Atrofia muscolare nei cani: cause dimostrate, prevenzione e trattamenti

Scritto da nella categoria Cani
Atrofia muscolare nei cani: cause dimostrate, prevenzione e trattamenti

L'atrofia muscolare è una condizione medica in cui la massa muscolare si deteriora, a volte in aree localizzate e altre volte in diverse parti del corpo.

Segni di atrofia muscolare nei cani includono depressione, letargia, trascinamento delle zampe, debolezza, zoppia e muscoli notevolmente rimpiccioliti.

Affligge spesso i cani geriatrici o feriti che sono dovuti rimanere in gabbia per un lungo periodo di tempo.

Ma ci sono molte altre cause di questa condizione, quindi ecco tutto quello che c'è da sapere sull'atrofia muscolare nei cani:

Cause di atrofia muscolare nei cani

Comprendere e individuare la causa esatta dell'atrofia muscolare nei cani può aiutare i proprietari a prevenire o trattare questa condizione più rapidamente con risultati migliori. Ecco le possibili cause più comuni di atrofia muscolare.

1 - Invecchiamento naturale

I segni comuni dell'invecchiamento nei cani includeranno ingrigimento del loro mantello, in particolare intorno agli occhi e al muso, visione offuscata, aumento di peso, un pelo più ruvido e indebolimento dei muscoli.

La massa muscolare e il tono muscolare del cane saranno inevitabilmente diminuiti (condizione chiamata Sarcopenia) e in questo caso l'atrofia muscolare canina non è tanto una condizione di salute preoccupante quanto parte del processo naturale dell'invecchiamento del cane (Pagano, et al; 2015). Tuttavia, ci sono molte altre cause di atrofia muscolare nei cani che potrebbero rivelarsi più problematiche, specialmente se l'animale le vive in giovane età.

2 - Aumento di peso

L'aumento di peso è più probabile in età avanzata ma sempre più spesso i veterinari si trovano a dover curare giovani cani affetti da obesità.

Maggiore è il peso dell'animale, più è probabile che sviluppino una moltitudine di malattie e condizioni, compresa l'atrofia dei muscoli. Un peso eccessivo può mettere un freno alla salute mentale e fisica generale del tuo cane e allo stesso tempo affaticare le articolazioni, che nel corso degli anni potrebbero portare a problemi più gravi, come l'artrite (Impellizeri et al; 2000).

3 - Artrite

L'artrite può diventare un problema per qualsiasi cane, ma è più comune nelle razze più grandi che tendono a avere più peso sulle articolazioni, che quindi si deteriorano lentamente nel tempo. Mentre l'atrofia muscolare nei cani colpisce i muscoli e l'artrite colpisce le articolazioni, queste due condizioni possono essere correlate in quanto la tensione dolorosa causata dall'indebolimento delle articolazioni porta alla mancanza di una gamma completa di movimenti per l'animale (Cuervo, et al; 2014).

L'artrite canina è nota modificare il lavoro dei muscoli del cane, e causa così una sovracompensazione da parte di alcuni muscoli, mentre altri sono utilizzati di meno, se non esclusi del tutto.

Si ha quindi il sopraggiungere di zoppie e tutto ciò può portare lentamente all' atrofia muscolare.

4 - Minore attività fisica

Nello stile di vita di un cane privo di esercizio quotidiano, i muscoli iniziano a diminuire in volume in quanto non vengono utilizzati intenzionalmente o di routine. Un cane può mostrare disinteresse a giocare o camminare per una varietà di motivi, sia mentali sia fisici. Gli studi dimostrano che gli animali possono diventare depressi se vengono lasciati solo a casa o in uno spazio ristretto per la maggior parte della giornata; possono risentire di stress come conseguenza di un recente trasloco, della perdita di un membro della famiglia o dell'introduzione di un nuovo animale domestico in casa (Wemelsfelder, 1993).

Inoltre infortuni fisici rendono l'animale restio ad essere attivo: tipicamente questo accade in seguito a una ferita che causa movimenti dolorosi e questo può sfociare nella progressiva atrofia muscolare.

5 - Displasia dell'anca

Un altro disturbo comune dei cani anziani, e degli animali domestici più grandi o in sovrappeso è la displasia dell'anca che può anche causare atrofia muscolare. L'articolazione dell'anca è costituita dal femore e dal bacino che insieme creano un movimento fluido, che consente ai nostri animali domestici di correre e giocare senza problemi. Tuttavia, con la displasia dell'anca, questo movimento fluido viene sostituito con un problema articolare che eventualmente erode l'articolazione dell'anca (Freeman, 2011).

Ci sono diversi livelli di gravità di atrofia muscolare correlata alla condizione di displasia dell'anca. Con alcuni ci può essere una cavità dell'anca superficiale, una testa femorale semi-spostata o una dislocazione completa. Spesso questa condizione è ereditata o parte della composizione genetica del cane (Cuervo, et al; 2014).

6 - Ipotiroidismo

Ipotiroidismo equivale a una tiroide ipoattiva.

I cani possono anche essere colpiti da una tiroide iperattiva che è chiamata ipertiroidismo; tuttavia, non è comune in campo veterinario e può essere con alta probabilità legato a un tumore.

La tiroide è una ghiandola piccola ma importante in quanto controlla il metabolismo del corpo. Nell'ipotiroidismo il sistema immunitario scambia la ghiandola tiroidea del cane per un elemento estraneo, e trattandola come un ospite straniero, non gradito, sceglie di attaccarla.

Oltre a mostrare segnali di indebolimento del sistema immunitario (come la grave perdita di pelo e la vulnerabilità a malattie e infezioni), un cane con ipotiroidismo aumenterà di peso, avrà una frequenza cardiaca ridotta e quindi avrà un calo nell'attività. Come discusso in precedenza, l'esercizio fisico diminuito e l'aumento di peso contribuiscono in larga misura all'indebolimento muscolare, al deterioramento e all'atrofia muscolare nei cani.

Come prevenire l'atrofia muscolare nei cani

Non c'è sempre molto da fare per evitare che si verifichino condizioni mediche nei cani. Tuttavia, con una routine attiva e una dieta ben bilanciata e nutriente, le possibilità di sviluppo dell'atrofia muscolare possono essere notevolmente ridotte.

Questo può essere fatto affrontando sia l'atrofia muscolare che le sue cause potenziali descritte sopra. Ecco cosa puoi fare.

1 - Esercizio programmato

I cani amano l'attività fisica e ne hanno bisogno! Non solo li mantiene sani e mentalmente felici, ma è anche dimostrato che un cane ben allenato è un cane più educato. La noia e la mancanza di uno sfogo di energia possono far abbaiare eccessivamente i cani, fargli masticare il tuo paio di scarpe preferite o fargli rovesciare il cestino della spazzatura (Wemelsfelder, 1993).

L'esercizio fisico regolare non aiuta solo a mantenere i cani intrattenuti e fuori dai guai, ma aiuta anche la loro salute fisica mantenendoli in forma e aumentando la loro massa muscolare.

L'esercizio non deve significare corse di alta resistenza o escursioni di 10 chilometri attraverso terreni accidentati e aumento di quota; può essere qualcosa di semplice come una passeggiata di 15 o 20 minuti al giorno o un gioco di lancio e recupero di oggetti nel cortile sul retro. Anche cani anziani e cani che soffrono di artrite hanno bisogno di attività di routine che li aiutino ad aumentare la propria forza muscolare e flessibilità, che minimizzino il dolore e l'affaticamento delle articolazioni, riducendo i rischi di atrofia muscolare.

2 - Controlli di routine

Come proprietario del tuo cane, sei il suo più grande (e talvolta unico) difensore. Dal momento che i cani non sono in grado di parlare con noi, è nostro compito prestare attenzione alla loro salute generale riconoscendo qualsiasi cambiamento nel loro comportamento, routine o andatura.

Anche se il tuo cane non mostra segni di dolore o disagio, la ricerca mostra che le visite di routine al veterinario assicureranno di essere un passo avanti rispetto a qualsiasi rischio potenziale per la salute. La quantità minima raccomandata di visite veterinarie per un cane sano è **ogni 6 mesi.

3 - Dieta equilibrata

Una cosa ovvia che non richiede molte spiegazioni: una buona dieta adattata in modo specifico al tuo cane e alle sue condizioni. Ci sono alcuni modi in cui puoi monitorare la salute del tuo animale tramite la sua dieta: acquistare alimenti secchi sicuri e salutari di marche di alto livello, cucinare cibo per cani in casa per il tuo cucciolo o usare una combinazione di entrambi.

Un'altra chiave per una dieta equilibrata è quella di non sovralimentare. Ricordati di discutere sempre eventuali modifiche importanti alla dieta del tuo animale domestico con un veterinario prima di attuarle. Anche provare una nuova marca di crocchette può turbare lo stomaco di un cane se il suo corpo si è abituato a un pasto specifico.

4 - Aggiungi varietà alla dieta del tuo animale cucinando per lui

Per prevenire l'atrofia muscolare nei cani, una dieta ben bilanciata è molto simile a ciò che si può mangiare quando si è in salute. Mentre i cani non richiedono varietà nella loro dieta per soddisfare i propri gusti, ci sono alcuni casi in cui i proprietari di animali domestici potrebbero aver bisogno di cambiare le cose una volta ogni tanto. Le allergie e le condizioni di salute sono uno dei motivi principali per farlo.

Le proteine ​​pure, come carne di manzo, pollo e pesce, sono ottime per l'aumento di massa muscolare nei cani (in generale anche il maiale va bene, ma non è raccomandato per una dieta cruda). Oli e grassi salutari come l'olio di cocco sono una grande aggiunta alla dieta del tuo cane, poiché aiutano a promuovere l'idratazione della pelle e un pelo sano. Le verdure scure a foglia larga - più scure sono e meglio è - sono un'altra meravigliosa risorsa in quanto i corpi dei cani hanno bisogno di vitamine tanto quanto di proteine ​​e grassi dalla carne.

Mentre la maggior parte delle fonti di carboidrati dovrebbe essere evitata, ci sono alcuni ortaggi e frutta che sono stati scientificamente dimostrati migliorare la salute del cane, e quindi possono aiutare con l'atrofia muscolare. Le patate dolci e il puré di zucca sono due esempi di carboidrati e fibre alimentari sicuri che aggiungono più varietà alla dieta (la zucca e i semi è ottima anche per la salute dell'apparato digerente del cane).

5 - Somministra vitamine e sostanze nutritive essenziali

Integratori dimostratisi efficaci e benefici per i cani con o a rischio di atrofia muscolare sono gli acidi grassi Omega-3 e gli antiossidanti. Oltre ad essere presenti nel pesce, gli acidi grassi possono essere somministrati in pillole o bottiglie di olio di pesce.

Le vitamine possono essere somministrate ai cani con integratori in pillole, ma proprio come nel caso degli umani, è meglio integrarle con il cibo, sia crocchette o verdure e frutta naturali. Molte bacche, come mirtilli e lamponi, sono piene di antiossidanti, sono sicure e deliziose per i cani e hanno dimostrato scientificamente di migliorare la loro salute.

6 - Sii informato sul cibo per cani da comprare

Se non è nel tuo budget nutrire il tuo animale con due pasti di petto di pollo intero, spinaci saltati e purè di patate dolci ogni giorno usando ricette di cibo per cani fatte in casa che spesso condividiamo qui, integra la dieta del tuo cucciolo facendo un pasto preparato e un pasto di crocchette al giorno.

Uno studio recente ha rilevato che 1 cane su 3 è in sovrappeso e, sebbene la statistica sia desolante, è una buona notizia per voi perché significa che ci sono molte varietà di alimenti per il controllo del peso sul mercato. C'è un certo numero di tipi di alimenti per cani per la perdita di peso disponibili, ma puoi anche scegliere alimenti regolari e controllare l'elenco degli ingredienti e contare le calorie per il tuo cane.

Ricorda che i marchi di alimenti per cani che riportano la scritta "sano", "organico" o "gestione del peso" possono avere additivi non raccomandati a un animale domestico con atrofia muscolare, problemi di peso o problemi alle articolazioni. Il buon senso vi dirà di evitare cibi ad alto contenuto calorico e glutine di grano, glutine di mais, coloranti e conservanti chimici (BHA, BHT). Questi ingredienti sintetici sono stati collegati ad aumento di peso e/o problemi renali.

7 - Acquista una ciotola per cani voraci

Le ciotole anti-ingozzamento sono un'ottima risorsa, non solo per i proprietari di cani in sovrappeso, ma per chiunque faccia uno sforzo per garantire che il proprio cane sia sano e rimanga così. Possono anche aiutare a trattare l'atrofia muscolare nei cani.

Una ciotola per cani voraci è generalmente poco costosa e può essere trovata online o presso un negozio locale di forniture per animali domestici. È un articolo disponibile in diversi formati, perfetto per qualsiasi cane da un Chihuahua a un alano, e serve per monitorare le abitudini alimentari e le dimensioni del pasto di un cane. Ci sono anche diversi alimentatori correlati al gioco, molti dei quali sono progettati dal marchio KONG.

Un certo numero di dispositivi KONG può essere riempito con gustose prelibatezze (pollo sminuzzato, crocchette o dolcetti a basso contenuto calorico) costringendo il cane a lavorare per il proprio cibo. Questo non è solo mentalmente stimolante e divertente per il cane, ma può anche garantire che non mangi troppo o mangi troppo velocemente. Quindi quello che è un giocattolo pieno di delizie per il cane è un perfetto metodo di gestione della sua salute per te.

8 - Usa una cuccia confortevole

Questo è spesso trascurato dai proprietari di cani, ma come e dove il vostro cane si accuccia può avere un effetto a lungo termine sulle sue articolazioni, i muscoli e le relative condizioni di salute. I letti per cani ortopedici manterranno il vostro animale a proprio agio e ridurranno anche il rischio complessivo che possa sviluppare una condizione di salute che potrebbe causare atrofia muscolare. Questi letti creano meno pressione e stress sulle articolazioni e sui muscoli rispetto al terreno o al pavimento del canile.

Trattamenti dell'atrofia muscolare nei cani

Poiché l'atrofia muscolare è il risultato di diverse condizioni di salute, i trattamenti possono variare. Diversi piani di trattamento possono includere una combinazione di alcuni dei seguenti e tutti non faranno altro che giovare alla salute dei muscoli e delle articolazioni del vostro cane.

1 - Terapia acquatica (idroterapia)

È l'ideale per le razze che amano l'acqua, come i Labrador, che sono stati specificatamente selezionati per avere piedi palmati, il che li rende naturali ed eccellenti nuotatori. La terapia acquatica o idroterapia ha benefici scientificamente provati per i cani (Houlding, 2011; Waining, et al. 2011).

Questa terapia può essere impostata con un chiropratico, ma con alcune conoscenze di base di pratiche sicure ed esercizi utili, è anche un'attività che tu e il tuo cane potete esplorare insieme, senza la guida di un professionista. Secondo i veterinari, questo è uno dei modi più efficaci per affrontare il dolore e l'atrofia muscolare nei cani.

Una piscina normale o per cani, un oceano o un lago sono risorse meravigliose per cani in sovrappeso e anziani e per cani che si stanno riprendendo da un intervento chirurgico perché offrono un ambiente privo di peso affinché il cucciolo si muova, si diverta e, soprattutto, mantenga il proprio i muscoli e articolazioni in movimento con poco dolore.

2 - Iniezioni di Adequan (glicosaminoglicano polisolfato)

Adequan (glicosaminoglicano polisolfato) è un farmaco iniettabile approvato che migliora la salute delle articolazioni, agisce come sollievo dal dolore e combatte l'artrite attaccando gli enzimi che consumano la cartilagine. È comunemente raccomandato dai veterinari come una serie di iniezioni che di solito avvengono nel corso di 6-8 settimane e può dare lievi effetti collaterali, come diarrea e irritazione nel sito di iniezione.

3 - Massaggi

Ci sono numerosi benefici nel massaggiare il cane secondo gli esperti, specialmente quando l'animale soffre di atrofia muscolare e/o dolori in generale. Quando i muscoli del cane ricevono la giusta quantità di pressione mentre sono massaggiati, i tendini e i legamenti si rilassano e il flusso sanguigno aumenta. Come parte della terapia fisica, il massaggio ha dimostrato di alleviare il dolore e aiutare il recupero del cane (Mills, et al. 2015; Fredrik, et al. 2006).

C'è un diverso numero di metodi per massaggiare il tuo animale, ma controlla sempre con un veterinario prima di cercare di essere il massaggiatore personale del tuo cane. Alcune condizioni di salute come l'atrofia muscolare, o malattie connesse alle articolazioni o ai muscoli, richiedono una pressione delicata o inesistente nell'area interessata. Potrebbe essere meglio avvalersi dell'aiuto di un professionista.

4 - Supplementi

Oltre alle vitamine e agli integratori quotidiani che fungono da cura preventiva per l'atrofia muscolare, il veterinario può anche suggerire antinfiammatori naturali, come pillole a base di curcuma e antidolorifici, per aiutare nel trattamento dell'atrofia muscolare.

Questi sono pensati per aiutare a combattere qualsiasi dolore che il vostro animale domestico possa provare a causa della condizione di atrofia muscolare e quindi possibilmente aiutarlo a essere più attivo, il che a sua volta aiuta a rinforzare i muscoli indeboliti. Altri supplementi possono includere quelli spesso somministrati per l'artrite, che favoriscono la riparazione e aumentano la resistenza della cartilagine come la glucosamina (con condroitina) o anche additivi per la costruzione muscolare come le proteine ​​del siero di latte per cani.

5 - Esercizi passivi di movimenti in serie

Oltre ai massaggi, un veterinario può raccomandare una terapia fisica mirata ad aiutare sia le articolazioni che i muscoli e mandarti a casa con alcuni esercizi da fare con il tuo animale domestico. Questo è probabilmente uno dei modi più efficaci per trattare l'atrofia muscolare nei cani e qualsiasi condizione correlata come l'artrite e il recupero postoperatorio.

La serie di esercizi passivi si esegue al meglio mentre il cane si trova in uno stato e in una posizione rilassati-sdraiato su un lato.

In questi esercizi dovrai favorire il movimento delle articolazioni.

Ad esempio, se la zampa destra del tuo cane è affetta da atrofia muscolare, avrai il ​​tuo Fido disteso sul lato sinistro e lentamente distenderai e ripiegherai la sua zampa, per alcune ripetizioni, a volte tenendola in posizione estesa per diversi secondi.

Se eseguita due o tre volte al giorno, questa terapia fisica si è dimostrata molto utile per i cani che soffrono di indebolimento delle articolazioni e dei muscoli (Mills, et al. 2015; Fredrik, et al. 2006).

6 - Terapia genica (non ancora disponibile)

L'ultimo della lista dei trattamenti per l'atrofia muscolare dei cani è qualcosa di completamente nuovo sul radar dei veterinari che sarà presto disponibile ma non lo è ancora - la terapia genica per i cani. Studi più recenti hanno dimostrato come gli scienziati per le cellule staminali e la medicina rigenerativa abbiano utilizzato una singola infusione per ripristinare la forza del cane e prolungare la vita dei cani ammalati. Questo potrebbe essere uno dei trattamenti più efficaci e promettenti per l'atrofia muscolare nei cani, ma dovremo aspettare ancora un po' per averlo a disposizione.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 8 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Ebook: Guida alla dieta crudista per Cani

Guida alla dieta crudista per Cani

Ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty