Le 20 razze canine più soggette a displasia dell'anca

Scritto da dott.ssa Barbara Lombardi nella categoria Cani
Le 20 razze canine più soggette a displasia dell'anca

La displasia dell'anca è una patologia dell'anca del cane. Questa si verifica quando una o entrambe le articolazioni delle anche si dislocano dalla loro normale sede articolare. Ciò può essere dovuto ad una deformità dell'articolazione o dei muscoli, o ad un danno a tendini e legamenti, e alcune razze di cani sono più a rischio di sviluppare questa patologia di altre.

Anche se si è osservato che questo disturbo si verifica con più frequenza nei cani di grossa taglia, ciò non è del tutto chiaro; alcuni cani di piccola taglia sono infatti ancora più a rischio di sviluppare una displasia dell'anca. La peggior combinazione è un cane di media o grossa taglia, con una predisposizione per questa patologia e che è in più anche sovrappeso. Anche l'età del cane gioca un ruolo importante.

Per esempio, una meta-analisi di letteratura scientifica risalente al 1980 ha osservato che l'Husky Siberiano ha il 3-5% (la più bassa) di probabilità di sviluppare la displasia dell'anca, il Cane Corso ha una probabilità del 59.7% e il Bulldog Inglese ha l' 83% (la più alta) di probabilità di sviluppare questa patologia. Il Golden Retriever e il Bobtail sono anch'essi ad alto rischio di sviluppare la displasia dell'anca.

Ulteriori ricerche evidenziano l'esistenza di consapevolezza da parte degli allevatori riguardo a questa patologia e la loro volontà nell'estirparla. Questo ha portato ad un'importante riduzione dei casi di displasia dell'anca in alcune razze. Nel Pastore del Bernese, nel Rottweilers, nel Pastore del Brie, nel Pastore svizzero, nel Gordon setter e nel Pastore di Piccardia è diminuito molto il rischio di sviluppare questa malattia rispetto al passato.

Questa patologia è dolorosa, e solitamente peggiora con l'avanzare dell'età del cane. Anche se questa è una malattia degenerativa, esistono modi di rallentarne l'avanzamento. Parleremo tra poco dei metodi di prevenzione. Ma prima, vi parlerò delle 20 razze che sono più a rischio per la displasia dell'anca.

Non voglio concentrarmi unicamente sugli aspetti negativi legati alla displasia dell'anca, quindi vi parlerò anche più in generale di ogni razza. Vi indicherò anche i sintomi ai quali dovrete prestare attenzione e dei trucchi su come prevenire lo sviluppo precoce di questa patologia.

Le 20 razze di cane più a rischio di displasia dell'anca

1 - Labrador Retriever

Labrador Retriever

Mostrati sopra, questi cani facili da addestrare sono intelligenti e amichevoli. I Labrador Retriever sono anche molto giocosi nel corso di tutta la loro vita.

Sono cani perfetti per famiglie con bambini e con altri cani. Questi cani dal pelo corto mutano il pelo molto spesso. Un Labrador adulto pesa normalmente intorno ai 30-40 chili.

2 - San Bernardo

san bernardo

Il San Bernardo è un cane molto affettuoso, l'ideale per famiglie con bambini e altri cani in casa. Non sopportano molto il caldo, sono quindi più indicati per climi freddi.

I San Bernardo sono dei pigroni e non necessitano di molto esercizio fisico. Questi cuccioli raggiungeranno da adulti un peso di 60-80 chili. La loro grande taglia è il principale motivo della loro predisposizione alla displasia dell'anca anche in giovane età.

3 - Golden Retriever

golden retriever

Spesso confuso con il Labrador, il Golden Retriever è infatti una razza diversa. E' una delle razze più comuni in America, facile da addestrare, leale ed amoroso.

I giovani, dal temperamento energico, sono consigliati per famiglie che amano stare all'aria aperta. In età adulta peseranno attorno ai 25-35 chili.

4 - Rottweiler

rottweiler

I Rottweiler sono cani calmi ed intrepidi. Non sono famosi per essere iperattivi e fastidiosi. Anche se sono cani molto amorevoli con la loro famiglia, non si può dire lo stesso per quanto riguarda altri animali.

Questi cani molto indipendenti avranno bisogno di un addestratore esperto. Raggiungeranno da adulti un peso tra i 40 e i 60 chili.

5 - Pastore Tedesco

pastore tedesco

Infaticabile e concentrato. Queste sono le due caratteristiche che meglio descrivono il Pastore Tedesco. Non sono cani particolarmente amichevoli con gli sconosciuti, e non sono facili da distrarre se concentrati nell'allenamento o quando sono occupati a fare qualcosa.

Questi cani dovranno essere seguiti da un addestratore esperto, altrimenti potrebbero cominciare a manifestare comportamenti poco controllabili. Una volta terminata la crescita, questi cani peseranno intorno ai 35-55 chili.

6 - Alano

alano

Questi giganti gentili sono leali e amorevoli. Gli alani sono perfetti per famiglie attive e sempre in movimento. Questi cani hanno moltissime energie e hanno bisogno di spazio per scatenarsi.

I proprietari devono anche rendersi conto che tutto diventa più costoso nel momento in cui se ne deve comprare tanto! Un Alano adulto pesa 40-90 chili.

7 - Alaskan Malamute

alaskan malamute

Questi cani a doppio pelo non se la passano bene nei climi caldi. Sono originari di zone artiche, e quel tipo di clima è quello ottimale per la loro salute e benessere.

I Malamute sono cani da lavoro e da guardia, abbastanza diffidenti verso gli estranei. Questi cuccioli amano scavare, quindi preparati! Questa razza pesa dai 30 ai 50 chili in età adulta.

8 - Bobtail

Bobtail

Adattabile e facile da addestrare, il Bobtail è un cane gentile e giocherellone. Questa è un'altra razza di cane da lavoro.

Essendo bravissimo con gli altri animali, i bambini e gli sconosciuti, questo cane è perfetto per la vita di città. Quando raggiunge la taglia adulta, questo cane pesa tra i 30 e i 45 chili.

9 - Mastino

mastino

Un cane indipendente e di grande determinazione. Il Mastino è un ottimo cane da guardia.

Questi cani, se affidati ad un addestratore esperto, cresceranno come dei giganti gentili, per nulla simili ai loro antenati lottatori. Questi cani peseranno tra i 55 e i 100 chili.

10 - Chesapeake Bay Retriever

chesapeake bay retriever

Questi cani sono fatti per stare all'aperto. Pur essendo molto amorosi nei confronti dei loro padroni, i Chesapeake non vanno molto d'accordo con altri animali.

Questo cane è diffidente nei confronti degli sconosciuti ed è un ottimo cane da guardia. Il tuo cucciolone da adulto peserà intorno ai 25-40 chili.

11 - Catahoula Leopard Dog

Catahoula Leopard Dog

Il Catahoula è stato selezionato per lavorare nelle paludi, e per questo è un cane che non ha paura di niente e di nessuno. Quindi se sei un appassionato di camminate in montagna e di caccia questo cane fa proprio per te.

Sono anche cani dall'aspetto molto particolare, che incuriosirà chiunque incontri il vostro cucciolo. Questo cane pesa intorno ai 15-40 chili.

12 - Chow Chow

chowchow

Questi cani dall'aspetto maestoso hanno bisogno di un addestratore specializzato in addestramento per "capi-branco". Conosciuto per la sua tendenza all'aggressività, è consigliata una particolare attenzione in famiglie con bambini e altri animali.

Una cosa che caratterizza questo cane è la sua indipendenza e il suo bisogno di starsene sulle sue di tanto in tanto. I Chow chow pesano normalmente dai 20 ai 30 chili.

👉 Leggi anche: Chow Chow: 5 fatti interessanti sul cane leone

13 - Segugio

segugio_italiano

Il suo grande senso dell'olfatto lo fa primeggiare nella ricerca e nel soccorso. Questi cani intelligenti ed affettuosi sono facili da addestrare. Sono ottimi cani per famiglie e molto socievoli con chiunque incontrino.

Se possiedi un Segugio assicurati di avere un recinto. Questi cani adorano seguire il loro naso. Il suo peso è di 40-50 chili.

14 - Carlino

carlino

Il Carlino è un cane biricchino che intratterrà per ore chiunque lo circondi. Purtroppo questi cani affettuosissimi non godono di buona salute.

La conformazione della loro faccia può causare problemi respiratori e li può portare a surriscaldarsi. Anche se peseranno non più di 5-10 chili, sono comunque noti per la loro predisposizione alla displasia dell'anca.

15 - Bulldog

bulldog

Un tempo il bulldog era noto per essere un cane "bambinaia".

I bulldog inglesi sono infatti perfetti per stare con I bambini. Sfortunatamente, la loro reputazione è stata distrutta dagli incroci e gli addestramenti finalizzati a renderlo un cane aggressivo ai quali l'uomo lo ha sottoposto.

Questi cani pesano intorno ai 15-30 chili.

16 - Boxer

boxer

Questi cani dai grandi muscoli scolpiti hanno una stazza a dir poco imponente; tuttavia, questi cuccioli non sono altro che un concentrato di dolcezza. Il Boxer è infatti un amico a quattro zampe perfetto per adulti, bambini e altri animali.

I cani di questa razza sono solitamente molto tranquilli. Non partecipano ad abbai di gruppo. Il tuo Boxer una volta adulto peserà intorno ai 25-45 chili.

17 - Terranova

terranova

Il Terranova è un ottimo cane per famiglie. Questi animali affettuosi sono molto socievoli. Se la tua casa è spesso vuota allora forse questo non è il cane adatto a te. I Terranova non stanno bene se lasciati soli.

Questi cani pazienti e gentili adorano la compagnia dei bambini. I Terranova solitamente raggiungono un peso tra i 40 e i 70 chili.

18 - Basset Hound

Basset Hound

I Basset Hound sono cani calmi e pacati, che amano starsene tranquilli. Questi cani sono un'ottima scelta per padroni alle prime armi e che non gioiscono all'idea di doversi dedicare all'addestramento del proprio cane.

Questi cuccioli sono estremamente amichevoli e mai aggressivi. Nonostante le gambe molto corte, questi cani peseranno fino a 20-30 chili.

19 - Barboncino

barboncino

Questi cani sono affettuosi e facilmente adattabili. Il Barboncino è un cane facile da addestrare e può vivere felicemente in molti ambienti diversi, come in un appartamento senza il giardino, in famiglia, con altri animali etc.

Questo cane "anallergico" perde pochissimo pelo. Il Barboncino è un cane di taglia media; questi batuffoli di pelo pesano dai 10 ai 30 chili.

Leggi anche: 5 fatti interessanti sui barbonicini

20 - Otterhound

Otterhound

Questi bellissimi cani sono amichevoli e affettuosi, ma amano molto anche passare del tempo solitario. Infatti, sono una delle razze che sta meglio in solitudine.

Gli Otterhounds amano ricevere amore ed attenzioni, ma non sono dei cani "appiccicosi". Questa razza di cane pesa circa 30-50 chili.

I sintomi della displasia dell'anca

Ora che ci siamo soffermati sulle razze maggiormente a rischio di sviluppare la displasia dell'anca, parliamo dei sintomi di questa patologia.

I sintomi più comuni di questa patologia sono:

  • Barcollamento nell'azione di alzarsi da una posizione seduta
  • Caduta nel momento dell'urinazione o del defecamento
  • Riluttanza o rifiuto di salire le scale
  • Passi corti nel camminare
  • Letargia
  • Diminuzione della distanza tra gli arti posteriori
  • Diminuzione di volume muscolare nelle cosce
  • Muoversi saltellando in posizione accucciata (salto da coniglio)

Prevenzione della displasia dell'anca

Ci sono diversi modi di prevenire questa patologia o di rallentarne l'avanzamento. Nonostante la grande taglia rivesta un ruolo importante nello sviluppo di displasia, esiste anche un fattore genetico.

Per questa ragione non dovresti mai acquistare un cucciolo nato da genitori affetti da questo disturbo. Altre misure preventive sono:

  • Il peso gioca un ruolo importante nel deterioramento delle articolazioni. Per fare in modo che questo non diventi mai un rischio per il tuo cane, assicurati che il tuo cane mantenga un peso sano.
  • Esercizio appropriato
  • Niente avanzi dalla tavola
  • Misura il cibo ber fare porzioni giuste
  • Scegli snack sani ed evita un eccessivo numero di premi

I supplementi e le vitamine per cani (inserire_link) possono avere un impatto positivo sulla salute delle articolazioni del tuo cane. Assicurati di consultare il tuo veterinario prima di inserire nella dieta giornaliera del tuo cucciolo qualsiasi supplemento.

Alcuni dei supplementi più raccomandati per la displasia dell'anca sono:

  • La glucosamina è un composto chimico naturale presente nel corpo di molti animali. Questa mantiene la cartilagine sana.
  • La condroitina è un'altra molecola che è presente sia nel tuo corpo che in quello del tuo cane, anche questa sostanza aiuta a mantenere sana la cartilagine.
  • L'olio di pesce per cani, ricco di Omega 3, acidi grassi che si trovano nel pesce, nelle alghe, nei semi di girasole, nei germogli di soia, nei semi di lino e molto altro. Questa sostanza miracolosa inibisce l'espressione di proteine dannose per le articolazioni.
  • Gli antiossidanti contribuiscono nel prevenire la produzione di alcuni noiosi "radicali liberi" che possono danneggiare le articolazioni.

I cani che appartengono al gruppo delle razze di grossa taglia hanno bisogno di un'attenzione particolare nei loro primi anni di vita. Se seguirai alcune semplici regole durante questo periodo cruciale della vita del tuo cucciolo, il tuo cagnolino avrà molte più probabilità di crescere sano e forte.

  • Niente frisbee o altre attività che prevedono il saltare, in particolare nel suo primo anno.
  • Nuotare va benissimo, ma non incoraggiare il tuo cucciolo a buttarsi in piscina.
  • Quando il tuo cane è pronto a fermarsi dopo una sessione di gioco, fermati - non farlo sforzare.
  • Se possibile, evita di far salire le scale al tuo cane.

Trattamento per la displasia dell'anca dei cani

A questo punto hai fatto tutto ciò che era in tuo potere per evitare di avere un membro peloso della tua famiglia affetto da displasia dell'anca, ma purtroppo al tuo cane è capitato comunque. E adesso? Niente panico!

Leggi anche: Il mio cane ha la displasia dell’anca, cosa dovrei fare?

Ci sono innumerevoli trattamenti che il tuo veterinario potrà consigliarti, come pure molti rimedi casalinghi che miglioreranno la qualità di vita del tuo cane. Ci sono molte cose che puoi fare a casa tua per far stare meglio il tuo cagnolino.

Cambiare alcuni aspetti della routine giornaliera del tuo cane sarà di grandissimo aiuto nel limitare la sua sofferenza. Rialza le ciotole di cibo e acqua del tuo cane per fare in modo che non si debba abbassare per bere e mangiare. È provato che ciò può ridurre il dolore.

Procurati un letto ortopedico per il tuo cane. Questo supporterà il suo peso e preverrà l'avanzare di problemi alle anche e alle articolazioni, e talvolta potrà anche ridurre il dolore provocato da questa patologia.

Se il tuo cucciolino nonostante tutto continua ad amare le passeggiate, assicurati di usare una pettorina per ridurre il dolore. Puoi persino acquistare una fascia di supporto per le zampe anteriori, o farne una da solo.

Installa una rampa per cani, dove possibile, per evitare al tuo cane di dover salire le scale o di saltare. Esistono rampe per cani per salire in macchina, sul letto e sulle scale. Evita di far fare esercizio al tuo cane come prima cosa al mattino. Fai in modo che al mattino possa attivarsi con il suo ritmo.

Potresti anche provare le scale per cani, e sebbene queste potrebbero non essere l'ideale per cani con displasia o artrosi, qui ti daremo alcuni consigli su come scegliere le migliori.

Una volta che il veterinario ha diagnosticato la displasia dell'anca al tuo cane, o quando questa è in uno stato così avanzato da manifestare sintomi evidenti, ci sono delle medicine che possono aiutare il tuo cane con il dolore. In ogni modo, dovrai consultare il veterinario prima di somministrare alcun medicinale al tuo cagnolino.

  • Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) - Questi sono farmaci simil-ibuprofene. Riducono l'infiammazione ed alleviano il dolore.

  • Antidolorifici oppiacei - I farmaci appartenenti a questa categoria possono essere prodotti sinteticamente o utilizzando la pianta del papavero. Sono unicamente antidolorifici.

  • Steroidi - Questa tipologia di farmaci collabora con il sistema immunitario al fine di ridurre l'infiammazione e di ridurre il dolore.

Chirurgia per cani affetti da displasia dell'anca

Ci sono inoltre diverse procedure chirurgiche che possono essere d'aiuto per il miglioramento di salute del tuo cagnolino quando si ha a che fare con la displasia dell'anca. Sorprendentemente, queste sono le stesse operazioni che vengono attuate in medicina umana per risolvere problemi alle articolazioni delle anche.

  • Sostituzione totale dell'anca - Questa procedura chirurgica prevede la sostituzione dei due capi articolari con pezzi sintetici.
  • Artroplastica della rima acetabolare dorsale (DAR) - Viene scavata la cavità acetabolare innestando tessuto osseo sulla rima acetabolare dopo averlo prelevato da altri siti.
  • Triplice osteotomia pelvica - Questo intervento riposiziona l'articolazione in modo da riallinearla.
  • Osteotomia della testa del femore - Viene rimossa la testa del femore per ridurre il dolore.

Alcune di queste procedure potrebbero sembrare estreme, e infatti lo sono (e sono anche costose). Non vengono attuate a meno che il proprietario possa permettersi il costo dell'intervento e di dedicare il tempo necessario per la riabilitazione post-chirurgia.

Ecco perché la prevenzione è sempre la via migliore quando si tratta della displasia dell'anca. La cosa più importante da ricordare è che si sta facendo del proprio meglio per prendersi cura del proprio amico peloso, e questo è abbastanza.


Barbara Lombardi
dott.ssa Barbara Lombardi

Barbara Lombardi è una veterinaria nonché scrittrice freelance specializzata sul tema della salute e del benessere degli animali domestici. Amante appassionato di cani e gatti, Barbara ha una grande esperienza nella scrittura di articoli sulla cura dei nostri amici animali.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty