.

Quanto sono longevi i cani di grossa taglia?

Quanto tempo vivono i cani di grossa taglia?

Delle 11 razze che vivono per un breve periodo di tempo, il 55% era di taglia gigante, il 18% era grande e il 18% era di taglia media.

Tuttavia, il 18% dei cani di taglia media era costituito da due sole razze, la cui salute è compromessa dalla loro struttura estrema.

I cani presenti tra queste 11 razze vivevano in media meno di 8 anni ciascuno.

Possiamo dedurre che, in generale i cani più grandi muoiono prima dei cani più piccoli.

La struttura fisica del tuo cane avrà un enorme impatto sulla sua salute. Spesso questo avrà un impatto diretto anche sulla sua longevità.

Brachicefalia

Negli ultimi anni si è sviluppata una vera e propria moda per i cani brachicefali. I loro profili davano loro più espressioni umane, occhi più grandi e una faccia che molti trovano molto accattivante a cui era difficile resistere.

Sfortunatamente, le facce piatte o i cani che presentano brachicefalia costano molto di più.

Abbiamo visto che le razze di cani più piccole tendono in media a vivere più a lungo. Purtroppo le razze che presentano brachicefalia, anche sedi taglia piccola, non sono presenti tra la lista dei cani più longevi. Questo perché la brachicefalia causa loro problemi di vita limitanti. Hanno difficoltà a ricevere abbastanza ossigeno. I problemi associati a questa malattia fanno si che questi cani non sopravvivono spesso fino alla vecchiaia.

Gonfiore

È una torsione potenzialmente letale dello stomaco. Richiede un intervento veterinario urgente.

Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico d'urgenza per impedire alla torsione di interrompere l'afflusso di sangue ai tessuti dello stomaco.

È più comune nei cani che presentano casse toraciche profonde, come l'Alano e il San Bernardo.

Malattie ereditarie e test di salute

Alcune razze di cani sono più predisposte a certe malattie ereditarie che possono accorciare la durata della loro vita.

Fortunatamente, oggi giorno si hanno a disposizione molti screen sanitari da compiere per molte di queste malattie genetiche.

Prima di acquistare un qualsiasi cucciolo di razza, cerca e informati bene circa i test di salute rilevanti che i loro genitori dovrebbero aver sostenuto. È anche una buona idea chiedere al tuo potenziale allevatore di mostrarti le prove e i loro certificati prima di investire tempo, denaro e amore per uno dei suoi cuccioli.

Longevità dei cani sterilizzati o castrati

Molte persone vogliono conoscere qual è l'effetto della castrazione per un cane e se influenza la loro longevità. I cani castrati vivono vite più lunghe o più brevi?

Sfortunatamente le prove qui non sono chiare.

La sterilizzazione è molto comune quanto normale in America. Infatti, negli Stati Uniti, solo le persone irresponsabili non riescono a sterilizzare i loro cani.

Questo influisce sulle conclusioni che possiamo trarre da studi retrospettivi. Perché i cani che appartengono a proprietari più irresponsabili hanno maggiori probabilità di avere incidenti o di contrarre / soffrire di malattie evitabili.

Uno studio ha dimostrato che i cani sterilizzati vivono più a lungo. Tuttavia, ha anche dimostrato che tutti i cani muoiono per incidenti e malattie (entrambi evitabili con responsabilità). Mentre i cani sterilizzati molto spesso muoiono a causa del cancro.

Ecco ciò che sappiamo per certo:

  • Sterilizzare le femmine - La sterilizzazione previene la piometra ovvero una patologia causata dal tessuto uterino che raccoglie pus. Anche se la piometra è curabile se trattata tempestivamente anche se molto pericolosa!
    La sterilizzazione inoltre aumenterà la probabilità di sviluppo di tumori incurabili e di problemi ortopedici, può anche portare a incontinenza.
  • Sterilizzare i maschi - Sterilizzare i cani maschi può renderli più suscettibili ad alcuni tumori incurabili e più probabilmente avere problemi ortopedici.

Vale anche la pena notare che la sterilizzazione probabilmente non migliorerà effettivamente un problema comportamentale esistente e potrebbe persino peggiorarlo.

Genetica e consanguineità

Quando acquisti un cucciolo, è sempre meglio sapere la discendenza dei genitori e il loro stato di salute.

Questo è uno dei grandi vantaggi dei cuccioli registrati presso l'ENCI. Puoi vedere le diverse generazioni nel tempo e sapere a chi appartenevano i cuccioli e in molti casi, scoprire cose sul loro temperamento, il loro stato di salute e persino la probabile età della morte.

Puoi anche scoprire qual è il loro coefficiente di inbreeding (COI). Il COI è una percentuale che mostra quanti dei cani nelle ultime generazioni erano uguali.

Più bassa è la percentuale, minore è il numero di incroci presenti nella discendenza del cane, ciò suggerisce un attributo di salute in termini di consanguineità.

In uno studio sui bassotti è stato dimostrato che maggiore è il livello di consanguineità in un cane, minore è il numero di cuccioli presenti in ogni cucciolata. La nascita di un feto morto non avrà alcun impatto sul cucciolo che porti a casa, salvo che tu non abbia in programma di aprire un allevamento. Così come un paio di studi condotti su lupi e cani selvatici, che hanno mostrato che le popolazioni endogamiche riducono di gran lunga la longevità negli animali.

Quando adotti un cucciolo, cercane uno che presenta un valore COI basso. Questo sarà più facile in alcune razze rispetto ad altri, ad esempio cani molto numerosi come Labrador Retriever daranno maggiori possibilità di accoppiamento e quindi avranno il potenziale per meno pedigree endogamici.

Vaccinare il tuo cane

Ci sono molte idee sbagliate e preoccupazioni riguardanti la vaccinazione per i cuccioli. Molti proprietari non vogliono sottoporre i propri animali alle vaccinazioni per paura.

Tuttavia, i cani vaccinati salvano vite.

Trent'anni fa i cuccioli morivano a causa di malattie che ora sono totalmente evitabili, grazie alle vaccinazioni.

Se vaccini il tuo cucciolo, sarà protetto da alcune condizioni spaventose che potrebbero potenzialmente fargli perdere la vita in qualsiasi momento.

Stile di vita e longevità

Il modo in cui tratti il tuo cane una volta portato a casa influenzerà la sua longevità.

Come la probabilità che il tuo cucciolo subisca un incidente. Considerate sempre di collocarlo in una parte sicura del veicolo, come una gabbia per cani, o l'uso di una cintura di sicurezza per cani che la manterrà più sicura durante un incidente.

Un buon allenamento aiuterà anche a prevenire gli incidenti. Addestrare il cane a rispondere ai comandi basilari eviterà che il tuo cane scompaia in mezzo al traffico o in altri luoghi pericolosi. I cani ben curati rimangono sani. È importante mantenere il cucciolo al giusto peso, dando la giusta quantità di esercizio fisico e assicurandosi che l'assistenza sanitaria di routine sia mantenuta aggiornata.

Non solo le vaccinazioni ma la sverminazione, gli antipulci e i controlli regolari dal veterinario possono aiutare il vostro cane a rimanere più sano più a lungo.

Le aspettative di vita

Mentre la vita media di un cane varia da 11 a 12 anni, l'aspettativa di vita dipende da un numero elevato di fattori. Questi includono la sua razza, le dimensioni, la genetica, la struttura, la dieta, l'esercizio fisico, le vaccinazioni e il tuo stile di vita.

Quanto a lungo vivono i cani?

La risposta alla domanda "quanto tempo vivono i cani"? Dai 5 a 15 anni a seconda della razza che hai scelto, ma hai una scelta.

Questa ampia differenza tra la durata della vita di diverse razze è in gran parte dovuta ai problemi di salute che noi umani abbiamo creato nei nostri cani. Per questo motivo puoi influenzare la durata della vita del tuo cane scegliendo la razza di cane che più ti si addice.

Prenditi cura del tuo cane e scegli una razza con un sano background genetico, e puoi sperare di vivere con lui circa 13 anni insieme e in tutta felicità!

Hai una domanda sull'aspettativa di vita del tuo cane? Facci sapere nei commenti.

Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 24 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty